Come ripristinare il giustificato in Wordpress

Tramite: O2O 27/11/2018
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se state usando WordPress e non trovate più il pulsante giustificato che quindi manca nell'editor di post della piattaforma, non è il caso di farne un dramma. Infatti, c'è la possibilità di ripristinare la funzionalità adottando due metodi diversi. A tale proposito, ecco una guida con le istruzioni su come ottimizzare il risultato.

26

Occorrente

  • Piattaforma WordPress
36

Installare il plug-in specifico

Come accennato in fase introduttiva della presente guida per ripristinare il pulsante giustificato in WordPress ci sono due metodi, che a partire da questo passo cerchiamo di spiegarvi in modo esaustivo al fine di farvi eseguire correttamente la procedura. Per quanto riguarda il primo metodo consiste nell'installare e attivare il plug-in specifico denominato "Aggiorna" e poi "Giustifica e Testo", dopodiché è necessario visitare la sezione "Scrittura pagina" per creare le relative impostazioni.

46

Memorizzare le nuove impostazioni

In WordPress è dunque possibile ripristinare il giustificato in modo che venga visualizzato nella seconda riga dei pulsanti dell'editor dei post. In alternativa, potete scegliere di aggiungere nuovamente dei pulsanti e riorganizzare il tutto. Ciò metterà in evidenza e giustificherà quelli di testo nella stessa posizione in cui si trovavano prima di aver eseguito l'aggiornamento a WordPress 4.7 e che probabilmente è l'indiziato numero uno della mancanza del suddetto pulsante. Non dimenticate poi di fare clic sulla finestra "Salva modifiche" in modo da memorizzare le vostre nuove impostazioni. A questo punto potete visitare la voce Post e poi "Aggiungi nuova pagina" e troverete il pulsante di giustificazione che serve anche per la sottolineatura aggiunti quindi all'editor di riferimento.

Continua la lettura
56

Usare il plug-in TinyMCE

Il secondo metodo per ripristinare il giustificato in WordPress consiste nell'usare il plug-in avanzato TinyMCE. Questo metodo vi consente di fare molto di più che aggiungere il pulsante per la sottolineatura e il giustificato. Infatti, consente di inserire stili personalizzati, pulsanti mancanti e persino crearne alcuni nuovi. Per fare ciò, è innanzitutto necessario installare e attivare il plug-in dopodiché bisogna visitare "Impostazioni TinyMCE Advancedpage" per poi configurarle. Alla fine noterete un'anteprima dell'editor di post di WordPress e sotto di essa tutti i pulsanti che prima risultavano mancanti o inutilizzabili. Anche in questo secondo metodo per usare la piattaforma con il pulsante giustificato, è necessario salvarlo con un clic sull'apposito tasto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Software

Come installare Wordpress su un dominio Aruba

Se vogliamo aprire un nostro sito internet, possiamo farlo comprando il servizio di hosting e il nome del nostro dominio direttamente su Aruba. Un volta fatto ciò è importante utilizzare sul nostro sito alcune applicazioni, come Wordpress. Per la creazione...
Software

Come installare WordPress con Filezilla

WordPress è un software che permette di creare un sito internet, composto da contenuti di testo e multimediali, con caratteristiche aggiornabili facilmente e in maniera velocissima. La maniera più semplice per installare questo programma è quella di...
Software

Come installare una slideshow su Wordpress

Ogni giorno sono sempre più numerosi i siti internet ed i blog che compaiono nella rete; Molti di questi vengono costruiti con l' ausilio di Wordpress, un programma che ci consente la creazione, gestione e personalizzazione del nostro sito internet....
Software

Come ripristinare video danneggiati

In questa guida andremo a vedere come fare per ripristinare file video danneggiati. Solitamente vi dovrebbe apparire una finestra di pop-up, avvisandovi che il video non si può visualizzare correttamente. Correggerlo non è molto semplice, tuttavia ci...
Software

Come ripristinare il browser originale di Android

Tutti gli smartphone ed i tablet con sistema operativo android, a partire dalla sua versione 4.1, presentano come browser predefinito per la navigazione in internet Google Chrome. Sicuramente Google Chrome possiede innumerevoli vantaggi e funzionalità...
Software

Come usare BuddyPress

Prima di entrare nel merito di Buddypress, è necessario fare un focus su Wordpress. Quest'ultimo funge da cuore per il primo. Oramai il web si è evoluto, diventando sempre più accessibile a tutti. Infatti per creare un sito non è più necessario possedere...
Software

I software per realizzare un e-commerce

Ormai nessuno può dubitarlo: il commercio, inteso come la compravendita di beni e servizi, ha da tempo abbandonato il suo secolare spazio fisico immergendosi in quello virtuale, grazie alle tecnologie sempre più avanzate e alla costante diffusione di...
Software

Come recuperare file danneggiati

Il mondo è cambiato, e ciò lo si può denotare dall'uso che ognuno fa del proprio tempo. E del proprio PC. Sì, perché se si pensa che un tempo non si immaginava possibile che i computer potessero cambiare definitivamente la vita delle persone, si...