Come scegliere le migliori cuffie wireless

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Quante volte vi sarà capitato di voler guardare un film comodamente sdraiati nel divano, mentre tutti dormono? In questo caso il problema può sicuramente essere sormontato senza rinunciare all'avvolgimento sonoro del suono, senza perdere quindi in qualità e godersi al massimo l'esperienza di un bel film o una serie tv. Il modo per farlo è quello di ricorrere a delle cuffie wireless, ovvero senza fili. Ne esistono ormai di diversi tipi in commercio, ma non tutte soddisfano il rapporto qualità prezzo. In questa guida vedremo come scegliere le migliori cuffie WiFi, enumerando le caratteristiche e le tipologie per tutte le tasche.

24

Il primo dato da tenere in considerazione è il tipo di connessione. Le cuffie wireless a raggi infrarossi sono decisamente economiche e non creano problemi di interferenza con altri apparecchi elettronici presenti nella casa.
Se invece oltre a godervi un bel film volete ascoltare la musica dal vostro pc o da un impianto audio comodamente girando per casa e in giardino è preferibile optare per delle cuffie in radiofrequenza, in quanto capaci di garantire un certo tipo di qualità audio anche a distanza considerevole dal trasmettitore. Vediamo di capire in cosa divergono.

34

Come avrete certamente compreso, l'elemento fondamentale da tenere in considerazione quando si acquistano delle cuffie WiFi, è la portata che devono garantire, quella di cui avete bisogno a seconda dell'utilizzo che pensate di farne. Le cuffie WiFi a radiofrequenza garantiscono la copertura del segnale sino ad una distanza di 100 mt, ovvero una portata piuttosto esaustiva per utilizzarle nei vari ambienti domestici. Alcuni di questi modelli dispongono di tecnologie aggiuntive, che garantiscono la copertura del segnale anche attraverso delle barriere consistenti. Un discreto modello di cuffie a radiofrequenza che rispetti uno standard qualitativo accettabile, si può trovare anche effettuando una spesa di circa 50 euro. Inutile specificare che si può spendere anche 4 volte tanto, vista la vasta gamma di modelli prestanti in circolazione che garantiscono prestazioni audio, copertura del segnale e comodità per tutti i gusti e le possibilità. Se invece non avete necessità di fare un utilizzo della cuffia a grosse distanze potete ricorrere, come accennato prima, alle cuffie WiFi collegabili in bluetooth o a raggi infrarossi: in questo caso la qualità è ottima, il costo inferiore ma la portata di copertura del segnale decisamente minima rispetto a quelle che si collegano in radiofrequenza. Quest'ultima soluzione, è eccellente per l'utilizzo all'interno di una piccola stanza.

Continua la lettura
44

Veniamo invece al discorso alimentazione. In questi casi la scelta ricade sempre sulle pile. Appare abbastanza logico che una cuffia WiFi, se utilizzata con frequenza, ha bisogno di una batteria duratura; in questi casi è consigliabile un modello con batteria interna ricaricabile. Molti modelli offrono l'opportunità di ricaricare le pile semplicemente inserendo le cuffie nella base del trasmettitore o collegando uno spinotto al vano batteria della cuffia. Certamente, quest'ultima è la soluzione più comoda, anche se più costosa rispetto ai modelli che non permettono la ricarica su dispositivo.
Le batterie consentono, normalmente, un'autonomia di circa 19-20 ore. Per quanto riguarda invece lo stile, abbiamo in commercio un'infinità di brand e colori da lasciare l'imbarazzo della scelta.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Hardware

Come configurare una stampante Hp Wireless

Sapendola usare, la tecnologia è davvero comoda. I primi tentativi spesso sono scoraggianti. Ma con un po' di pratica e qualche suggerimento, si possono raggiungere i fini desiderati. A tal proposito, la guida di oggi ci indicherà come configurare una...
Hardware

Come collegare due router wireless

Se il segnale wireless della nostra casa non è eccelso, possiamo ottimizzarlo utilizzando due router, facendo in modo che ci raggiunga maggiormente amplificato e, quindi, ci permetta di navigare senza disconnettersi di continuo. Per eseguire questa delicata...
Hardware

Come sostituire la scheda wireless All'acer Aspire One

I computer come qualsiasi altro dispositivo elettronico e meccanico sono soggetti guasti dovuti ad anomalie e malfunzionamenti che se non siamo in grado di risolvere da soli, ci troviamo obbligati a ricorrere a centri assistenza e tecnici specializzati,...
Hardware

Come collegare due PC wireless

Ci sarà sicuramente capitato di voler collegare due computer tra di loro, per poter giocare ad un videogioco, o per trasferire facilmente alcuni files da un pc ad un altro. Esistono vari metodi per riuscire a collegare molto facilmente due o più computer,...
Hardware

Le migliori schede audio per pc fisso

Il PC è uno straordinario mezzo di comunicazione che viene usato da tutti. Le sue funzioni sono molteplici e costituiscono un'evoluzione continua. Esso viene costituito da dispositivi e vari elementi posti all'interno e all'esterno del sistema. Le varie...
Hardware

Migliori periferiche per gaming

Se disponete di un personal computer all'ultimo grido, funzionale e potente e volete che lo stesso funga anche da postazione gaming, avrete bisogno di alcuni accessori e periferiche che compongano un set in cui non manchi nulla. Un gamer pretende delle...
Hardware

I migliori processori della Intel

I microprocessori sono in continua evoluzione: la loro storia ha origine con i PC intorno all'inizio degli anni 70, nel corso del tempo hanno poi subito variazioni e migliorie. Tra i vari produttori la Intel è di sicuro la casa che si piazza al primo...
Hardware

I migliori siti per assemblare pc

Generalmente, ai veri appassionati di elettronica e informatica piace assemblare da soli il loro personal computer. Oltre a trarre soddisfazioni personali, eseguendo un'azione di questo genere si riesce anche a risparmiare.Per costruirvi in autonomia...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.