Come scaricare le mappe di Google Maps

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Google Maps, offre agli utenti che ne fanno uso, la possibilità di usufruire di un servizio di navigazione con le mappe di interesse locale sul proprio dispositivo, potendo così seguire il proprio percorso senza dover consumare traffico dati. In riferimento a ciò, nei passi successivi della guida troverete le informazioni necessarie su come scaricare ed usare l'applicazione di Google su un qualsiasi dispositivo mobile.

24

Eseguire il download dal Play Store

Innanzitutto ricordiamo che questa funzione ci darà la possibilità di avere fra le mani una vera mappa digitale e, in questa maniera, non saremo costretti ad acquistare delle guide o delle cartine voluminose. Se il vostro dispositivo è sprovvisto di questa app, potete scaricarlo gratuitamente eseguendo il download dal Play Store di Google o dall'App store del vostro dispositivo Apple. In riferimento a ciò, di seguito troverete le informazioni necessarie sia se si tratta di un tablet che di uno smartphone.

34

Aprire l'applicazione di Google

Se invece possedete un tablet, procedete in questa maniera: innanzitutto aprite l'applicazione di Google Maps e, nella barra in alto, cercate la città che dovete visitare, per esempio Roma. Successivamente, selezionate in alto a destra il tasto con i tre quadratini e cliccate "rendi disponibile offline”. Arrivati correttamente a questo punto, noterete che vi apparirà un quadrato che è possibile allargare o stringere usando semplicemente il "pinch to zoom" ed il "move" per poter selezionare esattamente la porzione di mappa da scaricare. Selezionata l'area che vi interessa premete in alto a destra il tasto "fine". Si aprirà, dunque, una tabella che vi mostrerà l'effettivo download della mappa richiesta. Al prossimo riavvio di Google Maps in modalità offline sarà possibile visualizzare tale mappa appena scaricata cliccando sempre in alto a destra il tasto con i tre quadratini e scegliendola dal menu "mostra elenco offline”.

Continua la lettura
44

Cliccare sull'offline

Se possedete invece un dispositivo smartphone, e preferite navigare su di esso in maniera offline, quindi senza alcun consumo di GB, la procedura è praticamente identica a quella sin qui descritta, e l'unica differenza consiste nel fatto che, dopo aver cercato la città di vostro interesse, sarà necessario cliccare il tasto a destra dello smartphone fra quelli posti solitamente alla base dello schermo, in modo da accedere al menù principale e poi successivamente premere il tasto "rendi disponibile offline", quindi con la possibilità di navigare senza consumare alcun GB dal vostro dispositivo cellulare.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come personalizzare le mappe di Google tramite le API

Uno dei segreti in termini di marketing virtuale dei giorni nostri è sicuramente essere facilmente individuabili sul territorio da parte di un cliente che visita per la prima volta il nostro sito internet. Può essere infatti inserita sul sito web aziendale...
Internet

Le migliori alternative a Google Maps

Google Maps è forse uno dei servizi in rete più conosciuti e utilizzati, che ci permette di visualizzare le mappe geografiche di tutto il mondo. Questa particolare e suggestiva funzione, ci permette di "muoverci" e viaggiare virtualmente tra le strade...
Internet

Creare una mappa personalizzata con Google Maps

Google Maps è un servizio gratuito di proprietà di Google, accessibile dal sito https://www.google.it/maps che consente la visualizzazione della cartografia di buona parte della terra, nonché di ricercare località ed anche le indicazioni per raggiungerla,...
Internet

5 trucchi utili per usare Google Maps

Google Maps è un servizio offerto da Google al fine di effettuare ricerche e localizzazioni geografiche di diverse aree del pianeta Terra. Oltre a questo, è anche possibile ricercare servizi particolari in una determinato luogo, per esempio è possibile...
Internet

Come creare una mappa dei tuoi luoghi di interesse con Google Maps

Praticamente da sempre la rappresentazione degli elementi situati in uno spazio, come accade geograficamente, avviene tramite la creazione delle mappe. Esse sono uno strumento utilissimo per individuare con facilità un luogo che ci interessa. Con l'avvento...
Internet

Come creare e condividere un itinerario su Google Maps

All'interno della guida che seguirà andremo a parlare di google maps. Nello specifico, lo faremo in modo tale da comprendere come riuscire a creare, nonché condividere, un itinerario su google maps. Lo faremo passo dopo passo, per non farvi perdere...
Internet

Come usare Google Maps come navigatore

Se abbiamo uno smartphone oppure un iPhone, possiamo usufruire di un'App molto funzionale denominata Google Maps, ideale poiché funziona come un vero e proprio navigatore satellitare. Inoltre offe la possibilità di calcolare percorsi a piedi, in auto...
Internet

Come comparire su Google Maps

Se hai un'azienda, un'attività professionale privata o non, o semplicemente sei il proprietario di un luogo di interesse nella tua città, potresti aver considerato l'idea di apparire su Google Maps. Il servizio di mappe di casa Google, infatti, da diversi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.