Come scrivere un diario

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Sono in molti gli adolescenti, e non solo, che affidano al proprio diario pensieri, emozioni e riflessioni che, giorno dopo giorno, li accompagnano nel quotidiano. Trattandosi di un qualcosa di strettamente personale, non vi sono regole universali e valide per tutti allo stesso modo. All’interno di questa breve guida troverai, quindi, semplicemente qualche consiglio per scrivere al meglio il tuo diario.

26

Occorrente

  • il tuo diario
36

La cosa più importante da tenere a mente, quando si scrive un diario, è che il destinatario di ogni parola o riflessione sei proprio tu. E sei tu che, a distanza di mesi, magari anni, rileggerai con emozione, con un sorriso, e forse anche con un po’ di malinconia, quelle frasi. Il diario, come detto, è strettamente personale e sarà bello, dopo molto tempo, rivedere quanto scritto in precedenza e far riaffiorare alla mente avvenimenti o sensazioni che, altrimenti, avresti perso per sempre. Per prima cosa, quindi, scrivi in prima persona lasciando emergere il tuo stato d'animo con sincerità e immediatezza.

46

Nel procedere con la scrittura, non perdere mai di vista il tuo scopo: raccontarti, in modo che rileggendo quelle parole, anche successivamente, tu possa ritrovare te stesso e rivivere, come fosse ieri, episodi ed emozioni vissute molto tempo addietro. Rifletti con calma sugli avvenimenti che sono accaduti nell’arco della giornata: i pensieri mutano di momento in momento e, quindi, se riesci a fissarli su carta puoi “ritrovarli” anche dopo. Per non fare confusione, naturalmente, scrivi in ordine cronologico e oltre al semplice racconto dei fatti cerca di descrivere ciò che hai provato nel fare qualcosa. Cosa ti ha provocato quell'incontro o quell'avvenimento? Che sensazioni ti ha lasciato? Quali sono i tuoi desideri o le tue attese?

Continua la lettura
56

Se non sai come iniziare, poniti delle semplice domande: “Cosa è successo da quando ho chiuso ieri questo diario? Cosa o chi ha lasciato un segno in me? C'è stato qualche cambiamento, anche minimo, nei miei pensieri? ”. Ripercorri mentalmente la tua giornata e troverai facilmente la risposta ai quesiti. Per una maggiore linearità è bene che tu parli prima in generale di tutto ciò che ti è accaduto, soffermandoti solo successivamente sugli avvenimenti, sulle emozioni o sui pensieri che ti hanno maggiormente colpito. Non fossilizzarti mai su un solo argomento: rischi di annoiare te stesso. Utilizza un linguaggio semplice e immediato, senza perderti nella ricerca di un linguaggio complesso. Sii te stesso in tutto e per tutto!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Naturalmente, conserva il tuo diario in un luogo sicuro, o compra quelli con lucchetto, in modo che nessuno vìoli la tua intimità

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come tornare al vecchio Facebook senza diario

Sicuramente in tanti hanno creato dei gruppi per lamentarsi, criticare questo nuovo aspetto e per chiedere, ovviamente, il ritorno del vecchio stile, perché il nuovo proprio non si digerisce. Ciò nonostante, il diario di Facebook sembra essere obbligatorio...
Windows

Come scrivere il proprio diario su pc o pendrive

Spesso, vi sarà capitato di sentire l'esigenza di annotare ogni vostro più piccolo pensiero o idea, o dare sfogo allo stress accumulato durante una giornata ''no'', in un diario personale. È difficile tenere, però, un diario segreto che non sia alla...
Internet

Come rimuovere il nuovo diario Facebook

Come tutti gli appassionati di Facebook avranno già avuto modo di notare, da qualche tempo il più grande social network ha subito diversi aggiornamenti, uno dei quali è quello relativo all'aspetto grafico e organizzativo del proprio profilo personale:...
Internet

Come tenere un diario sul computer

Il diario è un particolarissimo scritto privato, in cui l'autore racconta le vicende più importanti della propria vita, inserendo disegno, immagini e fotografie. Il diario viene generalmente compilati quotidianamente, oppure in alcuni casi possono essere...
Internet

Come aumentare la popolarità di un blog

Quando vi dovrete affacciare nel mondo della rete e desiderate tenere una specie di diario personale diverso da quello cartaceo, avrete l'opportunità di creare un blog usufruendo di uno spazio di hosting offerto da qualche sito web (come "Wordpress",...
Internet

Come eliminare avvenimenti importanti da Facebook

Al giorno d'oggi, con l'avanzare delle nuove tecnologie, quasi la maggior parte delle persone utilizza Facebook quotidianamente, ad esempio per comunicare con gli amici, per cercare informazioni personali e per pubblicare eventi o fatti importanti. Lo...
Internet

Come vietare ai miei amici di Facebook di scrivere sulla mia bacheca

Facebook è senza dubbio un ottimo modo di comunicare con i propri amici. Molte volte ce ne ritroviamo però un po' troppi e non tutti simpaticissimi. Alcuni anzi sono proprio fastidiosi, ma per non offendere nessuno li manteniamo tra i nostri contatti....
Software

Come creare e organizzare un video diario

Nell'era digitale, oramai le foto non vengono più stampate e rimangono archiviate sui supporti digitali, quali pennine usb, cd e dvd. Vi ricordate l'emozione quando si andava a ritirare le foto dal fotografo? Finalmente potevamo vederle e scoprire se...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.