Come ritagliare le foto con picture manager

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Anche se modificare un'immagine con il vostro PC può sembrarvi una cosa del tutto nuova ed impossibile, seguendo questa breve guida sarete in grado di farlo in pochissimo tempo! Questa operazione può essere svolta con diversi programmi, ma in questo articolo vi mostreremo come farlo con Picture Manager, un editor di foto piuttosto semplice che trovate già nel vostro pacchetto Office. Microsoft offre da parecchi anni programmi semplici e lineari da utilizzare. Attraverso Picture Manager, infatti, potete ritagliare e ridimensionare le vostre immagine senza abbassarne la qualità, a differenza di quanto avviene con Paint.
Ritagliare un'immagine con Microsoft Office Picture Manager è davvero molto semplice e se seguirete con attenzione i passi di questa guida, diventerà davvero un gioco da ragazzi. Buon lavoro!

28

Occorrente

  • Computer
  • Pacchetto Microsoft Office
  • Immagine da ritagliare
38

Il primo passo sarà quello di aprire Microsoft Office Picture Manager.
Per prima cosa aprite il vostro menù facendo click sull'icona START in basso a sinistra (1), selezionate poi "Tutti i programmi" (2) e cercate tra le opzioni che vi verranno mostrare la cartella "Microsoft Office". (3)
.

48

Facendo click sulla cartella "Microsoft Office" (4), si aprirà un menù a tendina che vi mostrerà i programmi disponibili, quali ad esempio Microsoft Word o Microsoft Excel. Fate allora click su "Strumenti di Microsoft Office" (5) e selezionate "Microsoft Office Picture Manager". (5) Si aprirà così il nostro programma di editor foto, pronto per essere utilizzato.

Continua la lettura
58

A questo punto aprite la cartella contenente l'immagine che volete modificare. Portate il mouse sulla vostra immagine e fate click utilizzando il tasto destro. (6) In tal maniera si aprirà un menù a tendina che vi mostrerà le azioni possibili, quindi fate click su "Apri con" (7) e poi su "Microsoft Office Picture Manager" (8).

68

In questo modo, la vostra immagine verrà aperta direttamente da Picture Manager e sarà pronta per essere ritagliata. Una volta aperta l'immagine, selezionate "Modifica Immagini" (9). Si aprirà un menù sulla destra, selezionate dunque "Ritaglia" (10).

78

È arrivato il momento di ritagliare la nostra immagine! A questo punto, armiamoci di buona volontà e stabiliamo le dimensioni e i margini che vogliamo impostare alla nostra immagine, in relazione alle nostre necessità. Spostiamo dunque la "cornice" della nostra immagine fino a raggiungere la dimensione desiderata.

88

Per terminare la nostra operazione, facciamo click su OKAY (11). Dal menù principale selezioniamo, infine, "File" (12) e poi "Salva" (13). Tornando alla cartella contenente la foto, troveremo la nostra immagine ritagliata e pronta per essere utilizzata.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come modificare una foto con office picture manager

Microsoft Office Picture Manager è un programma che serve per modificare immagini, con il quale possiamo apportare modifiche alle nostre fotografie preferite o alle immagini in generale. L'utilizzo di questo programma è abbastanza semplice: è dotato...
Windows

Come aggiungere effetti a disegni o foto con Microsoft Photo Editor

Microsoft Photo Editor è un programma facente parte della suite Office del 1997. Dal pacchetto lanciato il 2003 è stato sostituito con Microsoft Office Picture Manager, che ha però meno opzioni di fotoritocco rispetto all'edizione originaria. Prima,...
Windows

Come ricolorare un'immagine in Excel 2007

Per sapere come ricolorare un'Immagine In Excel 2007, dovete sapere utilizzare Excel almeno nelle sue funzioni principali. In questa breve guida, vi illustrerò innanzitutto come è fatta un pagina principale di Excel, come fare ad inserire un'immagine...
Internet

Come inserire foto gratis nelle inserzioni Ebay

Ebay è un famosissimo sito di aste online in cui è possibile vendere ed acquistare oggetti di ogni genere. Costituisce dunque un vero e proprio mercato del mondo dove confluiscono acquirenti e venditori di ogni nazionalità. Ebay fornisce strumenti...
Internet

Come creare gif animate da video

Le "GIF" sono delle immagini animate, ovvero una sequenza di fotogrammi che si susseguono in un determinato periodo temporale e ad una velocità prefissata. Ma come creare un'immagine animata, partendo da uno specifico video e giungendo ad una fotografia...
Internet

Come comprimere le foto

Le fotografie sono il modo più tangibile che abbiamo per documentare un momento nel tempo. Si usa infatti il verbo "immortalare", proprio perché si dà a quel momento, una dimensione che attraversa il tempo. Uno degli usi più comuni delle foto è certo...
Hardware

Come collegare un hard disk esterno alla PS3

La PS3 è una delle console più conosciute al mondo e come ogni console che si rispetti deve avere assolutamente delle porte USB! Di fatti, la PS3 (PlayStation 3) ha ben 2 porte USB dove collegare le nostre chiavette USB e/o hard disk (HD) esterni. Siamo...
Software

Come fare effetti speciali con Pinnacle Studio 14

Il mondo dei videomaker racchiuso in un programma. Tutti coloro i quali vogliono fare per la prima volta un montaggio video, devono conoscere la fama di Pinnacle Studio 14. Un software di qualità che mischia innovazione e particolarità e che permette...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.