Come risolvere l'errore 3194 su iTunes

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

L'errore 3194 è piuttosto comune per tutti gli utenti Apple ed i possessori di un dispositivo iPad, iPod oppure iPhone: esso potrebbe verificarsi quando si ripristina l'applicazione conosciuta con il nome di iTunes (sia su "Microsoft Windows" che su "Macintosh"). Questo bug, però, non rappresenta una problematica insormontabile, purché seguiate tutte le istruzioni che vi illustrerò a breve: nella seguente semplice e rapida guida che vi andrò ad enunciare immediatamente nei passaggi successivi, infatti, vi spiegherò molto brevemente, ma comunque dettagliatamente, come bisogna risolvere rapidamente e senza conseguenze l'errore 3194 su iTunes!!!

27

Occorrente

  • Computer con "Microsoft Windows" o Macintosh
  • Nozioni di base del computer
37

Come vi ho già accennato precedentemente, potresti avere la necessità di effettuare il ripristino dell'applicazione musicale iTunes per svariate motivazioni, tra cui il downgrade di iOs (ovvero il passaggio ad una versione del Sistema Operativo precedente rispetto a quella installata sull'hard disk) oppure la cancellazione dell'iscrizione all'applicativo medesimo. In ogni caso, sarà estremamente probabile che riceviate l'errore 3194, ma non dovrete assolutamente farvi prendere dal panico: infatti, sarà sufficiente che colleghiate il vostro dispositivo elettronico al Personal Computer oppure al Macintosh, affinché possiate accedere al file "hosts", del quale sarete obbligati a modificare una riga.

47

Qualora non sappiate come trovare il file "host", dovrete procedere nella seguente modalità: su "Microsoft Windows" seguite il percorso "C:/Windows/System32/drivers/etc" e vedrete l'icona di questo file; sul "Macintosh", invece, andate sul finder e digita "/etc" dalla casella denominata "Cerca Cartella". Inoltre, è possibile anche modificare il file "hosts" mediante "Textedit", digitando "/Applications/TextEdit. App/Contents/MacOS/TextEdit/etc/hosts" dal terminale sudo: con il Sistema Operativo "Mac OS X", si apre il terminale e si digita la stringa "sudo nano /private/etc/hosts".

Continua la lettura
57

Appena avrete trovato il file "hosts", apritelo con il "Blocco Note" (oppure "Notepad"), eliminate la riga "74.208.10.249 gs.apple. Com", salva il documento e chiudete. L'errore viene generato dal fatto che quella riga nel file "hosts" indirizza iTunes sui server "Saurik", invece che su quelli Apple. Per verificare che il problema sia effettivamente risolto e che non si presenti nuovamente l'errore 3194, dovrete eseguire ancora il ripristino dell'applicazione iTunes: adesso, l'operazione dovrebbe andare a buon fine.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Mac

Come cancellare video da iTunes

È possibile caricare video su iPad e iPhone in modo da poter portare con se i propri filmati preferiti o i film che si volgiono vedere. Ovviamente a un certo punto nasce la necessità di cancellare questi video e a volte nonostante vengano cancellati...
Mac

Come convertire un brano in AAC con iTunes Match

Se avete un iPod ed intendete convertire un brano in formato AAC, potete usare il noto iTunes Match. Questa conversione offre un grande vantaggio a livello qualitativo rispetto ai vecchi brani, ed il tutto è possibile sul vostro dispositivo ottenendo...
Mac

Come aggiungere canzoni su iTunes

ITunes consiste nell'applicazione di Apple che permette di scaricare, di trasferire e di sincronizzare i file musicali sul proprio computer o sui dispositivi mobili. Per impostazione predefinita, iTunes gestisce il contenuto della libreria (tra cui musica,...
Mac

Come caricare la tua musica su iTunes

Su iTunes è molto facile caricare contenuti audio e video, infatti è possibile trasferire musica su iTunes in tre modi differenti. Il primo modo è quello di copiare un intero cd audio o parte di esso sul nostro lettore, il secondo modo è quello di...
Mac

Come aggiungere automaticamente dei file in iTunes

All'interno del panorama dei software di musica digitale, troviamo anche ITunes, un'app sviluppata dalla Apple, la quale sta diventando sempre più famosa e in grado di offrire un'offerta musicale davvero ampia e variegata. Questa app consente di riprodurre...
Mac

Come ottenere la traccia audio di un video con iTunes

Abbiamo a disposizione un video musicale dal quale vogliamo estrarre la traccia audio e trasformarlo magari in mp3? Molteplici volte vi sarà capitato di voler estrarre una traccia audio da un video per riutilizzarla oppure per ascoltarla quando volete....
Mac

Come creare una nuova libreria su iTunes

L'avvento degli smartphone, ha certamente agevolato l'agire quotidiano su più fronti, consentendo di svolgere numerose operazioni in modo semplice, autonomo e immediato. Mediante le tecnologie mobili, infatti, è oggi possibile effettuare azioni che...
Mac

Come ordinare le canzoni su iTunes

Itunes è un software creato dalla Apple. Questo programma serve alla riproduzione e organizzazione dei file multimediali. Permette anche l'acquisto online di musiche ed è disponibile in versione freeware. La sua capacità di mantenere un'ottima organizzazione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.