Come scrivere su NTFS con Mac Os X

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se siete utenti Mac e Windows ed avete HDD esterni da utilizzare con entrambi i sistemi operativi, avrete sicuramente avuto il classico problema del file system: FAT e NTFS. Il sistema operativo OS X infatti, ha la capacità di riconosce perfettamente gli hard disk esterni formattati nel formato NTFS, ma è possibile utilizzarli unicamente in lettura, quindi solo per prelevare dei file. Se avete necessità di scrivere file serve obbligatoriamente il formato FAT. Quindi nasce la necessità di dividere il HDD in due partizioni, una in FAT e l’altra in NTFS. Se volete evitare questo procedimento,
esistono diverse soluzioni commerciali ed anche alcune free già pacchettizzate. In questa breve guida, ci occuperemo di illustrare come scrivere su NTFS con Mac OS X. Essere in grado di svolgere queste operazioni da soli, vi garantisce un certo risparmio in termini economici e di tempo speso.

27

Occorrente

  • Mac Os X
  • Hard Disk esterno formattato in NTFS
  • fuse4x
  • ntfs-3g
37

Anche se non avete molto dimestichezza con il vostro pc, o in generale in campo informatico, il compito che vi apprestate a compiere e molto semplice. Il primo passo da compiere è quello di provvedere ad istallare due programmi differenti, il primo: fuse4x: http://fuse4x. Github. Io/
bash |
copy code |? 1brew install fuse4x (digitate esattamente per come è scritto). Fatto ciò, apprestiamoci ad istallare anche, ntfs-3g: http://www. Tuxera. Com/community/ntfs-3g-download/
bash |
copy code |? 1brew install ntfs-3g. Anche in questo caso, la precisione di inserimento dati risulta fondamentale al fine di ottenere il risultato sperato!

47

Fatto ciò, dobbiamo sostituire il comando che si occupa di montare dischi NTFS, cioè appunto il mount ntfs con quello contenuto in ntfs-3g. A tale scopo, provvediamo a fare una copia di quello originale:
bash |
copy code |? 1sudo mv /sbin/mount_ntfs /sbin/mount_ntfs. Che è quello originale, lo sostituiamo con il nuovo:
bash |
copy code |? 1sudo ln -s /usr/local/Cellar/ntfs-3g/2013.1.13/sbin/mount_ntfs /sbin/mount_ntfs. Si tratta di una procedura estremamente semplice, basta infatti seguire le indicazioni passo dopo passo.

Continua la lettura
57

Bene, adesso possiamo installare l’estensione del kernel fuse4x. La procedura viene fornita direttamente da brew, digitando quanto segue:
bash |
copy code |? 1brew info fuse4x-kexte quindi eseguiamo i due comandi:
bash |
copy code |? 1sudo /bin/cp -rfX /usr/local/Cellar/fuse4x-kext/0.9.2/Library/Extensions/fuse4x. Kext /Library/Extensions 2sudo chmod +s /Library/Extensions/fuse4x. Kext/Support. Se seguite questa procedura, ipotrete utilizzare un hard disk sia in Windows che in Mac senza imbattere in problemi di compatibilità tra i due sistemi operativi. Inoltre, potete utilizzare un hard disk esterno collegato tramite usb, il quale sarà visibile da entrambi i sistemi operativi funzionando senza avere problemi sia in scrittura che in lettura di dati.

67

Come avete potuto dedurre ergendo i consigli riportati su questa breve guida, la procedura è estremamente semplice ed alla portata di tutti. Infatti per potere raggiungere lo scopo, non necessita necessariamente una conoscenza approfondita in campo informatico!

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Consiglio a tutti di usare Paragon NTFS se si ha bisgono di stabilità e velocità, oppure se si lavora con numerosi files o files di grosse dimensioni.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Mac

Come installare MAC OS X

Il Macintosh o Mac è il computer realizzato dalla Apple e il sistema operativo risulta semplice ed intuitivo. La sua ultima versione è la OS X, compatibile con i sistemi iMac, PowerMac, iBook o PowerBook. Viene considerato uno dei migliori prodotti...
Mac

Come trovare i file in Mac OS X

I prodotti della computeristica di Apple sono, per moltissimi utenti, tra i migliori prodotti di tecnologia in circolazione. Tra i tanti pregi, i Mac vantano un sistema operativo stabile ed evoluto, un design avanzato e alla moda, numerosissime applicazioni...
Mac

Come utilizzare le scorciatoie da tastiera con un Mac OS X

La tastiera di un Mac è leggermente diversa da quella usata dai sistemi operativi della Microsoft, perciò non è raro incontrare qualche difficoltà nel suo utilizzo, in special modo se per anni si è utilizzata una tastiera diversa, di quelle accennate...
Mac

Come formattare una pen drive su Mac OS X

Formattare una pen drive è un'operazione piuttosto semplice. Ogni sistema operativo ha però le sue procedure ed anche quando si è alle prese con Mac OS X risulta tutto molto intuitivo e veloce. Se non avete mai avuto a che fare con questo sistema di...
Mac

Come configurare ed utilizzare al meglio lo spotlight di Mac OS X

Per chi non lo sapesse, lo Spotlight è una funzione di ricerca ideata dalla Apple Computer che, per mezzo di un motore di ricerca basato su metadati, permette di cercare una vasta gamma di elementi sul file system di dispositivi Mac OS X. Si tratta di...
Mac

Come installare Java Development Kit su Mac OS X

Attraverso i passaggi seguenti ci occuperemo di illustrarvi il procedimento che vi porterà ad installare Jva Development Kit su Mac OS X. Nel Web si fa un uso spropositato delle applicazioni java, ne potete trovare una su ogni sito internet, ma purtroppo...
Mac

Come installare applicazioni in Mac OS X

Per tutti coloro che per la prima volta passano da Windows, usato per anni, a Mac OS X, questa guida può essere molto utile. Muovere i primi passi all‘ interno di un differente sistema operativo risulta spesso difficile e, in alcuni casi, l' interesse...
Mac

Come usare WINE su Mac OS X

Mac os x è il sistema operativo utilizzato soltanto dai famosi computer MAC realizzati dalla Apple. Quindi questo particolare sistema operativo è molto differente dal sistema Windows realizzato dalla Microsoft ed istallato sulla maggior parte dei computer...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.