Come ripristinare contenuti eliminati da smartphone Android

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quante volte vi è capitato di cancellare inavvertitamente i contenuti da Android, perdendo del materiale al quale tenevate molto? Questo inconveniente può presentarsi abbastanza frequentemente ma non dovete spaventarvi perché in realtà risolvere la situazione è molto facile, anche quando il contenuto del vostro dispositivo è stato sottoposto alla consueta procedura di root. In questa utilissima guida dedicata a tutti gli amanti della tecnologia vi spiego con parole semplici e chiare come ripristinare velocemente i contenuti eliminati da smartphone Android. Seguite le mie semplici istruzioni e vi accorgerete subito che non è il caso di farsi prendere dal panico perché la procedura da avviare è davvero elementare. Cosa ne pensate? Siete pronti a recuperare i vostri preziosi contenuti? Cominciamo!

26

Occorrente

  • Un po' di pazienza
36

Avviare l'applicazione

Per recuperare fotografie, video e tutto il materiale che si trova nel vostro Android, dovete prima di tutto avviare un'applicazione molto semplice da usare, che si chiama Disk Digger. Dopo averla scaricata, cliccate sulla dicitura " consenti " all'interno dell'avviso, e quindi, quando vi appare la scritta che vi invita ad iscrivervi alla versione a pagamento cliccate su " NO ", in modo da poter usufruire della versione gratuita di prova valevole circa trenta giorni. Quando vi appaiono diverse unità di memoria, selezionate quella più capiente perché i file dovrebbero trovarsi al suo interno. Quando vedete, solitamente scritta in grassetto, l'apposita partizione di scansione, selezionate tutte le caselle che corrispondono ai file che volete recuperare. Questa operazione è semplicissima: vi basta mettere un segno di spunta davanti alle voci che vi interessano.

46

Eseguire la scansione

Giunti a questo punto, è il momento di eseguire la scansione per proseguire nell'operazione di recupero file di Android. Procedete in questo modo: al termine della scansione, che dovrebbe durare al massimo una ventina di minuti, se il materiale cancellato non è eccessivo, cliccate sopra i nomi dei file che state cercando di recuperare, e visualizzate l'anteprima.

Continua la lettura
56

Terminare il ripristino

Per terminare il ripristino dei file cancellati su Android, cliccate sopra la dicitura " Recover " e quindi decidete in quale cartella volete esportare i file che avete appena recuperato. Vi consiglio assolutamente di inviare i file a voi stessi tramite una mail. Ci sono altri metodi per inviare i file da salvare, ma questa che vi ho indicato è la procedura migliore. Ricordatevi anche di caricare tutti i dati che possedete sopra un server, per avere maggiore sicurezza di non cancellarli ancora, inavvertitamente.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Talvolta l'anteprima non funziona ma i file vengono comunque recuperati nella maniera corretta

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Mac

Come Recuperare Dati Persi su Mac

Se possiedi un Mac e hai cancellato accidentalmente qualche foto o documento importante, niente paura. Per fortuna ci sono in circolazione software di recupero dati che funzionano anche su sistemi Mac OS X e che ti permettono di recuperare dati persi...
Sicurezza

Come recuperare i file cancellati con recuva

Si tratta di un eccezionale programma in grado di recuperare qualunque tipo di file, cancellati da un qualsiasi supporto. Abbiamo cancellato un documento di testo, una foto o una tabella Excel dal disco fisso? Recuva ti da la possibilità di recuperarli!...
Software

Guida a MS-DOS

Al giorno d'oggi sono in pochi a sapere cosa sia MS-DOS. Si tratta dell'acronimo di "MicroSoft Disk Operation System" e, prima dell'avvento di Windows, era il sistema operativo più diffuso al mondo. Le differenze tra MS-DOS e Windows sono molteplici....
Internet

Come ritrovare i messaggi eliminati da Facebook

Facebook è uno dei social network più conosciuti e diffusi nel mondo intero ed è un potente mezzo per ritrovare vecchi amici o conoscenti e farne di nuovi. Attraverso esso si può "parlare" usando la sua chat scritta, collegarsi in video - chiamate...
Internet

Come recuperare e-mail cancellate

Durante la navigazione su internet può capitare, con una buona frequenza che si va a cliccare per errore dove non si ha intenzione di farlo. Se tutto questo dovesse accadere controllando l'indirizzo di posta elettronica, ci si può accorgere soltanto...
Mac

Come Ripristinare Dati Cancellati dal Mac con AppleXsoft File Recovery for Mac

Se si possiede un Mac e per puro caso, facendo le pulizie, sono cancellati dei dati abbastanza importanti non bisogna preoccuparsi minimamente in quanto grazie al programma AppleXsoft File Recovery for Mac si possono facilmente ripristinare. Leggendo...
Windows

Come rimuovere i file immediatamente senza gettarli nel cestino con Windows 7

Ogni giorno scrivi, getti via, fai insomma pulizia sul tuo computer, riempiendo sempre il cestino. Stanco poi di dover ogni volta rimuovere i files dal cestino, che sia per motivi di spazio su disco o semplicemente per questione di ordine? Esiste un modo...
Windows

Come Ripristinare Il Comando Chiudi Sessione

Girando per la rete può capitare di incappare in piccoli malware, il più delle volte scaricati e lanciati a nostra insaputa, che in modo poco simpatico fanno sparire alcune voci o icone dal nostro sistema, come ad esempio il comando "Chiudi Sessione"....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.