Come scaricare un sito web statico con Linux

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Quante volte vi sarete chiesti: come possiamo fare a scaricare un intero sito web? Se per questa operazione avete deciso di utilizzare per il vostro computer fisso o per il vostro computer portatile come sistema operativo Linux, l'operazione che noi dovremo eseguire sarà la seguente e sarà sopratutto e senza alcuna ombra di dubbio alquanto molto ma molto banale da eseguire. Attenzione ecco alcuni consigli però: i metodi che andremo ora ad illustrare in questa semplice, fantastica ma soprattutto completa guida si andranno a riferire sopratutto al download da eseguire su dei siti statici. Invece per il download su un sito dinamico la procedura sarà valida solo purtroppo quindi parzialmente.

25

Occorrente

  • Per partire, è necessario che disponi di una una qualunque distribuzione Linux (Ubuntu, Mint, Fedora, ecc...)
35

Per prima cosa nel primo passo da eseguire sarà sufficiente che noi andiamo ad aprire il terminale (Applicazioni/Accessori/Terminale) e poi ansare a digitare il seguente comando che ora vi indicheró:
wget --mirror www. Sitodascaricare. It

Dove www. Sitodascaricare. It sarà ovviamente il nome del sito che noi vorremo andare a scaricare.
Successivamente dovremo andare a premere il tasto invio e dovremo ora attendere solo qualche minuto per il completamento di questo passaggio. Il tempo che servirà per il completamento del nostro download comunque dipenderà senza ombra di dubbio dalla dimensione del sito che avrete scelto e che vorrete scaricare, ovvero dal numero di pagine da cui sarà formato quindi il sito che si sarà scelto.

45

A questo punto, recatevi nella vostra cartella Home, tipica di un sistema Linux. Qui troverete una cartella che ha esattamente lo stesso nome del sito web che avete appena scaricato (www. Sitodascaricare. It). Aprendo questa cartella, troverete tutte le sottocartelle che compongono l'intero sito web. Nella cartella principale, al di fuori di tutte le cartelle, troverete un file indext. Html: cliccando su questo file si aprirà nel vostro browser predefinito il sito web appena scaricato.

Continua la lettura
55

A questo punto avrete a vostra disposizione tutti i contenuti multimediali del sito web che avrete appena scelto e che avrete appena scaricato. Infatti nella cartella principale (il cui nome coincide con il nome del sito web www. Sitodascaricare. It) potrete trovare tutte le sottocartelle suddivise per le varie tipologie di file: troverete le cartelle immagini, poi i video, i fogli di stile CSS, HTML e troverete anche una cartella per javascript. Quindi con una banale operazione, indicata al passo 1, abbiamo tutti i contenuti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come creare e pubblicare un sito web

Generalmente quando si decide di creare e di pubblicare un sito web, ci si trova a dover fare due scelte iniziali: progettare un sito statico, con pagine XHTML oppure dinamico. Nel primo caso si dovrà realizzare un vero e proprio progetto grafico, stabilendo...
Internet

I 5 errori da evitare nella realizzazione del proprio sito web

Realizzare un sito web è molto importante se volete incrementare il vostro giro d'affari in presenza di un business e farvi conoscere dal maggior numero possibile di potenziali clienti. Fare un sito nel modo più giusto ed appropriato può inoltre farvi...
Internet

I 5 segreti per generare traffico sul proprio sito web

Avere un sito web al giorno d'oggi è sicuramente il modo migliore per proporsi al grande pubblico e per farsi conoscere. Chi vuole farsi notare non può prescindere dall'avere un proprio sito web personale; tutti, vip e aspiranti tali, non possono pensare...
Internet

Come monitorare le visite del proprio sito web

Ormai ogni piccola grande azienda o attività commerciale non può prescindere dall'avere il suo personale sito web. Un riferimento in rete è infatti necessario oggigiorno. La miglior pubblicità si fa sul web, così come sul web avviene il miglior passaparola....
Internet

Come verificare l'affidabilità di un sito web

A volte è molto difficile capire se un sito web è affidabile o meno: infatti si tende spesso a navigare o effettuare acquisti online senza verificare la genuinità del sito web in questione, incappando, a volte, in vere e proprie truffe. Vi sono degli...
Internet

Come creare un sito Web Responsive

Creare un sito Web Responsive non è un'operazione complicata, anzi, è alla portata di tutti, anche se occorre qualche semplice accorgimento tecnico. In questa breve guida, vi spiegherò come creare un sito Web Responsive nella maniera corretta. Occorre...
Internet

Come risalire all'hosting di un sito web

Al giorno d'oggi, è molto facile e conveniente di possedere un sito web. Piattaforme CMS come WordPress e Joomla sono gratuiti e facili da usare. In generale, ci sono quattro diversi tipi di web hosting: Shared, Virtual Private Server (VPS) e Cloud Hosting....
Internet

5 piattaforme per creare un sito web gratuito

Nel web esistono moltissime piattaforme che consentono la condivisione dei propri contenuti. Tra le piattaforme esistono due diverse tipologie che si contraddistinguono per la scelta iniziale, ossia quelle gratuite e quelle a pagamento. Le piattaforme...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.