Come salvare la posta inviata su Libero Mail

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Libero Mail, è il servizio di posta elettronica maggiormente diffuso. Senza dubbio, una casella mail online è decisamente comoda e rapida da usare, sia per la velocità di invio che di ricezione delle mail, sia perché permette la facilità di salvataggio o modifica dei propri dati personali. Tuttavia, per agevolare gli utenti durante le loro 'conversazione virtuali', Libero Mail offre un rapido servizio di archiviazione di messaggi, direttamente online. Se siete interessati all'argomento e cercare ulteriori informazioni su come salvare la posta inviata su Libero Mail, non dovete far altro che seguire attentamente i passi a seguire.

27

Occorrente

  • -Computer
  • -Connessione Internet
  • -Casella e-mail su 'Libero'
37

Innanzitutto è importante avere sempre a portata di mano quello che abbiamo spedito ai nostri contatti via mail per una comunicazione più efficiente, ed è perciò fondamentale sistemare la nostra casella di posta elettronica in maniera tale da salvare tutte le lettere una volta spedite. Accediamo quindi a Libero Mail e, in qualsiasi casella ci troviamo, noteremo in alto a destra una serie di comandi, fra i quali si trova 'Impostazioni'.

47

Cliccando sul suddetto collegamento verremo automaticamente reindirizzati in un'altra pagina, nella quale troveremo una lista di scelte relative al nostro account nel sottomenù 'Generali', dove ci sarà possibile modificare una parte di messaggi visualizzati. Proseguendo nella nostra navigazione potremo visualizzare 'Posta inviata'. Nella cui pagina troveremo, in fondo a destra, una scritta: 'Attiva questa funzione', basterà cliccarla per rendere il cambio effettivo e, poter usufruire delle mail inviate in qualsiasi luogo e/o momento.

Continua la lettura
57

Così facendo ogni messaggio spedito sarà automaticamente salvato nella cartella 'Posta inviata', raggiungibile dal menu a sinistra della pagina principale, dove appaiono tutte le cartelle relative alla nostra mail. Inoltre, nel caso non volessimo più salvare le mail inviate, basterà ripercorrere i passaggi spiegati precedentemente e, cliccare di nuovo sul collegamento 'Attiva questa funzione', che, però, nel frattempo sarà cambiato ovviamente in 'Disattiva questa funzione'. Ricordiamo però che non salvare le e-mail una volta inviate significherebbe perderle e, non aver più modo di rileggerle.

67

Infine il servizio di 'Libero Mail' ci offre la possibilità di svolgere tutte le funzioni relative alle mail anche su dispositivi portatili. Su qualunque smartphone o tablet dotato di connessione ad Internet sarà possibile accedere alla propria casella di posta tramite il browser e, usufruire di tutte le impostazioni che più ci aggradano.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come assicurarsi che una mail sia stata letta con Libero

L’utilizzo della posta elettronica è diventato ormai talmente diffuso da aver quasi del tutto sostituito quello della tradizionale posta ordinaria cartacea. Le e-mail sono comode, veloci e perfino ecologiche, ma presentano anch'esse qualche svantaggio....
Internet

Come Configurare Un Account Di Posta Elettronica Libero Su Microsoft Outlook 2010

Avete un account di posta elettronica registrato con il dominio di Infostrada "libero"? Avete necessità di effettuare la configurazione per ricevere la vostra posta sul programma Microsoft Outlook 2010? Se la risposta alle due domande precedenti è si,...
Internet

Come reindirizzare la mail di Libero su Gmail

L'utilizzo di email per la ricezione di messaggi istantanei è ormai cosa piuttosto comune ed anche molto utile, in quanto ci consente di dimezzare notevolmente i tempi di lettura e ricezione, soprattutto quando si tratta di email di lavoro. Le nuove...
Internet

Come salvare le e-mail di Outlook

Grazie all'utilizzo della posta elettronica oggi è possibile archiviare qualsiasi corrispondenza elettronica e avere a portata di mano una o più cartelle di mail con tutti i messaggi di posta elettronica salvati. Inoltre questa archiviazione permette...
Internet

Come gestire la rubrica di Libero Mail

Oggi con la tecnologia non possiamo fare a meno di avere una posta elettronica, vediamo come gestire la rubrica di Libero Mail, infatti è uno dei gestori italiani di posta elettronica più diffuso; fra i numerosi pregi di questo servizio va senz'altro...
Internet

Come bloccare un mittente su Libero Mail

Non è solo questione di spam, di pubblicità non richiesta, di messaggi fastidiosi: talvolta può essere "indesiderata" anche una mail da parte di qualcuno che non vogliamo o non ci interessa sentire, per questi motivi è utile sapere come bloccare un...
Internet

Come attivare l’inoltro dei messaggi di posta elettronica su Yahoo Mail

Inviare e ricevere email è ormai diventata una costante routine per le comunicazioni in ufficio, per gli acquisti online e per molto altro. Spesso e volentieri inviamo e riceviamo così tante email che siamo costretti a creare più di un account di posta,...
Internet

Come salvare la rubrica e la posta elettronica di Outlook Express

Se ci si sta apprestando a formattare il personal computer e si ha paura di perdere tutta la posta elettronica e la rubrica di Outlook Express, oppure si vuole una copia di tutte le e-mail, eventualità comunque consigliata, è bene che si impari ad utilizzare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.