Come scoprire se una persona ha rifiutato la richiesta di amicizia su Facebook

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Facebook è il social network più noto e utilizzato al mondo. La sua principale peculiarità è che esso ci permette di trovare vecchi amici e i compagni di scuola di un tempo, ma anche di fare amicizie ex novo, potendo aggiungere qualsiasi persona nella nostra lista personale di contatti. Quando vogliamo aggiungere una persona, ci basta andare sul suo profilo e fare una richiesta, cliccando su "Aggiungi agli amici". Se l'amicizia viene confermata arriverà una notifica; altrimenti non arriva nulla. Ma come scoprire se hanno rifiutato l'amicizia?

27

Occorrente

  • essere iscritti a Facebook
  • richiedere l'amicizia ad un determinato utente
  • verificare periodicamente lo stato della richiesta
37

È passato forse un mese da quando hai chiesto l'amicizia a quella persona, ma di essa non sai più nulla, né ricevi sue notizie. Potrebbe non aver letto della tua richiesta o potrebbe addirittura averla rifiutata. Per scoprire come stanno le cose, cerca la persona che ti interessa nel motore di ricerca apposito di Facebook (quello in alto a sinistra), inserendo il suo nome e cognome. Una volta che l'hai trovata, clicca sul suo nome per andare nella pagina relativa al suo profilo.

47

Guarda bene il profilo della persona che ti interessa, specialmente appena sotto la sua copertina personale, dove sono i tasti "Aggiungi agli amici" e "Segui". Se la persona in questione non ha ancora letto e approvato la richiesta di amicizia, al posto della classica dicitura "Aggiungi agli amici", vedrai la scritta "Richiesta di amicizia inviata". In questo caso può darsi semplicemente che l'utente non abbia ancora preso nessuna decisione, oppure più probabilmente, che non si sia ancora connesso a Facebook e dunque accorto della tua richiesta di amicizia. Aspetta allora qualche altro giorno e poi ricerca di nuovo la persona.

Continua la lettura
57

Se, sul profilo dell'utente ricercato, compare la scritta "Aggiungi agli amici", significa che lui ha deciso di rifiutarti l'amicizia. I motivi per questo gesto possono essere vari; forse non gli stai troppo simpatico o magari per lui sei un perfetto sconosciuto. Se vuoi, puoi riprovare a chiedergli l'amicizia, tuttavia se egli ti ha segnalato a Facebook come persona sconosciuta, questa possibilità ti sarà preclusa.

67

Sarebbe opportuno, e comunque segno di buona educazione, evitare di inviare di nuovo una richiesta ad una persona che ti ha rifiutato. Se non ricordi di aver già aggiunto una certa persona, per evitare di apparire insistente puoi consultare la cronologia delle amicizie di Facebook, che ti aggiorna sui tuoi contatti e anche sulle azioni da te intraprese. Siamo giunti ormai a questo quarto ed ultimo passo di questa guida su come scoprire se una persona ha rifiutato la richiesta di amicizia su facebook.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non pensare che tutti quelli che ti conoscono accettino l'amicizia
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come Eliminare una Richiesta d'Amicizia su Facebook

Facebook è un vero e proprio luogo d'incontro virtuale, dove possiamo ritrovare amicizie di vecchia data o fare conoscenze nuove di zecche. È anche vero che talvolta possa sorgere l'esigenza di rimuovere un'amicizia indesiderata o eliminare una richiesta...
Internet

Come cancellare una richiesta di amicizia su Facebook

I casi di omonimia esistono anche nel mondo di Facebook, dove può spesso capitare di imbattersi in una persona che porta lo stesso nome e cognome di un tuo compagno di classe, collega di lavoro o amico di infanzia. Nel momento in cui ti rendi conto che...
Internet

Come annullare una richiesta d'amicizia su Facebook

Facebook, fondato nel 2005, è ad oggi il metodo più utilizzato per comunicare e per pubblicare immagini, video e notizie. Come tutti sanno, questo sistema si basa sulle amicizie; quindi, una volta aver inviato la richiesta di amicizia all'utente che...
Internet

Come inviare una richiesta d'amicizia su Facebook

Così come se vorrete aggiungere qualche persona che conoscete voi lo potrete fare, sempre che dall'altra parte la si pensi allo stesso modo. Perciò uno dei punti fondamentali di Facebook è proprio questo, la gestione delle amicizie. Siete alle prime...
Internet

Come sapere chi ti toglie l’amicizia su Facebook

Sapere chi ti ha tolto l'amicizia su "Facebook" non è abbastanza piacevole, perché non è bello essere stati cancellati dalla vita di una persona, ma è una cosa utile, poiché è un modo per capire quali sono i veri amici e quali invece lo sono soltanto...
Internet

Come fare amicizia facilmente su Facebook

Facebook uno dei primi social network a rivoluzionare il nostro mondo, a rivoluzionare il nostro modo di vivere e il modo di conoscere gente. Social network come Facebook hanno davvero rivoluzionato - anche in positivo - i rapporti sociali, se non si...
Internet

5 trucchi per scoprire chi visita il tuo profilo Facebook

Chi ha scelto di iscriversi a Facebook deve ricordarsi che su quel social network la privacy è sempre a rischio. Tuttavia, al giorno d'oggi si può sapere chi ha visitato negli ultimi tempi il proprio profilo. In questa guida, vi spieghiamo quali sono...
Internet

Come non ricevere richieste d'amicizia da sconosciuti su Facebook

Facebook è un social network utile nella gestione delle proprie amicizie (più o meno intime) in maniera rapida ed efficace. Ma aldilà di questo, presenta anche dei risvolti negativi o quantomeno scomodi, come ad esempio la ricezione di richieste di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.