Come scattare in manuale con una Reflex

Tramite: O2O 21/03/2015
Difficoltà: media
18
Introduzione

La vita ci regala tanti momenti belli e tante emozioni che purtroppo ci capitano solo una volta. E? per questo motivo che grazie alle macchine fotografiche possiamo immortalare ogni momento indimenticabile della nostra vita, così da poterlo poi riguardare ogni volta che vogliamo. Naturalmente se la foto è di grande qualità è ancora meglio. A questo proposito, in questa guida ci soffermeremo sulle macchine fotografiche Reflex. Le macchine fotografiche reflex, esattamente come quelle compatte e le bridge, possono scattare fotografie in modalità completamente automatica. Sarebbe però un peccato non approfittare delle potenzialità di una reflex affidando agli automatismi il risultato dei nostri scatti. Con l'uso della reflex in modalità manuale possiamo ottenere delle immagini realmente soggettive che riflettono il nostro modo di vedere la realtà. Leggi attentamente i passi riportati in questa guida per apprendere come scattare foto in manuale utilizzando una reflex.

28
Occorrente
  • Una fotocamera reflex
38

Premessa: Chiariamo innanzitutto che il sistema reflex appartiene sia al mondo analogico che a quello digitale. Riguarda infatti la meccanica dello strumento e non il supporto - pellicola o scheda di memoria - su cui vengono memorizzate le immagini. Il termine reflex deriva dallo specchietto orientato a 45° presente all'interno del corpo macchina di entrambi i tipi. Scattare in manuale (punto sul quale ci stiamo soffermando in questa guida) significa decidere riguardo ai tre parametri non modificabili dopo lo scatto né in fase di sviluppo, se parliamo di pellicola, né durante la post-produzione se parliamo di digitale. I tre parametri per fare questo sono: ISO, Tempi, Diaframmi. Tutto quanto viene descritto di seguito può riguardare in modo similare analogico e digitale: per evitare ripetizioni lo si riporta per il digitale.

48

Gli ISO sono rappresentati da un numero che ci indica la grana del supporto. Ai numeri più alti corrisponde una grana maggiore e questo significa che le nostre immagini avranno meno dettagli, a numeri più bassi, viceversa, corrisponde ovviamente una grana minore. In compenso però, in presenza di una scarsa quantità di luce potremo scattare senza impostare tempi troppo lunghi che - in assenza del cavalletto ? producono delle fastidiose immagini mosse. Nel digitale aumentare molto gli ISO porta alla generazione di quello che viene definito rumore digitale ovvero un disturbo dell'immagine che tende a introdurre una grana di puntini colorati all'interno dell'immagine. Nell'analogico gli iSO sono caratteristica della pellicola e ad ISO alti corrisponde un'immagine meno precisa.

Continua la lettura
58

Molto importante è la scelta del tempo di scatto. Essa è da farsi in relazione al tipo di soggetto che stiamo fotografando. Tecnicamente è il tempo di apertura dell'otturatore della fotocamera. Se stiamo fotografando un soggetto fermo questa scelta non è fondamentale ma lo diventa al contrario se si tratta di un soggetto in movimento. Fotografare l'acqua di una cascata con un tempo molto breve, ad esempio, permetterà di distinguere i singoli spruzzi. Al contrario usare un tempo lungo metterà in evidenza la scia ed il percorso dell'acqua.

68

Infine il diaframma che tecnicamente sta ad indicare la profondità di campo. Questo parametro è facilmente individuabile perché esso viene rappresentato dalla lettera F. A parità di focale e di distanza dal soggetto, un diaframma molto chiuso ci fornirà un'immagine con una porzione più ampia di profondità a fuoco mentre un diaframma molto aperto metterà a fuoco una porzione minore della scena. In questo caso la scelta dipende dal nostro desiderio di evidenziare o meno un singolo soggetto all'interno della scena. Ad esempio nei ritratti viene generalmente scelto un diaframma molto aperto. Maggiore è il numero di riferimento e maggiore è la profondità di campo che corrisponde ad un diaframma più chiuso.

78

Sperimentare la terna ISO, tempi, diaframmi è d'obbligo per imparare correttamente l'uso in manuale di una macchina fotografica Reflex. Ma ad essere sinceri è soprattutto molto divertente! Ora sei a conoscenza di tutti i trucchi e consigli vari per scattare delle fotografie di altissima qualità in modo da poter immortalare nel migliore dei modi ogni istante memorabile della tua vita.

88
Consigli
Non dimenticare mai:
  • Sperimentare, annotare e provare ad ottenere risultati diversi!
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elettronica

10 regole per imparare a fare i video con le Reflex

Le reflex sono delle macchine fotografiche compatte che consentono di eseguire fotografie e video di grande qualità. In questa guida voglio insegnarvi le 10 regole fondamentali per imparare a fare i video con le reflex ed ottenere dei risultati professionali...
Elettronica

Come scattare foto professionali

Se siamo degli amanti delle fotografie e vogliamo imparare a scattare delle fotografie di qualità, potremo provare a cercare su internet fra le varie guide esistenti, quella che ci aiuterà a scegliere una macchina fotografica di buona qualità e a capire...
Elettronica

Come impostare la modalità autoscatto nelle reflex Canon Eos

Questa guida è dedicata a tutti coloro che amano l'arte della fotografia in maniera quasi professionale, posseggono una reflex canon eos e vogliono conoscere come impostare la modalità autoscatto per scattare delle foto indimenticabili e, soprattutto,...
Elettronica

Come pulire l'obiettivo di una Reflex

La fotografia è una vera e propria arte. Il miglior acquisto per un buon fotografo è senz'altro una macchina di ottimo livello. La tecnica è importante, ma lo strumento semplifica nettamente il lavoro. Le immagini risultano più nitide, reali e precise....
Elettronica

Come regolare il tempo di esposizione di una Reflex

Anche se le moderne fotocamere fanno la maggior parte del lavoro, l'esperienza e la bravura del fotografo restano fattori decisivi per scattare una foto professionale. Uno dei parametri da saper regolare è il tempo di esposizione. Questo, se ben noto...
Elettronica

Come trasferire file immagine dalla reflex nikon al computer

Le nuove reflex come quelle della Nikon consentono di poter trasferire le fotografie scattate al proprio computer in due diversi metodi, ovvero tramite cavetto USB o tramite schedina SD. Questa guida ti potrà essere utile per capire il procedimento da...
Elettronica

Come scattare foto artistiche

Molto tempo fa, l'unico modo per immortalare una qualunque scena di vita quotidiana era eseguire un bel dipinto. Con l'avvento della fotografia, la rappresentazione della realtà ha fatto un salto di qualità davvero impressionante. Nel corso degli anni...
Elettronica

Reflex: i migliori obiettivi per principianti

Quando si decide di abbandonare la compatta per passare ad una reflex, la prima cosa da valutare è quale reflex comprare: se FX, o full frame; o DX. Le reflex DX sono macchine professionali che hanno un costo solitamente superiore ai 1500€, mentre...