Come Scrivere L'Arrangiamento Di Un Brano Inedito

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Durante la vita di ogni giorno accade di tanto in tanto capita di avere un'ispirazione sinfonica e maestosa, oppure può accadere che si abbia il desiderio di scrivere dei testi struggenti e passionali, accade insomma di voler comporre dei pezzi che si ritengono importanti. Spesso però non si sa neanche da dove cominciare per sviluppare queste idee musicali e, di conseguenza, il più delle volte tali idee vengono abbandonate. Come si può, quindi, scrivere l'arrangiamento di un brano inedito e quali procedimenti si devono seguire? Per rispondere a questa domanda sarà sufficiente seguire quanto riportato da questa guida.

25

Quando si ha un'idea, almeno normalmente, nella mente si materializza già il risultato finale. Quando però si tratta di materializzare questa immaginazione, però, si incontrano non pochi problemi che, quasi sempre, inducono l'aspirante artista ad arrendersi. La prima cosa da farsi in questi casi è concentrarsi sul testo e su ciò che con esso si vuole trasmettere a tutti coloro che lo ascolteranno È di fondamentale importanza prestare attenzione alla forma stilistica del brano in quanto sarà necessario orientare l'arrangiamento su uno stile ad esso il più coerente possibile.

35

Nella stesura della melodia è consigliabile seguire poche e semplici regole. Innanzitutto si deve Iniziare con lo scrivere per prima sempre la parte di batteria e subito dopo quella di basso e, inoltre, ci si deve preoccupare di stabilire la sezione ritmica del brano. In seguito s può inserire lo strumento che più si preferisce e che meglio si conosce, per gettare tutti le basi armoniche del brano (pianoforte, chitarra, etc); non è detto che questa traccia debba persistere fino al risultato finale, ma deve costituire una solida base per tutto il brano. Dopodiché si possono comporre tutte le parti di coro, archi, fiati, hammond, chitarre e quant'altro. Un ultimo consiglio. È sempre consigliabile ricordarsi che "il troppo storpia" e, per questo motivo, non bisogna esagerare con la strumentalizzazione da utilizzare.

Continua la lettura
45

La seconda cosa da fare, dopo aver individuato lo stile della composizione, è cercare di capire esattamente quali strumenti dovranno essere predominanti e, successivamente, si deve trascrivere su di un foglio di carta le sezioni di suoni che desideri far crescere o diminuire. Fare ciò è il primo passo per la costituzione della struttura del brano; infatti dopo aver individuato le sonorità prevalenti, sarà necessario scrivere l'impostazione ritmica di ogni strofa e ritornello, i crescendi e le scene musicali. Dopodiché sarà possibile concentrarsi sulle singole partiture di ogni strumento.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prenditi più giorni di lavoro per un arrangiamento, non scrivere tutto in poco tempo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come campionare da un brano musicale

Il campionamento è una tecnica utilizzata nelle produzioni musicali, sia per brani di musica leggera che per musica composta completamente al computer (come nel caso del "remix" di un brano). L'utilizzo dei campionamenti all'interno di basi musicali...
Windows

Come cambiare la tonalità ad un brano musicale

Essere in grado di saper trasportare la tonalità di un brano musicale è molto importante per un musicista. Un musicista, infatti, si trova spesso nella situazione in cui risulta necessario cambiare la tonalità di un brano musicale, in modo da facilitare...
Windows

Come Cambiare l'intonazione ad un file audio con Audacity

All'interno di questa semplice guida, vi fornirò alcuni accorgimenti su come cambiare l'intonazione ad un file audio, senza però alterarne la velocità. Basteranno pochissimi passaggi ed alcuni strumenti prettamente informatici. Infatti, esistono molti...
Software

Come rimuovere la voce di un brano musicale

Quando si vuole organizzare una serata tra amici spesso si pensa al karaoke, ma non sempre si hanno le basi musicali a disposizione e spesso si rinuncia a questa forma di intrattenimento. Per fortuna ormai è possibile rimuovere la voce di un brano musicale...
Mac

Come sincronizzare le parti vocali di un brano musicale con Groove Matching

Come sincronizzare le parti vocali di un brano musicale con Groove Matching, questo potrà sembrare semplice agli esperti, ma come può anche un principiante riuscire a fare questo?Ormai esistono applicazioni per ogni qualsiasi cosa si desideri fare con...
Mac

Come creare suonerie per iPhone con GarageBand

Una delle caratteristiche in teoria maggiormente personalizzabili del proprio telefono, è quella di decidere autonomamente la propria suoneria. Nella pratica, invece, questo non avviene quasi mai, principalmente perché molti telefoni sono sprovvisti...
Windows

Come trasferire un brano da vinile a CD

I dischi in vinile non sono ormai più utilizzati e in realtà non sono mai stati amati troppo da chi ascolta musica in movimento e soprattutto dalle nuove generazioni, abituate alla tecnologia e ai vari confort. I CD sono molto più comodi e portatili...
Internet

Come riconoscere un brano musicale ascoltato alla radio

Vi sarà di sicuro capitato di ascoltare un brano musicale alla radio e pensare: "Il titolo ce l'ho sulla punta della lingua", oppure: "Bella questa canzone, ma chi la canta?", o ancora: "Com'è il titolo di questa canzona?". Per avere una risposta istantanea...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.