Come Scegliere le Cuffie

Tramite: O2O 09/10/2018
Difficoltà: media
16

Introduzione

All'interno di questa guida, cercherò di spiegarvi come Scegliere le Cuffie migliori, analizzando le caratteristiche delle comuni cuffie sul mercato e la differenza tra i vari brand. Inoltre, avrete modo di comprendere le specifiche tecniche per acquistare delle ottime cuffie di qualità, senza necessariamente spendere una fortuna. Procediamo! Oggi, in questa guida vedremo come scegliere delle buone cuffie e soprattutto come scegliere delle semplici cuffie in base alle varie impostazioni ma soprattutto in base all'utilizzo che ne dobbiamo fare. Vediamo di seguito come scegliere appunto queste cuffie.

26

Occorrente

  • Cuffie
  • Budget economico
  • Conoscenza delle specifiche tecniche
36

La qualità

Innanzitutto, assicuratevi che la musica che ascoltate sia in alta qualità, con una frequenza pari a 320Kbps, e che il formato del file da scegliere sia in MP3. Recatevi quindi in un negozio di elettronica e nel reparto "Cuffie" cerca tra le migliaia di marche e prodotti disponibili. Controlla i prezzi, le caratteristiche ed inizia a fare le prime selezioni. Prima di tutto, analizzate le specifiche tecniche delle cuffie, ossia: la risposta di frequenza, misurata in hertz (simbolo Hz) che un riproduttore riesce a fornire in uscita; la sensibilità, misurata in decibel (simbolo dB), che indica il valore minimo di volume del segnale per una resa sonora ottimale; l'impedenza, misurata in ohm (simbolo "omega"), che indica la resistenza offerta dall'amplificatore. Ovviamente non tutto dipende da una buona cuffia. Infatti, se dobbiamo decidere delle cuffie per ascoltare della semplice musica anche per lavoro visto che viviamo di musica non dobbiamo dare tutta la colpa ad un paio di cuffie visto che molte volte la musica ad esempio su youtube tende ad essere di brutta qualità risultando così di bassa qualità anche all'interno delle cuffie stesse.

46

La frequenza

Dopo aver fatto ciò, provate a confrontare la risposta in frequenza tra le varie cuffie (un'operazione non eccessivamente importante, ma comunque da non sottovalutare). Un umano di età media (35 anni) riesce a percepire un range di frequenze pari a 30-18000 Hz, mentre per un ragazzo dai 15 anni in su il range è decisamente più elevato. Perciò, un range di frequenze offerto dalle cuffie, per essere definito ottimale, dovrà essere più ampio di quello percepibile in natura dall'orecchio umano. Oltre a ciò, più gli estremi si spingeranno verso gli infrasuoni (20000 Hz) e maggiore sarà la fedeltà dei valori centrali di frequenze. Successivamente, è possibile scegliere in base alla sensibilità del suono. Come abbiamo detto prima oltre alla qualità è molto importante anche la frequenza che tende ad essere un fattore molto importante. Questo fattore che riguarda la frequenza tende ad essere risolta nei programmi di musica come ad esempio spotify. Infatti, possiamo dire che la frequenza della cuffie conta molto per ascoltare una buona musica.

Continua la lettura
56

Il volume ed il segnale

Essa, fornisce il valore minimo di volume che dovrà avere il segnale in uscita dal riproduttore, per far sì che le cuffie rendano qualitativamente bene. I livelli di sensibilità migliori sono quelli pari a 105-109 dB. Infine, per la "resistenza" è opportuno scegliere delle cuffie che, al passaggio ed alla riproduzione del segnale audio, offrano dei valori di impedenza compresi fra 32 e 50 ohm. Tuttavia, ricordate che non tutto può essere definito tramite le specifiche tecniche. Infatti, se il prodotto offre delle specifiche tecniche all'avanguardia, ma possiede un livello qualitativo dei materiali pari a zero, non converrà acquistare quel tipo di cuffie. Se tendiamo ad usare le famose cuffie bluetooth possiamo dire che con queste ultime è molto importante anche il segnale di recezione. Infatti, il segnale per quanto riguarda le cuffie wireless serve proprio per il raggio di ascolto. Una cuffia buona tende a far arrivare alla propria cuffia la musica anche nel raggio di vari metri. Mentre una cuffia abbastanza economica tende a far arrivare alla cuffia della musica nel raggio di pochi centimetri rischiando così di allontanarci dalla base della musica perdendo il segnale.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elettronica

Come collegare delle cuffie ad una PS3

Quando ci si trova a dover affrontare una consolle ci sono due scelte disponibili per quanto riguarda il suono: cuffie o impianto. Ci sono parecchi motivi per il quale si preferisce utilizzare delle cuffie con la PS3. Uno dei tanti è, ovviamente, per...
Elettronica

Come scegliere le cuffie per la musica

Il mondo della tecnologia sta evolvendo rapidamente e con esso anche il settore della musica. Questo sviluppo tecnologico sta consentendo la creazione di strumenti per l'ascolto della musica di qualità sempre migliore. Il livello qualitativo dell'audio...
Elettronica

Come equalizzare le cuffie

La musica, come ben sappiamo, anima le giornate di ognuno di noi in tanti modi differenti. Alcuni la usano come sottofondo in ufficio, altri si perdono tra le tracce del proprio lettore mp3 mentre studiano. Altri ancora si affidano a diverse melodie per...
Elettronica

Come collegare un microfono alla PS3

Quando giocate online vi sarete certamente accorti che molti giochi vi permettono di inserire un microfono, in maniera tale da interagire con tutti gli altri utenti. Se desiderate rendere più emozionante il gioco, vi basterà semplicemente fornirvi di...
Elettronica

Come collegare l'Mp3 all'autoradio

Ascoltare musica è uno dei pochi piaceri della vita oltre a viaggiare. Se poi si ascolta la musica viaggiando a bordo della propria vettura, allora tutto diventa estremamente più piacevole, soprattutto quando si registra la propria compilation preferita...
Elettronica

Come collegare l'amplificatore al mixer

Il mixer contiene amplificatori integrati per amplificare il segnale dalle componenti stereo e dagli strumenti musicali, quindi non è necessario un pre-amplificatore per guidare l'apparecchiatura. Una volta collegato, il mixer può quindi essere utilizzato...
Elettronica

Come scegliere la giusta videocamera digitale

Con il cambiamento dei tempi e l'evoluzione che ne consegue, la tecnologia ha fatto passi da gigante e se fino a qualche anno fa, al momento di acquistare una videocamera, oltre a non avere molte scelte, ci trovavamo di fronte apparecchi costosi e di...
Elettronica

Come alimentare due altoparlanti con un amplificatore monocanale

Per sapere come alimentare due altoparlanti con un amplificatore monocanale, l'importante è far corrispondere le impedenze: in questo modo si riescono ad utilizzare con successo i diffusori e l'amplificatore. Bisogna solo prestare attenzione, per preservare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.