Come scegliere un dissipatore per pc

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il dissipatore della CPU è un componente del PC, esso infatti raffredda la CPU evitando, quindi, il surriscaldamento di quest'ultima, in questa guida vi verrà spiegato come scegliere il dissipatore che fa per voi. Il dissipatore è composto da una ventola, da una parte in alluminio e una parte adesiva, questa struttura è fondamentale perché l'alluminio "cattura" il calore che viene rilasciato dalla CPU per poi passarlo alla ventola, la quale lo raffredda. Quando si sceglie il dissipatore bisogna ricordare che esso è parte importante del PC visto che quando il PC si surriscalda la CPU diminuisce il numero di operazioni, e ciò causa lag (rallentamento). Spesso capita di trascurare il fatto che il PC sia caldo ed è sbagliato, visto che quando il PC arriva a temperature veramente elevate si spegne, questo avviene perché la CPU si accorge della temperatura e onde evitare la fusione dei componenti interni invia un segnale per lo spegnimento immediato.

26

Occorrente

  • Scheda Madre
  • Case
36

Per scegliere un buon dissipatore bisogna innanzitutto capire per quale scopo verrà usato il computer. Non tutti i dissipatori vanno bene e infatti sono in commercio dissipatori per i computer basic, per i computer professional e cosi via. Un computer da gaming ovviamente necessiterà di un dissipatore più potente di quello usato da un computer basic. Si ricorda, però, che ogni dissipatore ha una compatibilità diversa e una grandezza diversa, quindi un dissipatore per un computer da gaming non potrà entrare in un case di grandezza minima.

46

Prima di acquistare un dissipatore bisogna, quindi, accertarsi che la grandezza sia giusta e che esso sia compatibile con la scheda madre. Alcune marche alle quali è possibile far riferimento durante l'acquisto sono Coolermaster, Thermalright, Silverstone, Noctua, e Zalman. Inoltre, bisogna ricordarsi di basarsi sull'uso che si fa del PC, in quanto è un uso spropositato che produce calore, di conseguenza se si sta assemblando un computer da gaming occorrerà scegliere un dissipatore abbastanza grande, e anche il case dovrà essere abbastanza grande in modo da far entrare il dissipatore nel case, mentre se si usa un computer basic che effettui operazioni basilari come la scrittura di documenti, o l'aggiornamento di tabelle, è possibile basarsi anche sui dissipatori più piccoli e leggeri, che ovviamente entrano anche in case più stretti e vengono usati dai notebook solitamente.

Continua la lettura
56

Quando si ha il bisogno di scegliere un buon dissipatore non ci si può basare solo sulla grandezza, per questo ultimamente sul mercato sono presenti vari tipi di dissipatori "eXtreme" per chi ha la necessità di giocare a videogiochi che sfruttino molto la CPU o eseguire programmi di editing e design. I dissipatori eXtreme hanno forme diverse dai classici dissipatori ad aria a forma di cubo, infatti possono avere una parte in alluminio a X, a cerchio o ad altre forme che assorbono meglio il calore. Un'altra grande invenzione avvenuta negli ultimi anni è quella del dissipatore a liquido, anch'esso molto utile, bisogna però ricordare che i dissipatori che sfruttino tecnologie nuove/avanzate, come quelli al liquido, sono molto più costosi e possono costare anche 150€, mentre dei dissipatori ad aria classici costano circa 30€.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Scegliere un dissipatore ad aria garantisce prestazioni migliori, in quanto i dissipatori a liquido oltre ad essere più rumorosi e costosi sono anche inefficienti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Hardware

Come sostituire un vecchio dissipatore al computer

Abbastanza spesso, accade che i Personal Computer (PC) inizino ad avere qualche "acciacco" con il trascorrere del tempo, a causa dell'usura e del loro sfruttamento: le temperature del processore che superano i 60/70°C non sono rare durante le giornate...
Hardware

Come scegliere il sistema di raffreddamento per il PC

Un mezzo per dissipare il calore prodotto dai componenti ci deve essere sempre per evitare il surriscaldamento e la rottura di questi ultimi, ma non sempre basta il comune dissipatore ad aria stock. Come potete immaginare gli elementi sono anche in ordine...
Hardware

Come assemblare un PC da gaming

Assemblare un PC da "Gaming" al giorno d'oggi non è più un'operazione tanto complicata e dispendiosa, infatti con poche centinaia di euro è possibile assemblare un computer in grado di reggere giochi a prestazioni del tutto accettabili.Tuttavia ci...
Hardware

Come sostituire il dissipatore della CPU

In questa guida è spiegato in che modo sostituire il dissipatore di calore di una CPU da un PC fisso poiché nei portatili l'operazione risulta molto più lunga e più complessa. Prima di procedere con tale operazione dovrete procurarvi della pasta termica...
Hardware

Come pulire la ventola e il dissipatore della CPU

Una corretta pulizia delle ventole del nostro computer indispensabili per salvaguardarne i componenti ed evitarne il surriscaldamento, a volte può essere la soluzione perfetta per risolvere molti problemi; infatti, questi ultimi normalmente si verificano...
Hardware

Come cambiare la pasta termica

In questa guida vedremo in modo molto specifico di come cambiare la pasta termica del nostro PC. Cambiare la pasta termica è un operazione che solitamente può essere effettuata o per pulizia dei componenti del proprio PC oppure perché si nota che dopo...
Hardware

Come sostituire il dissipatore della scheda video

Il computer è uno strumento che la maggior parte delle persone possiedono e utilizzano. Con un computer possiamo svolgere molte attività, come ad esempio ascoltare musica, chattare o guardare un film. C'è da sapere però che può succedere che alcune...
Hardware

Come applicare la pasta termica sul processore

La pasta termica è usata negli apparecchiature elettroniche e principalmente in area informatica. Esso è un composto caratterizzato dal possedere un'alta conducibilità termica che viene interposto tra un processore e un dissipatore di calore. Quest'ultimo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.