Come risparmiare l'inchiostro della stampante

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Se dobbiamo stampare dei documenti di grandi dimensioni, come ad esempio i capitoli di una tesi o una relazione di varie pagine, la spesa economica per le cartucce della nostra stampante rischia di diventare decisamente elevata. Ma risparmiare inchiostro è possibile, vi sono alcuni accorgimenti che possono limitare consumo e spesa senza penalizzare il risultato finale.

26

Occorrente

  • Ecofont
  • Stampante
  • Inchiostro
36

Agire sulle impostazioni di stampa della periferica è ovviamente il metodo più semplice e anche il più scontato. Basta andare nella sezione dedicata alla configurazione della stampante e selezionare l'opzione che solitamente viene chiamata "bozza" o bozza veloce" oppure "bassa qualità" o "ecoprint". Inoltre, per evitare di dovere selezionare manualmente ogni volta questa caratteristica, si può agire sulle impostazioni di default e renderla permanente. Stampare in bianco e nero anziché a colori garantisce chiaramente un ulteriore risparmio.

46

Un'altra soluzione è offerta da "Ecofont", un tipo di carattere creato dalla ditta olandese Spranq. Esso permette di risparmiare fino al 20% dell'inchiostro e tutto ciò avviene grazie a un tipo di font studiato appositamente per offrire la massima leggibilità al minimo consumo. Basta visitare il sito internet www. Ecofont. Eu che è disponibile in più lingue, tra queste c'è anche l'italiano. Cliccando nella sezione "Download Ecofont Vera Sans" si può scaricare la versione gratuita del file in formato ttf che va poi salvato in una cartella a nostra discrezione.

Continua la lettura
56

Installare il font è questione di pochi secondi. Si deve accedere nel "Pannello di Controllo" selezionando la voce dal Menu start/Impostazioni. Fatto questo basta entrare nella cartella denominata "Caratteri" e dal Menu File si deve selezionare la voce "Installa nuovo tipo di carattere". Ora non resta che cercare e selezionare il file che abbiamo precedentemente scaricato e subito dopo sarà già pronto per l'uso all'interno dei programmi presenti nel computer.

66

Il carattere "Ecofont" non è uguale a quelli tradizionali, esso ha una struttura che presenta dei piccoli forellini, ossia delle zone bianche, che non sono visibili al nostro occhio se il corpo del carattere non è particolarmente grande. Grazie a questa caratteristica il risparmio è quindi garantito perché l'inchiostro consumato sarà conseguentemente minore rispetto al solito. Scaricando invece la versione a pagamento si potrà utilizzare questa soluzione anche con i font più conosciuti, tipo Arial, Calibri, Times New Roman, Trebuchet e Verdana.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come installare sul computer una stampante di rete

A qualunque individuo tecnologico capita sicuramente di adoperare una stampante, per ottenere quei documenti importanti riguardanti il lavoro o la vita privata. Quando bisogna utilizzare la stampante con diversi personal computer, è meglio non rimuovere...
Windows

Come rinominare, eliminare e impostare come predefinita una stampante

E’ possibile installare sul nostro personal computer una o più stampanti. Il collegamento, di solito, si effettua grazie ad un dischetto o compact disc fornito con la stampante, che contiene il software e i driver necessari. Nel caso in cui il software...
Windows

Come Installare Manualmente Una Stampante Su Windows

Come spesso capita, il computer non riesce a riconoscere tutti i componenti aggiuntivi che vengono ad esso collegati lanciandoci messaggi come "Installazione non riuscita" o addirittura senza dirci niente e senza rilevare nulla. A volte capita di dover...
Windows

Come condividere in rete una stampante con Windows XP

Se in casa si possiede una piccola rete domestica con computers con Windows XP e una sola stampante è possibile condividerla tra tutte le macchine, in modo da poter stampare da qualsiasi postazione.Il PC a cui è collegata fisicamente la stampante farà...
Windows

Come aggiungere l'icona della stampante sul desktop

Lavorare al computer, presuppone la necessità di una velocizzazione, di una sorta di meccanizzazione di un processo produttivo, sia esso a livello industriale o anche dei servizi. Nel momento in cui si fa questa scelta, qualsiasi strumento che ci offra...
Windows

Come fare riconoscere la stampante a word

Tanto per cominciare vi spiegherò un po' di storia...Il programma "Word": è stato creato dall'azienda di informatica americana "Microsoft"; fu lanciato, per la prima volta, nel 1983 per il Sistema Operativo "DOS", nel 1984 per "Macintosh" e nel 1989...
Windows

Come stampare in bianco e nero

Tutti quanti ogni giorno stampiamo qualcosa, che sia un'immagine o un intero documento. Il più delle volte siamo soliti stampare a colori, ma di tanto in tanto capita invece di dover stampare in bianco e nero, ma non sappiamo come cambiare le impostazioni...
Windows

Come disporre per priorità i fax inviati con la stampante e Windows

Da diversi anni inviare e ricevere informazioni è diventato importantissimo se non essenziale per lavorare, comunicare e molto altro. Specialmente nei lavori da ufficio è indispensabile inviare file, documenti e avere il pieno controllo su ciò che...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.