Come scoprire chi utilizza la tua rete WiFi

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Con l'arrivo delle nuove tecnologie, le possibilità che qualcuno di non autorizzato tenti di allacciarsi alla vostra rete WiFi, usufruendo della vostra rete e quindi rallentando la tua linea internet, aumentano non poco, soprattutto se abitate in una zona turistica e molto frequentata. Ci sono vari metodi per limitare che altre persone riescano a rubarvi la password di accesso, dal cambiare spesso la password fino ad usare cifrature più difficili da indovinare, ma molto spesso tutto questo non basta. L'unica cosa che resta da fare sembrerebbe scoprire se qualcuno utilizza la tua rete WiFi. Per fare questo potete affidarvi ad un ottimo programma come Zamzom Wireless Network Tool. A tal proposito, in questa guida vi sarà spiegato proprio come fare.

26

Occorrente

  • Internet
  • Zamzom Wireless Network Tool
36

Zamzom Wireless Network Tool è uno strumento gratuito che consente di rilevare eventuali accessi non autorizzati all'interno della propria rete WiFi, e quindi procedere, eventualmente venisse rilevato qualcosa, ad aumentare le difese, magari cambiando password di rete e modalità di protezione. Nel caso in cui infatti si utilizza la protezione WEP, questa è decisamente semplice da bypassare per i più esperti del campo. Per scaricare il programma potete accedere al sito ufficiale e una volta scaricato procedete all'installazione ed avviatelo, visualizzerete la schermata principale. Da qui potrete leggere diverse informazioni tra cui il vostro indirizzo IP e il range di indirizzi IP in cui sarà effettuata la scansione, range determinato in base agli indirizzi IP utilizzati sulla rete.

46

Per avviare la scansione basterà premere un solo pulsante. Zamzom Wireless Network Tool consente inoltre di scandire in modalità veloce o approfondita; nel primo caso basterà cliccare sul pulsante "Scansione Rapida", nel secondo caso, invece, sarà necessario cliccare su "Scansione Completa" per una ricerca lenta ma più precisa. Una volta cliccato sul pulsante visualizzerete, al centro della schermata, tutti i dispositivi attualmente connessi alla rete, e l'indirizzo IP e il MAC di ognuno di essi.

Continua la lettura
56

Un modo ancora più semplice e senza dover scaricare alcun programma è quello di accedere tramite un qualsiasi motore di ricerca alla pagina di impostazioni del vostro modem. Inserendo sulla barra di navigazione questo indirizzo 192.168.1.1 entrerete sulla pagina del modem, dove vi verrà chiesta un username e una password che, se non modificati in precedenza, saranno admin/admin. Una volta effettuato l'acceso, oltre a modificare qualsiasi delle impostazioni potrete in qualsiasi momento quanti computer sono connessi al vostro modem ed individuare il loro indirizzo IP.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Una volta cliccato sul pulsante visualizzerete, al centro della schermata, tutti i dispositivi attualmente connessi alla rete, e l'indirizzo IP e il MAC di ognuno di essi.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come rendere la propria rete wi-fi sicura

Se abitiamo in zone densamente abitate, corriamo senz'altro il rischio che sulla nostra connessione libera, si connetti tramite wi-fi altri utenti, per evitare questa spiacevole situazione (in quanto molti computer connessi sulla stessa rete possono intasare...
Internet

Come usare il PC come router WiFi

Con la diffusione di massa, internet è uno strumento di comunicazione indispensabile. Ovunque ci si trovi, infatti, l' accesso alla rete è necessario. Da diversi anni esistono le cosiddette "Internet key" ossia le chiavette internet. Servono a navigare...
Internet

Come trasformare il computer in un hotspot WiFI

Il termine "Hotspot" lo leggiamo sempre più spesso nei pressi dei locali pubblici e sta ad indicare un'area dove è possibile connettersi ad internet tramite smartphone, tablet o computer portatili. Di solito, per creare un punto d'accesso simile vengono...
Internet

Come collegare la rete Wi-Fi Telecom

Se abbiamo un computer fisso o portatile ed intendiamo usarlo frequentemente con una connessione Wi-Fi, possiamo farlo collegandolo alla rete Telecom. L'operazione non è affatto difficile e richiede di seguire dei parametri ben specifici da inserire...
Internet

Come scoprire se qualcuno ruba la connessione wifi internet

Al giorno d'oggi, per navigare in internet, molte persone acquistano un router wifi in modo da poter collegare senza fili qualsiasi dispositivo, dal computer allo smartphone. Installare una rete Internet Wi-Fi casalinga è molto semplice e alla portata...
Internet

Creare una rete wifi senza avere un router wifi per Windows 7

Da qualche tempo, numerose aree pubbliche garantiscono una connessione wi-fi free. Senz'altro è una soluzione ideale per risparmiare la preziosa connessione dati dei diversi device, quali smartphone, iPad, tablet ed iPhone. Tante volte, però, il traffico...
Internet

Come amplificare un segnale wi-fi

Chi utilizza il computer ha la necessità di una buona connessione ad internet. La connessione via cavo Ethernet, genericamente LAN, è molto veloce, consente di scaricare velocemente contenuti dalla rete e passare da una schermata all'altra in frazioni...
Internet

Come cambiare la password al wi-fi

All'interno di questa breve guida che andremo a sviluppare lungo i prossimi quattro passi, ci occuperemo di informatica. Per essere più precisi, ci concentreremo sulla tematica del wi-fi. Infatti, andremo a darvi delle semplici informazioni che vi permetteranno...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.