Come scoprire quanti crediti hai su Facebook e quali giochi li accettano

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Facebook è stato il primo social network al mondo, essendo stato fondato nel 2005, a cui sono susseguiti tanti altri: alcuni molto famosi (Twitter, Instagram, Linkedin), altri poco conosciuti e frequentati; ma nonostante tutto, Facebook rimane sempre e comunque il più cliccato. Oltre allo scopo per il quale è stato progettato e realizzato, ovvero quello di tenere in contatto utenti di tutto il mondo, Facebook permette ai suoi iscritti anche di compiere numerose azioni quali la condivisione di foto e video e la possibilità di giocare online. Alcuni giochi sono gratuiti, altri invece necessitano dei crediti, che devono essere acquistati. Nella seguente guida vedremo come scoprire quanti crediti si hanno su Facebook e quali giochi li accettano.

24

I crediti di Facebook sono costituiti da dei bonus che si possono accumulare gratuitamente frequentando il social network, oppure che si possono comprare pagando esclusivamente in dollari americani. Per scoprire quanti se ne possiedono sul proprio profilo, per prima cosa si deve ovviamente accedere ad internet ed entrare nel proprio profilo Facebook, facendo il login con i dati personali, ovvero l'indirizzo di posta elettronica e la password prescelta. Dalla bacheca pubblica, ovvero dalla "Home", si deve andare sulla colonna di sinistra e fare click sulla voce "giochi".

34

A questo punto, verrà aperta una nuova schermata che sarà suddivisa in tre schede: la prima, che si chiama "Find Games", presenta tutte le opzioni presenti in Facebook; la seconda si chiama "i tuoi giochi" e riporta quelli a cui si è soliti accedere o a cui si è giocato in passato. L'ultima scheda si chiama "attività" e riporta l'elenco di tutte le richieste a giocare inviate dagli amici. In passato, da quest'ultima scheda si poteva conoscere il proprio saldo di crediti Facebook, i quali però sono stati aboliti a partire da settembre 2013 e convertiti nella valuta locale dell'utente.

Continua la lettura
44

Chi possedeva dei crediti Facebook prima del settembre 2013, se li è visti convertire in moneta reale, da usare per i pagamenti relativi ai giochi e alle applicazioni di Facebook. Attualmente quindi gli acquisti in Facebook si possono fare in una molteplice varietà di valute locali, dal peso argentino, all'euro, al rublo russo. Le modalità che si possono utilizzare sono: carte di credito di diversi circuiti, paypal, dispositivi mobili o buoni regalo. Questi ultimi però si possono acquistare solo in determinati paesi, tra i quali non rientra l'Italia.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come scoprire chi ti ha cancellato da Facebook con Unfriend Finder

Facebook è ormai il social network più ambito da tutti i giovani. Pubblicare foto, link, stringere amicizie, commentare post ecc. È cosi che ormai si passano le ore davanti al computer. Molte volte però, è capitato che girovagando per Facebook e...
Internet

Come eliminare gli inviti ai giochi su Facebook

I giochi di Facebook, come YoVille, Mafia Wars e Farmville, sono diffusissimi tra gli utenti di tutto mondo, ma non tutti li amano. Gli inviti ai giochi spesso inondano la propria casella di posta con richieste, messaggi e tag, creando un certo fastidio....
Internet

5 trucchi per scoprire chi visita il tuo profilo Facebook

Chi ha scelto di iscriversi a Facebook deve ricordarsi che su quel social network la privacy è sempre a rischio. Tuttavia, al giorno d'oggi si può sapere chi ha visitato negli ultimi tempi il proprio profilo. In questa guida, vi spieghiamo quali sono...
Internet

come scoprire chi ti ha bloccato da Facebook

Facebook è un social diffusissimo in ogni Paese; grazie ad esso è possibile comunicare con tante persone anche se si trovano dall'altra parte del pianeta; all'inizio veniva usato soprattutto per ritrovare amici di vecchia data, o comunque persone che...
Internet

Come scoprire chi ti ha rimosso dagli amici di Facebook

La rivoluzione sociale si fa su internet: al giorno d'oggi spesso una richiesta di amicizia su Facebook vale molto più di quello che sembra. Ovviamente, è impossibile andare d'accordo con tutti! Può capitare che a qualcuno non vadano a genio i contenuti...
Internet

Come scoprire chi visita la tua pagina Facebook

Se hai un account Facebook e sei curioso di sapere chi vista la tua pagina, allora ti consiglio vivamente di leggere la mia guida, nella quale ti darò dei validi e utili consigli per poter scoprire chi visita la tua pagina Facebook. In questa guida vi...
Internet

Come scoprire se una persona ha rifiutato la richiesta di amicizia su Facebook

Facebook è il social network più noto e utilizzato al mondo. La sua principale peculiarità è che esso ci permette di trovare vecchi amici e i compagni di scuola di un tempo, ma anche di fare amicizie ex novo, potendo aggiungere qualsiasi persona nella...
Internet

Come scoprire chi è invisibile su Facebook

Al giorno d'oggi, nell'era della tecnologia, molti preferiscono tenere un profilo basso e non essere per forza al centro dell'attenzione. Uno dei modi che sicuramente permettono di rimanere nelle retrovie del mondo digitale, ancor di più da quando la...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.