Come salvare le traduzioni di Google Translate

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Oggi vogliamo trattare un argomento molto attuale ed anche molto diffuso e cioè quello delle traduzioni. Nello specifico cercheremo di analizzare per bene, come e cosa fare per salvare le traduzioni che andremo ad eseguire con il nostro Google Translate. Proveremo ad eseguire passo dopo passo tutto l'iter che comprende questo procedimento di traduzioni, evitando del tutto d'incorrere in errori e sbagli, che finirebbero con il compromettere la traduzione stessa.
Iniziamo subito con il dire che Google Translate è il noto servizio di traduzione automatica messo a disposizione da Google che consente di comprendere velocemente testi scritti in una lingua diversa dalla propria. In aggiunta alla traduzione di un termine o di un testo completo, la funzione Traduttore di Google fornisce la possibilità all'utente di ascoltare l'esatta pronuncia dei singoli termini.Google Translate nel corso del tempo è stato costantemente implementato in modo da soddisfare le sempre crescenti esigenze degli utenti e, tra le novità, per chi possiede un account Google, vi è quella di poter salvare le traduzioni all'interno della "fraseologia". Per utilizzare tale funzione basta cliccare sulla stella visibile sotto alla traduzione. Continuiamo la lettura e scopriamo insieme come fare tutto ciò. Oggi, in questa guida vedremo come salvare le traduzioni di Google Translate. Ovviamente tutti quei procedimenti che tendiamo a dettare, saranno utili soltanto per questo motore di ricerca. Vediamo quindi di seguito tutti quei procedimenti e tutte le informazioni che servono per salvare le traduzioni ovviamente sempre parlando dell'online. Buon divertimento!

27

Occorrente

  • connessione ad internet
  • conoscenza di base
  • computer
37

Le funzioni

Come primo passo è necessario accedere alla funzione Traduttore di Google; due strade sono possibili:1. Digitare "Google Translate" nella barra di ricerca;2. Cliccare sulla voce "Altro (in altro a destra) e selezionare la voce "Traduttore". A questo punto selezionate la lingua originale del testo che desiderate tradurre (nel caso non vi risulti nota potete selezionare "rileva la lingua"), la lingua di traduzione, digitate nello spazio bianco il testo e vedrete apparire automaticamente la traduzione. Fin qui niente di nuovo rispetto al passato. A questo punto eseguite il login al vostro account Google e vedrete comparire il simbolo di una stella sotto la traduzione, assieme ad altri simboli. Una cosa molto importante sono le funzioni, queste funzioni tendono ad essere in poche parole le impostazioni di Google Traslate. Ovviamente una volta che siamo entrati nelle funzioni del traduttore di Google possiamo dire che si sono due trade possibili ovvero: digitare google traslate nella barra di ricerca per andare subito dritti al punto oppure entrare direttamente e fare il login tramite il quadrato applicazioni che google mette a disposizione.

47

I simboli

Ognuno dei simboli ha una propria funzione: il simbolo "copia" permette di selezionare e copiare tutto il testo tradotto, il simbolo dell'altoparlante consente di ascoltare la pronuncia corretta di una termine, il simbolo della penna fornisce all'utente la possibilità di modificare la traduzione ed eventualmente inviarla a Google ed infine vi è il simbolo della stella, su cui ci concentriamo. Premendo sul simbolo della stella osserveremo comparire un pallino rosso sulla destra, in corrispondenza dell'icona a forma di vocabolario. Un'altra cosa molto importante sono i simboli. I simboli sono molto importanti anche perché tramite questi simboli possiamo andare a copiare e poi ad incollare questi caratteri o meglio le traduzioni fatte all'interno dell'archivio di Google.

Continua la lettura
57

La fraseologia

Selezionando tale icona si aprirà la sezione "fraseologia", ovvero la sezione all'interno della quale verranno salvate le vostre ricerche linguistiche o frasi tradotte ogni volta che usufruirete del servizio. All'interno di tale sezione potete visualizzare tutte le lingue che avete scelto per le vostre traduzioni oppure, attraverso opportuni filtri, selezionare solo quelle desiderate (per esempio, italiano-inglese); potete inoltre ordinare i contenuti cronologicamente o per ?Testo originale? (da ?Ordina?); è possibile cancellare uno o più salvataggi semplicemente spuntandoli e selezionando il Cestino ed è infine è anche possibile esportare il tutto in ?Fogli Google? (icona a destra raffigurante un punto elenco).
Funzione meravigliosa, non trovate? La fraseologia come abbiamo detto è dunque un'archivio vero e proprio dove una volta fatti tutte questi procedimenti possiamo vedere le nostre traduzioni salvate all'interno di questo archivio che prende il nome di fraseologia. Ovviamente la fraseologia è possibile chiamarla poiché contiene un sacco di frasi.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Saper utilizzare Google Translate è molto utile, per tradurre in piena libertà e senza incorrere in errori.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come tradurre un documento word con Google Traduttore

Due aspetti fondamentali di oggi sono certamente l'abilità nell'uso del computer e la conoscenza di almeno una lingua straniera. Con riferimento al PC, uno dei programmi informatici maggiormente adoperati dagli utenti è Microsoft Word. Questo software...
Internet

Come Tradurre Testi e Pagine web con Google

Ormai sono finiti i tempi in cui dovevamo andare a bussare alla porta di chi aveva studiato lingue per farci tradurre 2 righe oppure testi interi! Grazie a questa guida infatti sarete in grado di tradurre interi testi e pagine web con Google Translate,...
Internet

Come aggirare i filtri che bloccano i siti web usando Google Translator

Molto spesso può capitare che trovandosi ad utilizzare un computer pubblico, che sia quello di una biblioteca, della propria scuola o dell'ufficio in cui si presta servizio, tentando di accedere ad un sito internet, appaia una fastidiosa ed insidiosa...
Internet

Come salvare immagini da internet

Ecco una buona ed anche del tutto divertente guida, attraverso la quale poter imparare come salvare le immagini da internet, in modo del tutto semplice e veloce. Si proverà ad eseguire il tutto tramite dei passaggi, molto pratici, grazie ai quali, anche...
Internet

Come Sfruttare Le Funzioni Nascoste Di Google

Google è il motore di ricerca più utilizzato dagli internauti di tutto il mondo, la maggior parte dei quali però conosce soltanto le sue funzionalità di base. Esistono, infatti, alcune funzioni chiamate appunto "nascoste" che consentono di personalizzare...
Internet

Come salvare foto e video da Instagram

A partire dalla giovane età, le persone non riescono ad evitare l'iscrizione in qualche social network. Questi siti web hanno ormai attirato chiunque e la maggioranza del tempo online viene passata appunto in questi mondi virtuali. I social network più...
Internet

Come recuperare le password salvate su Google Chrome

Google Chrome è una piattaforma web tra le più utilizzate del momento. Ogni giorno, milioni di utenti, sparsi in tutto il mondo, utilizzano Chrome per la loro navigazione. All'interno di Google Chrome è anche possibile salvare le password. Qualora...
Internet

Come usare Google traduttore

Non sei un esperto di lingue e ti servirebbe una mano immediata per tradurre o formulare una frase? Non sai come fare o cosa utilizzare? Bene, se questo è il tuo caso sei nel posto giusto, grazie a questi tre brevi passi guida ti aiuterò ad utilizzare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.