Come scoprire i plugin che rallentano WordPress

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Wordpress è nata come piattaforma di blogging anche se con il tempo sono stati introdotti milioni di plugin pe rrendere il blog sempre più personalizzabile e flessibile in base alle varie esigenze. Tuttavia non sempre installare nuovi plug in è una buona mossa: questi possono infatti rallentare Wordpress così che il vostro pubblico rischia di dover aspettare molto tempo per navigare sul sito. Se volete evitare che i vostri utenti rinuncino a visitare il vostro blog, dovete scoprire quali sono i plugin che rallentano Wordpress e vedere cosa fare per rimediare all'inconveniente. Questa guida ti aiuterà a capire come fare!

25

Occorrente

  • Debug Queries
  • P3-Plugin Profiler
35

Installare Debug Queries

In WordPress ogni plugin ha la scopo di aggiungere un pezzo di codice oppure un intero programma al vostro blog. Quindi meno plugin avete installato, più il vostro sito sarà veloce nel caricare le pagine. A questo punto la difficoltà stà nello scoprire cosa rallenta WordPress e prendere le dovute misure per migliorare il tutto. Il primo consiglio che vi fornisco è analizzare la fluidità del sito in generale. Per fare ciò, basta installare m momentaneamente un particolare plugin, che si chiama Debug Queries. Questo farà comparire nella pagina principale di Wordpress una finestra con tutte le queries in esecuzione. In questo modo sarà più chiaro capire quale è la causa del rallentamento!

45

Installare P3

Se si rileva che effettivamente la causa della lentezza di Wordpress è proprio un plugin, potete disinstallare Debug Queries e attivare un altro plugin: P3 (Plugin Performance Profumeria). Questo programma permette di capire l'impatto che ogni plugin installato ha sulla rapidità/lentezza del sito. Per installare questo software, basta spostarsi nel menu della Bacheca di Wordpress, selezionare la voce "Plugin" e cliccare "Aggiungi nuovo". Si aprirà così una finestra di ricerca in una nuova pagina. Scrivete "P3(Plugin Performance profiler)" e cliccate sul pulsante "Cerca plugin". Una volta trovato il programma, cliccate su "Installa ora" ed attivatelo.

Continua la lettura
55

P3 Test

Con P3 è possibile effettuare un test per scoprire quali sono i plugin che rallentano Wordpress. Accedete alla sezione "Strumenti" e cliccate sulla voce "P3-Plugin Profiler". Nella pagina che si aprirà cliccate su "Start Scan": in questo modo effettuerete una scansione del blog. Potrete dover attendere qualche minuto affinché la scansione sia completa. Dopo aver terminato il programma vi fornirà una reportistica dettagliata utile per capire i tempi di caricamento di ogni pagina del tuo blog e se c'è un software in particolare che inficia sulla velocità. Una volta terminato potrete disinstallare i plugin in eccesso dando così maggiore velocità e fluidità al vostro blog.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come creare un widget personalizzato per WordPress

Creare un widget personalizzato per WordPress è come costruire un plugin. L'unica differenza è che questo può essere codificato in maniera più semplice ed immediata. Tutto quello che dovremmo fare per creare un widget personalizzato è avere un unico...
Internet

10 suggerimenti per aumentare la sicurezza di WordPress

WordPress è sicuramente uno dei software gestionali più utilizzati e diffusi nel mondo del web per quanto riguarda appunto la creazione e gestione di pagine web e blog personali. Grazie a questa piattaforma è possibile, non solo creare una pagina che...
Internet

10 trucchi per usare WordPress

WordPress è un CMS open source, ovvero un Content Management System totalmente gratuito, che permette la creazione di siti web e blog senza l'utilizzo del linguaggio di programmazione HTML. Ha un'interfaccia grafica molto intuitiva e facile da utilizzare,...
Internet

Come creare un tema di WordPress adatto per iPhone

WordPress è una piattaforma per creare siti e blog, grazie ad internet. Per poter scaricare WordPress, è necessario semplicemente una connessione e bisogna crearsi un account, inserire un'email e inserire una password. Attraverso WordPress è possibile...
Internet

Come trasferire WordPress su un nuovo server

In questa guida vedremo come trasferire WordPress su un nuovo server e portare il nostro sito da un hosting all’altro senza modificare il dominio. Per riuscire a fare la migrazione in maniera indolore senza perdere nessun dato basta seguire i passaggi...
Internet

Come creare una bacheca virtuale in WordPress

Wordpress e uno software gratuito, famoso per il fatto che e un istrumento utile e semplice per creare siti o blog. Chi ha un blog multi-autore in Wordpress molte volte ha la necessità di avere una sorta di bacheca virtuale nel back end dove poter scrivere...
Internet

I 5 migliori plugin per la creazione di landing page su Wordpress

Cerchiamo un modo semplice per creare pagine di landing in WordPress? Abbiamo bisogno di un plugin che ci consenta di realizzare rapidamente delle pagine di destinazione utilizzando dei semplici strumenti di trascinamento e rilascio senza digitare alcun...
Internet

Come creare una Galleria Immagini su WordPress

WordPress è una piattaforma che consente di creare e personalizzare un sito web o un blog. WordPress è dotato anche di una funzione di galleria incorporata, di cui molti utenti non ne sono a conoscenza; è inoltre possibile utilizzare un plugin per...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.