Come Ripristinare Windows Senza Perdere I Dati

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

Qualche volta vi sarà certamente successo di vedere il vostro PC fisso o il Notebook che si spegne improvvisamente. Una situazione del genere si verifica spesso per assenza di corrente elettrica che porta il computer a riavviarsi continuamente.
Nel peggiore dei casi, appare una schermata blu che sembra non voler scomparire. A quel punto si comincia subito a temere il peggio, pensando ai dati che si hanno sull'hard disk interno e non devono perdersi assolutamente.
Nella seguente guida, quindi, vedremo come comportarci quando si verifica uno di questi inconvenienti. Qui di seguito vi spiegherò come bisogna ripristinare "Windows" senza perdere i dati.

211

Occorrente

  • PC
  • Windows
311

Eseguite immediatamente uno scandisk, utilizzando il prompt del DOS. Ciò si potrà eseguire in due maniere diverse. Il primo metodo vi consente di effettuare quest'azione direttamente dal computer, mentre l'alternativa consiste nell'usare un apposito CD.
Quanto al primo tentativo, dovrete accendere il PC e premere di continuo il tasto "F8" (dopo aver visualizzato la schermata del logo). In questo modo comparirà subito una schermata con qualche opzione: "Modalità provvisoria", "Modalità provvisoria con rete" e "Modalità provvisoria con prompt dei comandi". Scegliete quest'ultima voce e passate allo step successivo.

411

Nel caso in cui il PC dovesse rimanere con lo schermo nero o si riavviasse continuamente, ripetete la procedura che vi ho illustrato con il CD di "Windows".
Riavviate il computer con dentro quest'ultimo supporto magnetico. In questo modo dovrebbe apparire la voce "Premi un tasto", che serve per far partire il CD di "Windows". Se ciò non avviene, consultate il manuale della vostra scheda madre, in quanto i tasti possono cambiare in base al tipo di motherboard.

Continua la lettura
511

Per far partire il boot, dovrete accedere al BIOS e impostare il lettore CD/DVD come primario alla voce "Boot". In alternativa, provate ad avviare il PC e premete uno alla volta i tasti "Tab" o "F2" o "F8". Vi apparirà un menù con tutti i lettori presenti sul computer. Scegliete appunto il lettore "CD/DVD".
Adesso dovrebbe iniziare l'installazione di "Windows". Procedete fino al punto dove vi si richiede di premere la "R" per ripristinare. Se terrete premuto questo tasto, l'installazione procederà per avvio del prompt del DOS.

611

Adesso vi sarà detto quanti "Windows" avete nel sistema. Qualora ce ne fossero almeno due, dovrete verificare quale di questi ha bisogno del ripristino. Se invece si tratta di un unico sistema, allora premete il tasto "1" e poi "Invio". A questo punto, dovrete inserire una password laddove vi viene richiesta. Ora dovreste visualizzare il prompt dei comandi con il cursore che lampeggia. Digitate "CHKDSK /R". Con questo comando state ordinando al PC di ricercare i settori danneggiati. La riparazione prevede 5 passaggi, dunque ci vorrà almeno un'ora per portare a termine il processo. La velocità dipende dalle prestazioni della macchina.

711

Terminata la quinta sessione, il cursore tornerà a lampeggiare e dovete scriverci "Exit" per uscire. Qualora il computer non dovesse riavviarsi da solo, premete il tasto "Reset".
Se questa procedura è andata a buon fine, "Windows" dovrebbe ripartire normalmente. Nel caso in cui non sia così, ripetete l'intero procedimento. Qualora non dovesse partire neanche in questo modo, significa che sono presenti ulteriori problematiche al PC.

811

Alcune volte l'installazione di un software o un driver potrebbe causare il rallentamento dell'esecuzione di "Windows" o l'arresto anomalo del Sistema Operativo (SO). La funzione "Ripristino configurazione di sistema" vi consentirà di ripristinare i programmi informatici e i file del computer al momento in cui fungeva tutto perfettamente. In questo modo non dovrete perdere molto tempo nel risolvere i problemi e non verrà modificato nulla (documenti, immagini o altri dati).

911

In "Windows 7" potrete creare vari punti di ripristino e verificare esattamente i file che saranno rimossi o aggiunti durante il ripristino del PC. Allo scopo di avere una maggiore protezione, utilizzate "Ripristino configurazione di sistema con Backup e ripristino". Questa è una funzionalità appositamente progettata per assicurare la posta elettronica, le foto, i documenti e ogni ulteriore file personale.

1011

Guarda il video

1111

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Effettuate periodicamente una copia di backup dei vostri dati.
  • Lasciate lavorare il PC senza spegnerlo o disconnetterlo al cavo di alimentazione.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come creare un backup per ripristinare Windows 8

Potremmo definire il PC come il contenitore del terzo millennio per tutto il nostro mondo. Non solo lo utilizziamo per comunicare, aggiornarci, svagarci e lavorare, ma gli affidiamo anche ricordi, progetti e informazioni di ogni tipo. Ecco perché perdere...
Windows

Come ripristinare Windows in caso di mancato avvio

Capita spesso che uno sbalzo di corrente o un lampo faccia mancare la corrente causando l'arresto improvviso del nostro computer. Questo episodio, a volte, causa la corruzione di alcuni file di Windows necessari all'avvio e quello che il nostro computer...
Windows

Come ripristinare Windows 8 senza formattare

I PC o tablet attualmente in vendita hanno come sistema operativo Windows 10, ma ciò non toglie che molti computer funzionano ancora con la versione precedente, ovvero con Windows 8. Forse non molti lo sanno, ma questo sistema operativo ha una serie...
Windows

Come ripristinare l'icona del cestino in Windows XP

Hai eliminato per sbaglio un file e vuoi ripristinarlo ma non trovi più l'icona del cestino? Non andare nel panico, è un problema comunissimo! La soluzione è possibile e le procedure da utilizzare sono diverse e con diversi gradi di difficoltà. Segui...
Windows

Come ripristinare il bootloader di Windows

Nella guida seguente, vi spieghiamo come ripristinare il Bootloader di Windows. Si tratta di una funzionalità estremamente delicata. Se entra in difficoltà, esso può impedire l'avviamento di tutto il sistema operativo. Il procedimento si basa su due...
Windows

Come ripristinare uno stato precedente di Windows 7

Come tutte le versioni precedenti di Windows, anche il sistema operativo ''Windows Seven'' è dotato all'interno delle sue impostazioni dei cosiddetti "punti di ripristino". Ciò vuol dire che qualora il vostro Personal Computer inizi a dare qualsiasi...
Windows

Come ripristinare il cestino scomparso con windows vista

Quante volte capita di dover eliminare un file! Farlo è decisamente semplice, ma come effettuare tale operazione quando il cestino non compare più sul proprio desktop può risultare piuttosto difficoltoso. Questa problematica può presentarsi quando...
Windows

Come Ripristinare L'Autoplay Di Windows

Qualsiasi versione del sistema operativo di Microsoft, propone una specifica schermata di "AutoPlay" ogni qualvolta viene inserito in un computer un CD/DVD oppure ogni altro dispositivo rimovibile. Questa schermata consente di effettuare diverse operazione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.