Come ruotare un video movie maker

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Può capitare di registrare un video in maniera errata, di andare a rivederlo e di notare che è ruotato nel verso sbagliato. Non c'è bisogno di farsi prendere dal panico, ruotare il video è un'operazione molto semplice! Infatti, è sufficiente scaricare il programma Windows Movie Maker. Si tratta di un programma molto intuitivo, che si trova all'interno della suite Windows Essentials, e nonostante non sia aggiornato da tempo, esso rimane un ottimo alleato per le operazioni di rotazione dei video.
Vediamo, dunque, con questa guida, come ruotare un video utilizzando Movie Maker, su Windows 7,8 e 10. Nel caso di versioni di Windows precedenti, Windows Movie Maker è già preinstallato nel computer ed è possibile trovarlo nella sezione Applicazioni.

26

Occorrente

  • Windows Movie Maker
  • Sistema operativo Windows
  • PC
  • VLC (opzionale)
36

Installazione di Windows Movie Maker

La prima operazione da compiere è quella di scaricare il programma: nonostante non sia più disponibile sul sito ufficiale, si può trovare Windows Movie Maker su numerosi siti alternativi, come questo. Si completa il download, si apre, e si installa "Raccolta foto e Movie Maker". Terminata la fase di installazione, si avvia il programma, e si presenta una schermata con la raccolta foto e video a sinistra. Al centro si possono notare il titolo del video, e le istruzioni che suggeriscono di usare il trascinamento del video nella storyboard, a destra una finestra chiamata Movie Task. In alto sono disponibili tante schede, come, ad esempio, "Home", dove si trovano gli strumenti per aggiungere file esterni, temi predefiniti, i titoli da aggiungere ai filmati e le modalità di rotazione del video. Si notano anche la scheda "Animazioni", per aggiungere animazioni e effetti di dissolvenza, "Effetti visivi", "Modifica".

46

Rotazione del video

Si importa su Movie Maker il video da ruotare, tramite il pulsante "Aggiungi foto e video", si seleziona tale file e si trascina sulla storyboard a destra; successivamente si preme su uno dei due pulsanti "Ruota a destra" oppure "Ruota a sinistra" visibili all'interno del gruppo "Modifica", contenuto dentro la scheda "Home", nella barra in alto. L'orientamento del filmato viene cambiato in base all'opzione scelta; potrebbe essere necessario dover cliccare più volte il tasto ruota, per arrivare alla posizione del video desiderata.

Continua la lettura
56

Esportazione del video

A questo punto è possibile procedere con l'esportazione del filmato, cliccando su "File", "Salva Filmato" e scegliendo il formato desiderato. Windows Movie Maker supporta un gran numero di formati video come: wmv, mpeg, mod, avi, mov, mp4, m4v, 3gp e tanti altri ancora; in caso di incertezza su quale formato scegliere, si suggerisce di selezionare l'opzione "Consigliato per questo progetto". Si assegna un nome al filmato appena creato e si preme il tasto "Salva"; in pochi minuti il video è pronto e sarà anche possibile masterizzare tutto su DVD. Per visualizzare il video esportato si suggerisce l'utilizzo di un riproduttore multimediale, come, ad esempio, VLC.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come ruotare un video su Facebook

Facebook è il social più utilizzato da ormai dieci anni, ed ogni giorno vengono caricati e condivisi contenuti quali immagini e video di ogni genere. Alle volte però capita che le immagini o i video caricati non vengano visualizzati nella maniera corretta....
Internet

Come dare un effetto rallenty ai video

Internet richiede una comunicazione sempre più veloce e diretta. Immediata, senza filtri, sempre a disposizione 24 ore al giorno, sette giorni su sette. All'inizio la carta stampata diventò sito internet, il sito internet è poi diventato blog e nei...
Internet

Come creare un video con il testo di una canzone

In questa guida, vi illustrerò come creare un video con il testo di una canzone, senza spendere un soldo ed ottenendo un lavoro manuale da professionisti. A chi non è mai capitato di navigare su youtube e vedere tantissimi video simili? E soprattutto...
Internet

Come caricare contemporaneamente più video su youtube

Come voi lettori ben saprete, YouTube è un utilissimo e famoso sito che consente di osservare, guardare, creare, condividere e caricare video di ogni tipologia, nonché imparare molte cose grazie ad essi. Purtroppo, però, ogni qualvolta che si tenta...
Internet

Come modificare un video caricato su Youtube

YouTube Video Editor ti offre la possibilità di modificare i tuoi video direttamente dalla piattaforma YouTube; includendo video che sono già stati pubblicati o condivisi. YouTube Editor offre una comoda piattaforma che consente di modificare i video...
Internet

Come Ripristinare L'originale Sui Video Modificati Con Le Nuove Modifiche Video Di Youtube

Youtube ormai è il sito che offre la possibilità a tutti gli utenti di internet di farsi conoscere, e questo semplicemente condividendo video personali, e creando dei canali dove le persone possono iscriversi e seguire le vostre vicende senza doversi...
Internet

Come creare video con foto, musica e scritte

Il videomaking sta diventando cruciale al giorno d'oggi, può servire a tante cose: comunicare, pubblicizzare, divertire ma anche guadagnare! Animoto propone un'utility molto interessante ovvero quella di montare direttamente dal web e in modo del tutto...
Internet

Come rallentare o velocizzare un video

A molti sarà capitato di girare una clip con videocamera e, una volta caricata su pc per l'elaborazione, di voler creare effetti particolari come il rallentamento o la velocizzazione di alcune particolari immagini. Spesso però, soprattutto per gli utenti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.