Come ritagliare un'immagine in Photoshop

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Photoshop è un potentissimo software realizzato dalla Adobe, che consente di effettuare moltissime elaborazioni di immagini. Utilizzando questo programma è possibile ad esempio migliorare una fotografia, sostituire uno sfondo, modificare luminosità, intensità dei colori, saturazione e moltissimo altro ancora. Tuttavia se siamo alle prime armi con l'utilizzo di questo software, riuscire ad ottenere dei risultati perfetti potrebbe risultare abbastanza complicato, ma non dovremo assolutamente preoccuparci. Basterà infatti, cercare su internet dei tutorial che ci illustrino tutti i vari comandi messi a disposizione da Photoshop e come fare per riuscire ad utilizzarli alla perfezione. Nei passi successivi, in particolare, vedremo come fare per riuscire a ritagliare correttamente un'immagine in Photoshop.

25

Occorrente

  • Photoshop, computer
35

Importazione dell'immagine da ritagliare

Per ritagliare un’immagine con Photoshop, per prima cosa cominciamo con l'avviare il programma dall'icona presente sul desktop oppure andando nel menù Start di Windows.
Una volta avviato, dovremo importare la foto o l'immagine da ritagliare; per fare ciò clicchiamo sul menù "File" e selezioniamo la voce "Apri". A questo punto potremo ricercare l'immagine desiderata nelle cartelle presenti nel computer o nelle periferiche ad esso collegate. Clicchiamo di nuovo "Apri" e l'immagine sarà caricata in Photoshop.

45

Metodi per ritagliare un'immagine

Una volta aperta l'immagine, si potranno seguire due strade, qui di seguito descritte.
Come prima opzione, potremo selezionare l'immagine con lo strumento "selezione" della barra degli strumenti a sinistra dello schermo e andare sulla voce di menù "Immagine", a questo punto potremo fare click su "Ritaglia".
La seconda strada che potremo percorrere consiste nel selezionare lo strumento "Taglierina" dalla stessa barra degli strumenti. Questa seconda procedura consente di modificare la selezione prima del ritaglio finale. Essendo la più interessante, verrà approfondita nel passo successivo.

Continua la lettura
55

Strumento Taglierina

Una volta che avremo cliccato sullo strumento "Taglierina", selezioniamo la parte dell'immagine da ritagliare (cioè quella che si vuole conservare ed elaborare). La porzione di immagine che verrà scartata ci apparirà come più scura.
Il ritaglio che potremo ottenere sarà quadrato o rettangolare. Sarà sufficiente tenere premuto il tasto sinistro del cursore per disegnare l'area di selezione di nostro interesse.
Nel caso in cui si voglia modificare la selezione, per rimpicciolirla o allargarla, basterà posizionare il mouse negli angoli dell'immagine per poi cliccare tenendo premuto il tasto sinistro del mouse stesso. Se si desidera ruotarla basterà, invece, spostare il puntatore del mouse al di fuori della selezione, tenendo premuto il tasto sinistro. Decisa la selezione, per ritagliare l'immagine, basterà fare click sul segno di spunta che si trova in alto a sinistra dello schermo oppure doppio click all'interno della selezione.
A questo punto l'immagine sarà ritagliata.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Software

Come creare foto panoramiche con Photoshop

Photoshop è uno dei più diffusi programmi di fotoritocco, la cui attuale versione, la CC, che si può scaricare nella versione di prova qui, è la quindicesima. Questo software è stato ideato e viene prodotto dalla Adobe System Incorporated, ed è...
Windows

Come trasformare una foto diurna in una notturna con Photoshop

Photoshop il noto programma specializzato nell'elaborazione di fotografie, permette di modificarle anche se non siete esperti. Il tempo necessario richiesto varia dai 15 ai 20 minuti, più tempo impiegherete più precisi sarete. Ecco vari metodo su come...
Software

Come cambiare le dimensioni di un'immagine su Photoshop

Spesso ci si ritrova a dover modificare una foto per renderla adeguata alla nostra situazione. Molte volte una nostra immagine, non rispetta i parametri di misure (larghezza e lunghezza) fornite da un sito a cui tentiamo di accedere e importare la nostra...
Software

Come creare una locandina con Photoshop

Per pubblicizzare un marchio, un'azienda o un logo, uno dei metodi più economici è quello di stampare una locandina. Se avete a disposizione una buona stampante infatti, potrete stampare locandine che catturino l'attenzione dei vostri potenziali clienti....
Windows

Come illuminare gli occhi con Photoshop

Con la seguente guida vedremo come è possibile illuminare gli occhi con Adobe Photoshop. Le possibilità concesse da questo programma sono innumerevoli. Di seguito vedremo come rendere gli occhi luminosi (un po' come i vampiri di Twilight quando sono...
Software

Photoshop: come creare un effetto Polaroid

Il fascino vintage delle foto Polaroid conquista proprio tutti: in questa breve ma semplicissima guida, vi spiegherò come modificare una qualsiasi foto e trasformarla in una Polaroid grazie al programma Photoshop conferendole, in questo modo, un fascino...
Software

Come realizzare un pattern che si ripete con Photoshop

Un pattern è la ripetizione di un disegno geometrico, utilizzato per creare degli effetti decorativi. La figura base che si ripete viene chiamata modulo e deriva dalla forma geometrica. Questa generalmente viene composta da triangoli, quadrati, esagoni,...
Software

Come creare una maschera di ritaglio con Photoshop

Per maschera di ritaglio si intende sostanzialmente un insieme di elementi la cui forma occulta l'immagine sottostante. Una maschera di ritaglio, realizzata con Photoshop, può essere costituita da un qualunque tracciato elementare oppure articolato da...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.