Come scaricare velocemente i file Torrent

Tramite: O2O
Difficoltà: media
19

Introduzione

Da qualche anno, il protocollo "BitTorrent" ha introdotto un metodo efficace per scaricare rapidamente i file di grandi dimensioni. Per collegarsi alla rete "peer-to-peer" dei torrent, ci sono degli ottimi client (tra i quali si possono citare "µTorrent" e "Vuze").
Nei passi successivi, in particolare, vedremo come fare per riuscire a scaricare velocemente i file torrent.

29

Occorrente

  • PC con Windows
  • Connessione ad Internet
  • µTorrent
39

Per scaricare velocemente i file torrent, avviamo il software "µTorrent" dal menù "Start → Programmi" e clicchiamo su "Opzioni → Impostazioni". In alternativa, potremo accedere al menù attraverso la combinazione dei tasti "ctrl" e "P".
Nella finestra di dialogo "Impostazioni", dovremo aprire la scheda "Generale" e spuntare le ultime due caselle di integrazione con "Microsoft Windows". Facciamo un segno di spunta anche sulle prime due caselle di "Privacy" e sui controlli presenti nella voce "Quando scarichi".

49

Dalla scheda "Generale", dovremo passare ad "Impostazioni interfaccia utente" (sempre dal menù di sinistra). Bisognerà mettere un segno di spunta sui controlli di "Opzioni di visualizzazione" e su "Barra notifiche", lasciando vuota soltanto la prima casella.
Successivamente, premiamo il tasto sinistro del mouse sulle ultime due caselle relative alla dicitura "All'aggiunta di file torrent".

Continua la lettura
59

Per scaricare velocemente i file torrent, modificgiamo la scheda "Connessione". Sulla voce "Porta di ascolto", selezioniamo i primi due così come l'ultimo simbolo di spunta.
Nella porta delle connessioni in entrata, dovremo immettere il valore "44856" (modifica fondamentale). Il resto andrà invece lasciato completamente invariato.

69

Selezioniamo la sezione "Banda" e inseriamo il valore "15" nella prima opzione della scheda "Limitazione velocità globale di upload". Deselezioniamo la seconda opzione e mettiamo "0" (illimitato) in "Limitazione velocità globale di download".
In "Opzioni" per il limite della velocità globale, dovremo scegliere le prime due alternative. Nella sezione "Numero di connessioni", digitiamo in ordine decrescente i numeri "2349", "1890" e "14". Spuntiamo poi l'ultima casella, in modo da scaricare ancora più velocemente i file torrent.

79

Nella sezione "BitTorrent", mettiamo un segno di spunta su tutti i controlli, ad eccezione dell'ultimo della lista. Disabilitiamo "Crittografia protocollo" e attiviamo la casella presente sulla destra.
Nel menù "Coda", dovremo inserire i numeri "10", "4", "150", "0" e "0" e lasciare inattive le due caselle in fondo.

89

Nella sezione "Avanzate", dovremo modificare quattro parametri. Scegliamo "Vero" su "bt. Allow_same_ip", indichiamo "2" su "dht. Rate" e clicchiamo su "Imposta", selezioniamo "Falso" in "gui. Show_notorrents_node" e digitiamo "15" in "rss. Update_interval" e facciamo click su "Imposta".
Dopo aver premuto il tasto sinistro del mouse prima su "Applica" e dopo su "Ok", il software "µTorrent" ci consentirà di scaricare velocemente i file torrent.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come creare un file torrent con uTorrent e metterlo online

Uno dei metodi più rapidi per poter passare file di grandi dimensioni tra due computer senza l'uso di chiavette o simili, è sicuramente la condivisione via internet. I modi per farlo sono davvero tanti, ma oggi, il più usato è il servizio fornito...
Internet

Come aumentare la velocità di download dei torrent: trucchi e consigli

Esistono numerosi software che permettono di aumentare la velocità di download di determinati file secondo logiche ben precise. Una tra queste è la scomposizione del file in parti più piccole che, ovviamente, sono più veloci da scaricare. Se scaricando...
Internet

Come scaricare qualsiasi video dalla rete con real player, gratuitamente e velocemente

RealPlayer è un'applicazione per lettore multimediale gratuita e di facile utilizzo, in grado di riprodurre un ampio elenco di file multimediali tra le altre caratteristiche interessanti. A differenza di altri giocatori, come ad esempio Windows Media...
Internet

Come scaricare più velocemente con Google Chrome

Esistono numerosi browser web che permettono di navigare su Internet. Il migliore tra essi risulta sicuramente Google Chrome, ritenuto il più famoso ed impiegato a livello mondiale (55%). Altrettanto conosciuto ed usato è l'eterno rivale Mozilla Firefox...
Internet

Come eseguire il download dei torrent con il browser

Dovete scaricare un file torrent e avete paura di installare un client che ci permetta il download? Allora perché non sfruttare il servizio messo a disposizione da un sito web presente in rete? In questo modo, infatti, senza che sia necessaria l'installazione...
Internet

Come scaricare file con JDownloader

Ogni tanto capita di dover scaricare file molto pesanti (sempre nei limiti della legalità, mi raccomando!) che vengono spesso divisi per comodità di upload/download o per limiti del sito di file hosting, in tante piccole parti di un centinaio di megabyte...
Internet

MEGA: come usarlo e scaricare file, film e musica

L'utilizzo più promettente ed apprezzato di internet è sicuramente quello di scaricare nuovi contenuti o di condividerli con la rete. Per questo esistono moltissimi programmi per download ed upload molto efficiente e semplici da utilizzare. Uno di questi...
Internet

Come ottimizzare al massimo BitTorrent

BitTorrent è un programma di peer-to-peer leggero e molto apprezzato in rete, che va usato nella giusta maniera. Per ottimizzare Bittorrent e ottenere dei buoni download, occorre impostare correttamente alcuni parametri e modificare alcuni settaggi....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.