Come ruotare l'inquadratura di un oggetto in 3ds max

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

La grafica 3D ormai è diventata un'arte che si sta diffondendo sempre di più in svariati ambiti, dall'architettura all'animazione, ed è un mondo che affascina i giovani che ogni giorno vi si affacciano intraprendendo lo studio di diversi programmi. Tra questi vale la pena provare 3DS MAX, che è davvero particolare poiché consente di apportare diverse modifiche a delle immagini e quindi c'è la possibilità di personalizzarle al meglio. A tale proposito, ecco come ruotare l'inquadratura di un oggetto in 3DS MAX.

25

Occorrente

  • 3d studio max
35

Per prima cosa apriamo il programma, e non ci dobbiamo spaventare se ci metterà un po' di tempo poiché è molto pesante, sia con l'area di lavoro vuota o con il progetto già avviato. Se abbiamo tarato la zona di lavoro vuota possiamo creare una forma o una qualsiasi altra cosa in modo da renderci conto meglio come agisce la rotazione. Per creare una forma basta inoltre premere su uno dei pulsanti situati a destra con il nome delle diverse forme, ognuna ha il suo metodo di creazione che tuttavia è molto semplice e veloce da fare.

45

Purtroppo l'inconveniente di questo programma è che le versioni più recenti spesso sono solo in inglese, il che rende ancora più difficile orientarsi. Comunque per ruotare l'inquadratura basta premere sul tasto posto in basso a sinistra (il secondo pulsante partendo dall'ultimo a sinistra), che si chiama Orbit, ed è a forma di cerchio con due frecce che partono dall'origine dello stesso. Una volta premuto il tasto del comando (col tasto sinistro del mouse) non resta che premere col pulsante sinistro del mouse all'interno o all'esterno del cerchio, in base a come si desidera lavorare, e rilasciarlo solo quando avete finito di ruotare. Questo è uno dei comandi fondamentali o il più utilizzato (per la sua praticità), di questo software, e che consente di ottenere il top dal punto di vista delle performance in tema di grafica.

Continua la lettura
55

3D Studio Max è sicuramente uno di quei programmi che al primo impatto potrebbe creare qualche difficoltà per chi è inesperto, lasciandolo disorientato e facendolo perdere nei tanti comandi disponibili, ma come tutti necessita di una buona pratica per essere capito, imparato ed usato al meglio. A margine di questa guida è dunque importante sottolineare che prima di utilizzarlo in modo definitivo è opportuno fare un po di pratica, servendosi magari dell'apposito tutorial annesso e poi divertirsi liberamente con delle elaborazioni grafiche innovative, altamente professionali e soprattutto esclusive.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elettronica

Campi e piani in fotografia

Non sempre chi ama fotografare è a conoscenza di tutte le tecniche per farlo, ma almeno è importante sapere cosa sono e come gestire campi e piani per la fotografia. In questa guida, che non vuole essere un manuale perfetto, ma comunque un valido aiuto,...
Software

Come fare dei montaggi multicamera con Premere CS6

Creare dei video belli ed accattivanti è la passione di moltissime persone, che si cimentano ogni giorno con nuovi metodi e tecniche per sperimentare nuove vie. Esistono moltissimi programmi per questo scopo, ed uno dei migliori rimane senza dubbio Adobe...
Elettronica

Fotografia: come inquadrare un soggetto

La fotografia è un hobby molto diffuso e con migliaia di appassionati. Tante sono le macchine fotografiche sempre più precise e di qualità, affiancate adesso anche smartphone con fotocamere sempre più potenti. Per fare una buona foto però non sono...
Elettronica

Come usare l'obiettivo della telecamera

Più o meno a tutti capita di dilettarsi in riprese amatoriali o professionali e capita quindi di dover utilizzare una telecamera. Lavorare col suo obiettivo richiede un minimo di conoscenze per sfruttarne a pieno le peculiarità. Saperlo muovere e sapere...
Software

Come ottenere il tilt-shift con Photoshop

Per tutti gli amanti della fotografia da poco è stato rilasciato un modo per impostare lo scostamento di inclinazione tramite un semplicissimo programma! Qual è? Si chiama Tilt-Shift e permette a qualsiasi fotografo di evitare di acquistare costosi...
Windows

Come disegnare e modificare immagini online con Kleki

Se disegnare è sempre stata la tua passione fin da quando eri bambino, perché non farlo anche adesso in maniera digitale con il tuo computer? Risparmieresti davvero tanto denaro in carta, colori, pennelli, e tutto il materiale che ti serve per dipingere....
Internet

Instagram: 10 segreti per venire bene in ogni foto

Nell’era dei social network, a parlare di noi sono spesso e volentieri le nostre immagini oltre alle sole parole. Instagram ne è l’esempio lampante! Spesso oggi ci si ritrova alla ricerca interminabile dello scatto perfetto, o perlomeno del migliore...
Elettronica

Come scattare foto artistiche

Le fotografie rappresentano la possibilità di mantenere i nostri ricordi, così graditi ai nostri occhi e alla nostra mente! Ormai le macchine fotografiche sono a disposizione di tutti, con costi più che ragionevoli. Ma come è possibile fare scatti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.