Come scaricare iCloud per Windows

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

L'enorme miglioramento delle reti internet avuto negli ultimi anni (basti pensare alla velocità e alla stabilità raggiunte dalle connessioni fibra) ha permesso ai servizi cloud di avere un successo sempre maggiore. Se non sai che cos'è un sistema cloud, te lo spiego subito: si tratta di uno spazio virtuale, dalle dimensioni variabili (si passa da pochi a migliaia di Giga), in cui puoi archiviare i tuoi file, per poi poterli riprendere, quando necessario, da qualsiasi dispositivo, purché dotato di connessione ad internet. Apple offre ai propri clienti un servizio chiamato iCloud, che permette la condivisione e sincronizzazione di dati e file tra iPhone, iPad e computer Mac. Non tutti sanno, però, che iCloud è disponibile anche per Windows: in questa guida vedremo come scaricarlo e configurarlo.

24

Scaricare iCloud

Scaricare iCloud sul proprio computer con sistema Windows può essere utile per sincronizzarlo con l'iPhone, ma anche per scaricare foto e video che sono stati archiviati online per risparmiare spazio sullo smartphone. Il download di iCloud per Windows è gratuito, ed è disponibile a questo indirizzo. Il file di installazione pesa circa un centinaio di Megabyte: terminato il download, fai partire l'eseguibile e procedi con la semplice procedura di installazione, al termine della quale dovrai inserire le credenziali che usi per accedere ad iCloud.

34

Sincronizzare iCloud

Una volta che iCloud sarà installato sul tuo computer Windows e che avrai effettuato il login con le credenziali già in tuo possesso, puoi decidere cosa sincronizzare e cosa no: non solo foto e video, ma anche i contatti della rubrica e quelli di Outlook. Certo, la funzione più interessante ed utilizzata resta comunque la condivisione della galleria, che permette di ricevere sul pc tutte le fotografie ed i filmati che sono stati registrati con l'iPhone: in questo modo si mantiene libera la memoria dello smartphone, e si dispone di una copia sicura di tutti i file importanti.

Continua la lettura
44

Aumentare le dimensioni di iCloud

A questo punto hai scoperto quanto iCloud può esserti utile, e potrai sentirti limitato dal poco spazio che hai a disposizione: la registrazione base, infatti, prevede solo 5 GB di cloud disponibili per l'archiviazione. Se senti di aver bisogno di ulteriore spazio, puoi sempre espandere il tuo piano: ad esempio, con meno di un euro al mese puoi avere ulteriori 50 GB da utilizzare per archiviare i tuoi file. Per gestire la tua offerta iCloud, non devi far altro che selezionare la voce "Visualizza Account" dal menù "Archivio", inserire le tue credenziali e gestire il tuo spazio iCloud.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come Installare ed Usare iCloud su Windows

Nel corso degli ultimi anni, l’informatica ha sviluppato dei sistemi di archiviazione dati in grado di rendere disponibili le informazioni indipendentemente dal dispositivo utilizzato per crearle. Ad esempio, scattando una foto con uno smartphone, è...
Windows

Come scaricare Windows Live Messenger con Windows

La comunicazione virtuale si sta diffondendo sempre di più. La voglia di comunicare anche a grandi distanze, tenersi in contatto con amici e parenti lontani, fare nuove conoscenze in giro per il mondo è attualmente molto diffuso. Esiste un numero sempre...
Windows

Come scaricare tutti gli aggiornamenti di Windows con pochi clic

Esiste un comodo software che permette di scaricare tutti gli aggiornamenti di Windows con pochi clic.Si tratta di Autopatcher, un programma alternativo a Windows Update, progettato da alcuni sviluppatori per aggiornare diverse versioni di Windows, da...
Windows

Come scaricare ed installare GIMP per Windows

GIMP è un programma per Windows che serve per realizzare e modificare le immagini. Esso è distribuito con licenza GNU GPL e quindi può considerarsi un software libero. La versione è completamente gratuita ed è più essenziale del famoso Photoshop;...
Windows

Come scaricare i Language Pack non ufficiali per Windows 8

All'interno di questa breve guida, come notare dal titolo che va a contraddistinguerla, andremo a occuparci d'informatica e, nello specifico, cercheremo di spiegarvi in pochi passi Come scaricare i language pack non ufficiali per Windows 8. Mettiamoci...
Windows

Come scaricare Skype Beta su Windows Phone 7.5

Dobbiamo dire sempre grazie alle nuove tecnologie, che ci aiutano in qual modo a risolvere procedure a volte sconosciute di sistemi a dir poco stupefacenti. In questa breve guida cercheremo di semplificare in modo idoneo: come scaricare skype beta su...
Windows

Come scaricare ed installare la Java Virtual Machine su Windows

L'informatica è ormai diventata punto cardine nella vita di ognuno di noi e siamo abituati ad utilizzare Internet per fare ogni cosa. Alla base di tutto ciò vi è l'utilizzo di specifici linguaggi di programmazione. In questa guida faremo insieme i...
Windows

Come scaricare nuovi gadget su windows 7

Imparare ad utilizzare un computer, al giorno d'oggi, è veramente molto importante perché tutte le numerosissime funzione che queste macchine possono svolgere, vengono ampiamente utilizzate sia in campo lavorativo che per usi privati. Per fare ciò...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.