Come ripristinare il cestino su Windows Vista

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Il cestino è una caratteristica funzione dei sistemi operativi a interfaccia grafica, di solito è integrato nel desktop, e la sua finalità è quella di contenere tutti i file che cancelliamo dal PC. Nei sistemi operativi Microsoft, fu immesso da Windows 95 in poi. Ovviamente anche Windows Vista ne è dotato, con apposita icona sul desktop. Ma cosa fare se per errore venisse cancellata, o semplicemente non venisse più visualizzata sul desktop? Niente paura! Recuperare il cestino in Windows Vista è abbastanza semplice e veloce, e in questa guida spiegherò tutte le varie procedure passo passo su come ripristinare il cestino su Windows Vista.

25

Occorrente

  • Personal Computer
  • Windows Vista
35

Ci sono due metodi per ricollocare il cestino sul desktop: tramite il Pannello di controllo, oppure, tramite Risorse del computer. Il primo metodo consiste nel recarsi nel Pannello di controllo, per farlo: premere sul pulsante "Start" e selezionare "Pannello di controllo". Una volta aperta la finestra, scegliere "Sistema e manutenzione" e portarsi su "Centro attività iniziali". A questo punto fare doppio clic su "Personalizza Windows" e, in alto a sinistra, aprire la voce "Cambia icone sul desktop". Apparirà la finestra "Impostazioni icone del desktop", quindi scegliere la casella "Cestino" e infine i pulsanti "Applica" e "ok". Eseguita tutta la procedura, riavrete il cestino sul desktop con tutte le relative funzioni.

45

Il secondo metodo, tramite Risorse del computer, si esegue in questo modo: fare doppio clic sull'icona "Risorse del Computer" (di solito situata nel desktop, altrimenti raggiungibile tramite il tasto "Start"), scegliete dal menu "Strumenti" in alto, la voce "Opzioni cartella". Recarsi sulla scheda "Visualizza" e deselezionare la casella "Nascondi i file protetti di sistema". A questo punto apparirà un messaggio di avviso, per confermare premere su "Si" e poi su "Ok", in questo modo la finestra di dialogo "Opzioni cartella" si chiuderà. Ora scegliete la voce "Cartelle" dalla barra degli strumenti, qual'ora non fosse presente questa voce sulla barra degli strumenti, andate nel menu "Visualizza", scegliete "Barre degli strumenti" e selezionate "Pulsanti standard". Una volta in "cartelle", individuate nel riquadro sinistro la cartella "Cestino" e, una volta selezionata, trascinatela nel desktop. Non vi rimane che selezionare di nuovo la casella di controllo "Nascondi i file protetti di sistema", nella scheda "visualizza" e premere "Ok".

Continua la lettura
55

Esisteva anche una Fix automatica, rilasciata direttamente dal sito della Microsoft per il ripristino del cestino. Procedura che consiste in un programma contenente un pacchetto di chiavi di Registro di sistema che, una volta scaricato ed installato, provvede a sostituire o ad inserire le chiavi mancanti o danneggiate, proprio riguardo al cestino. A quanto pare, questa Fix non è più disponibile. Va detto comunque che questa procedura andrebbe utilizzata nel raro caso in cui i metodi standard, ovvero quelli illustrati in questa guida, non risolvano il problema. Detto ciò, eseguita una delle procedure sopra elencate, potrete di nuovo avere il vostro cestino sul desktop abile e arruolato, pronto a svolgere il suo egregio lavoro.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come ripristinare il cestino eliminato sul Desktop

Il cestino (Recycle Bin) è una cartella o meglio una funzionalità dei sistemi operativi che contiene tutti i file da noi spostati in attesa di una eliminazione definitiva (svuotamento del cestino). Può capitare, che per un'operazione errata o per qualche...
Windows

Come eliminare le richieste del cestino su Windows

Quando decidiamo di eliminare un file in Windows, solitamente ci viene posta una seconda domanda. Anche dopo il nostro click su "Elimina file", compare una nuova conferma. Ci viene chiesto se vogliamo davvero cancellare il file selezionato. Accade una...
Windows

Come rimuovere i file immediatamente senza gettarli nel cestino con Windows 7

Ogni giorno scrivi, getti via, fai insomma pulizia sul tuo computer, riempiendo sempre il cestino. Stanco poi di dover ogni volta rimuovere i files dal cestino, che sia per motivi di spazio su disco o semplicemente per questione di ordine? Esiste un modo...
Mac

Come svuotare il cestino di Mac

Sono sempre di più gli utenti che decidono di abbandonare il PC per passare al Mac. Generalmente i PC utilizzano sistemi operativi di casa Windows, mentre i mac utilizzano sistemi prodotti dalla Apple. Questi ultimi presentano molte differenze rispetto...
Windows

Come ripristinare le icone di sistema sul desktop

In genere, su tutti i sistemi operativi Windows, sono presenti varie icone di default ed altri collegamenti ai programmi preferiti, che invece impostiamo noi, che agevolano il richiamo delle operazioni che eseguiamo più spesso. A volte può succedere...
Windows

10 scorciatoie da tastiera di Windows 10

Sei sempre di fretta quando devi lavorare al pc? Sei stanco di doverti sempre spostare con il mouse per cliccare varie icone? Penso che tu debba imparare le scorciatoie da tastiera che mette a disposizione Windows. Windows rilascerà la versione numero...
Windows

Come impedire il recupero dei file cancellati

Spesso ci capita di dover cancellare file che non devono essere recuperati e visti da terzi in quanto contenenti informazioni sensibili e private come password o informazioni su persone specifiche protette da privacy. In questa guida vedremo come impedire...
Internet

Come ripristinare le email eliminate su Outlook

La cancellazione accidentale di una email è un problema comune agli utenti di Outlook. Può capitare infatti, durante la navigazione, di sbagliare e cliccare accidentalmente sull'icona di eliminazione dell'email. Anziché quella di risposta. Il messaggio...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.