Come risolvere i problemi più comuni del PC

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Di frequente i PC possono incorrere in una certa varietà di problemi che possono essere causati dall'incuria, dall'età del computer o semplicemente dal caso; fortunatamente la maggior parte di questi problemi ha spesso una soluzione semplice e indolore. In questa guida troverete alcuni metodi semplici su come risolvere i problemi più comuni del PC.

25

Di solito al primo manifestarsi di qualche problema sul PC è buona norma riavviare; riavviare il PC permette lo svuotamento dei dati temporanei e la chiusura di qualsiasi processo in background che possa rallentare il PC, permettendo così di "azzerare" il carico non necessario sulla RAM. In molti sottovalutano l'utilità del riavvio, che può sistemare gran parte dei problemi minori, come programmi bloccati, rallentamenti o freeze del PC. Un altro metodo comune con i programmi che non funzionano correttamente consiste nel disinstallare il programma stesso (tramite il pannello di controllo o programmi come CCleaner) per poi reinstallarlo correttamente.

35

Spesso molti problemi sono causati da distrazioni o semplice incuria, che di solito vuol dire un grande accumulo di polvere sul PC; la polvere non va sottovalutata, in quanto debilita il corretto raffreddamento dell'hardware e il calore ne logora le parti; rimuovete ogni cavo dal case e aprite la scocca poi, con una bomboletta d'aria compressa, rimuovete delicatamente la polvere con spruzzate brevi e lontane. Rimontate con attenzione la scocca e i cavi e probabilmente noterete un miglioramento complessivo delle prestazioni nel PC e in caso tendesse al freeze molto probabilmente la pulizia vi avrà liberati del fastidioso problema.

Continua la lettura
45

Il software e il sistema operativo del vostro PC subiscono gli effetti del tempo proprio come l'hardware; dopo anni di programmi installati e disinstallati, browser e antivirus, nel codice informatico di PC si accumulano stringhe di dati inutilizzati e obsoleti. Di solito inoffensivi, questi dati possono rallentare molto le prestazioni del PC e impedire il corretto aggiornamento di driver e altro software quindi occorre rimuoverli periodicamente; programmi come CCleaner permettono la pulizia del registro, un processo che elimina dal codice le chiavi inutili e sistema quelle danneggiate. Se i problemi causati dal software persistono si procede al ripristino, che riporta il PC ad uno stato precedente alla comparsa dei problemi. Se anche il ripristino si rivela inutile vuol dire che è il momento di formattare (processo consigliato almeno ogni 2 anni) ma fortunatamente è semplice e automatico, basta avere il CD di installazione del proprio sistema operativo, avuto in allegato al vostro PC.

55

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come risolvere i problemi più comuni con windows fixWin

Rispetto al suo predecessore, Windows 7 è notevolmente migliorato. Non è stato fatto nessun grosso stravolgimento delle funzioni ma un eccellente lavoro di ottimizzazione garantendo la retrocompatibilità delle vecchie applicazioni che giravano con...
Windows

Come risolvere i problemi del PC gratis

L'uso di un computer è ormai all'ordine del giorno, chiunque ormai ne possiede uno, che sia per svago o per lavoro, siamo tutti possessori di un personal computer. Ad ogni accensione il nostro computer provvede grazie al bios all'avvio di ogni sua parte...
Windows

Come risolvere problemi con i driver hardware

Al proprio computer, è possibile collegare svariate tipologie di periferiche, come ad esempio stampanti, scanner, schede video adattatori di rete e molto altro. Per comunicare con ognuno di questi dispositivi, il sistema hardware del computer, utilizza...
Windows

Come Risolvere Problemi Di Restrizione in Microsoft Outlook

Se utilizzate in maniera assidua Microsoft Outlook, potete incappare in una serie di inconvenienti che possono anche diventare poco simpatici. Infatti, può succede che possiate incorrere in un problema di restrizioni attive del vostro personal computer....
Windows

Come risolvere i problemi relativi ai privilegi di accesso in iTunes

iTunes è uno dei programmi più utilizzati per ascoltare musica o per trasferire dati da un dispositivo all'altro. Fin dalla sua creazione iTunes ha rappresentato una vera e propria innovazione nel campo della gestione dei file, ed è per questo che...
Windows

Come risolvere il problema "no signal" sul pc

Lo schermo del monitor resta nero? Vuol dire che c'è un problema di carattere tecnico da risolvere.Il significato di tale scritta indica che lo schermo non riceve alcun segnale di input dal computer, ma le cause possono essere molteplici, come il malfunzionamento...
Windows

Come risolvere l'errore "comsurrogate" del pc

Nel pc capita, talvolta, di notare l'errore "COMSURROGATE". In tal caso le cause del medesimo possono essere molte. In questa guida, scorrendo le varie soluzioni e procedendo per tentativi, vedremo come risolvere l'errore in oggetto e poter aprire le...
Windows

Come rimediare ai problemi di codec in Windows 8

Dopo l'ottimo sistema operativo Windows 7 è stato lanciato sul mercato il nuovo sistema operativo di casa Microsoft Windows 8. Questo sistema operativo ha ricevuto parecchie critiche soprattutto per la sua nuova interfaccia grafica che ricordava molto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.