Come scoprire da quanto tempo è acceso il tuo computer

Tramite: O2O 24/06/2018
Difficoltà: media
15

Introduzione

Le prestazioni di un personal computer sono determinate, anche, dal tempo totale nel quale il dispositivo resta in funzione. In gergo informatico, tale lasso di tempo viene denominato "uptime" del sistema. È buona norma avere cura di questo parametro, in quanto tempi troppo lunghi di funzionamento, specie col computer in carica, possono incidere sulle funzionalità proprie della macchina. Come si può acquisire tale informazione? Windows mette a disposizione due metodi efficienti per asserire a tale necessità. In questa guida li presenterò nel dettaglio in modo che tu possa scoprire da quanto tempo è acceso il tuo computer.

25

Comando systeminfo

Il primo metodo, per sapere da quanto tempo è in funzione il proprio personal computer, consiste nell'immettere manualmente un comando macchina il quale, una volta eseguito, restituirà le informazioni desiderate. Per fare ciò è sufficiente accedere al prompt dei comandi di Windows, il quale è identificato da un'icona simile ad una lavagnetta. Per cercarlo è sufficiente cliccare su start e digitare nella barra di ricerca la scritta "prompt", "cmd", oppure "shell". Una volta fatto accesso ad esso, ed atteso che avvenga il caricamento, bisogna solo digitare "systeminfo" ed attendere la sua esecuzione. Dopo appena qualche istante, sarà stampata la lista completa delle informazioni riguardanti il dispositivo ed il suo sistema operativo. È sufficiente ricercare la voce "Tempo di funzionamento del sistema", ("System Up Time" nella versione inglese"), per visualizzare il tempo complessivo nel quale il computer è in funzione. Se il sistema operativo del quale si dispone è Windows Vista, non sarà reperibile l'uptime del sistema, bensì la data e l'ora dell'ultimo avvio del dispositivo.

35

Uptime Gadget

Se si dispone di Windows Vista, esiste un metodo pratico e veloce per venire a conoscenza dell'uptime del sistema. Tale metodo consistere nell'usare un software chiamato "Uptime Gadget", il quale può essere installato accedendo a Windows Live Gallery. Una volta fatto l'accesso alla pagina, è sufficiente ricercare la voce corrispondente e cliccare sul pulsante di download, e quindi su install alla finestra di conferma. Per ultimare il processo, una volta installata l'applicazione, bisogna aggiungerla alla sidebar, cliccando sul pulsante "+" alla sommità della barra e trascinando il gadget sulla stessa. In tal modo, con un semplice click, è possibile conoscere il tempo complessivo di funzionamento del proprio dispositivo.

Continua la lettura
45

Consigli per l'utilizzo di un dispositivo programmabile

È buona norma non lasciare il proprio computer, o qualunque altro dispositivo programmabile, in funzione per molto tempo per evitare il suo surriscaldamento. I circuiti, costituenti la macchina, assorbono continuamente potenza elettrica per asserire alle proprie funzioni. In condizioni nominali tale potenza non è eccessiva, ma in regime di esecuzione di una o più applicazioni, il livello di potenza assorbita sale vertiginosamente. Dopo aver completato un lavoro bisogna arrestare il sistema, oppure ibernarlo, in modo da consentire ai circuiti di ristabilire il proprio assetto originale. Inoltre, è sconsigliato sovraccaricare la memoria RAM di molte applicazioni contemporaneamente in esecuzione: se la loro durata è eccessiva si rischia di compromettere il corretto funzionamento del dispositivo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come capire quanto tempo è stato acceso il tuo PC

Quando si lavora o ci si diverte davanti al PC, il tempo passa quasi senza accorgersene. Ma fare delle pause è molto importante per riposare gli occhi e la mente. Per capire da quanto tempo è stato acceso il tuo PC esistono dei semplici metodi messi...
Windows

Come riportare computer indietro nel tempo

Ogni computer con sistema operativo Microsoft Windows integra al suo interno un’utilissima funzione per il ripristino di sistema. Avviandola è possibile ripristinare una configurazione del computer ad una precisa data passata, conservando tutti i dati...
Windows

Come scoprire la presenza di dispositivi wireless in Windows 7

I sistemi operativi installati sui computer molto spesso nascondono delle funzioni che difficilmente si conoscono, ma che potrebbero risultare molto interessanti per un numero elevato di utilizzatori. Per tutti gli utilizzatori del sistema operativo Windows...
Windows

Come Scoprire le Caratteristiche del proprio PC Windows

Ogni computer possiede delle caratteristiche e delle specifiche ben definite. In molti spesso si chiedono come bisogna procedere per individuare tutte le singole caratteristiche del proprio pc Windows, anche perché si tratta di un sistema operativo abbastanza...
Windows

Come Controllare i Consumi del PC in tempo Reale

Con l'utilizzo dei notebook abbiamo finalmente ottenuto la possibilità di utilizzare il computer anche se siamo lontani da casa. Tutto questo è possibile grazie alla batteria interna di cui dispongono. Il problema è che la batteria non presenta un'autonomia...
Windows

Come scoprire cosa rallenta il pc

Lavorare con il pc ormai è un'esigenza a cui molte persone non possono rinunciare. Avere una macchina che funzioni al massimo delle prestazioni e che non si blocchi nei momenti più critici è fondamentale per poter svolgere al meglio il proprio lavoro....
Windows

Come Calcolare Il Tempo Totale Di Riproduzione Di Playlist Audio

Coloro che amano ascoltare la musica da computer, spesso organizzano le cosiddette "Playlist". Si tratta di elenchi all'interno dei quali vengono aggiunti i brani preferiti. Dopo aver creato una playlist multimediale, potrebbe essere utile poter calcolare...
Windows

Come scoprire i file che occupano troppo spazio sul nostro hard disk

La maggior parte delle volte che si utilizza il computer si creano file inutili accidentalmente a causa di motivi stupidi come per esempio un salvataggio doppio con il tempo questi file occupano molto spazio inutile, rallentando l'efficacia del pc. A...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.