Come segnalare le fake news su Facebook

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Vediamo insieme in questa semplice e coincisa guida come segnalare le numerosissime fake news presenti su Facebook. Ragioniamo prima insieme sul perché diventa come fosse un dovere e dunque necessario segnalare queste notizie che creano disinformazione e diffamazione manipolando l'opinione generale di tantissime persone.

26

Occorrente

  • Profilo Facebook
  • Connessione Internet
36

Perché segnalare?

Innanzitutto perché come risultato della manipolazione del pensiero generale delle persone, chi pubblica queste informazioni ha il totale controllo, cercando di generare nel lettore sentimenti profondi e malvagi. Il malintenzionato che pubblica queste fake news e le condivide poi su Facebook lo fa per soli fini egoistici poiché lo scopo principale di queste fake news è fatturare profitto attraverso le pubblicità visionate. Diventa dunque essenziale per chi pubblica le notizie far leva su sentimenti, questioni politiche, razzismo, sessismo e tutte queste cose che creano scalpore nell'opinione pubblica.

46

Come capire che si tratta di una fake news

Innanzitutto quando stiamo leggendo qualcosa di cui non siamo sicuri dovremmo, come prima cosa, effettuare delle ricerche su Internet. Se il nostro motore di ricerca ci fornirà altre notizie simili o che argomentano la stessa cosa trattata nella notizia ricercata allora probabilmente non si tratterà di una fake news. Altra cosa da analizzare, ed è quella poi più facile da capire, è controllare il link del sito che pubblica la notizia. Attenzione! Dovrete controllare attentamente il titolo del sito poiché i malintenzionati cercano di far passare sempre il sito per una fonte attendibile modificando una lettera del nome in modo da renderlo simile all'originale. Inoltre una volta aperta la pagina della news si tratterà di una probabile fake news nel caso in cui verremo invasi da pubblicità aggressiva. Tale pubblicità è proprio la fonte di profitto di chi pubblica queste notizie infondate. Purtroppo queste persone non si rendono conto del danno che recano a tutta la popolazione attraverso un semplice gesto quale la pubblicazione di fake news.

Continua la lettura
56

Come segnalare

è molto semplice segnalare le notizie o i post che ritroviamo sulle pagine o sulla nostra bacheca di Facebook. Accanto a ogni post è presente il pulsante nascondi o segnala. Attraverso il pulsante nascondi censureremo il post solo dalla visione del nostro profilo Facebook, magari abbiamo visto qualcosa che ci turbava o che non era di nostro gradimento e allora utilizzeremo la funzione nascondi. La funzione segnala invece invierà un vero e proprio ticket di segnalazione allo staff di Facebook, riportando il contenuto agli occhi di un moderatore che provvederà alla dovuta rimozione nel caso violi le politiche di utilizzo di Facebook.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fate sempre attenzione a quello che leggete, ricordatevi di farlo con coscienza!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come scoprire un fake su Facebook

Come tutti sanno, il mondo di internet e dei social network in particolare, è un mondo quasi surreale ed affascinante, ma allo stesso tempo bisogna stare attenti. L'uso dei social network è davvero rivoluzionario: ritroviamo persone perse di vista...
Internet

Come inserire gli articoli del proprio blog su Google news

Google è il sito web più famoso al mondo e sono sempre più le persone che cercano di inserire su Google News gli articoli propri internamente ad un blog proprio. Su questo sito si possono trovare tutte le notizie aggiornate in tempo reale. Come ogni...
Internet

Come segnalare un sito a Google

La segnalazione di un sito a Google può avvenire per varie ragioni. Prima di tutto può essere nostro interesse segnalare a Google che abbiamo creato un nostro sito in modo che possa apparire sul motore di ricerca e quindi essere pubblicizzato; un altro...
Internet

Come Scoprire Lo Spam Tra I Messaggi Su Facebook

Su molti social network come Facebook, Twitter o Instagram esiste una funzione che permette di segnalare un messaggio, una foto, un video o qualsiasi altra cosa come contenuto spam. L'operazione su come scoprire lo spam tra i messaggi Facebook è piuttosto...
Internet

Come gestire 2 o più account Facebook contemporaneamente

Gestire 2 o più account Facebook contemporaneamente non è complicato, anzi, al contrario, chiunque potrebbe riuscirci ma tutti riscontrerebbe un unico problema iniziale. Come si può accedere allo stesso momento con più di un account??? Sembra un'impresa...
Internet

5 motivi per non iscriversi a Facebook

Facebook è il social network più diffuso in Italia e ad iscriversi ormai non sono più soltanto i ragazzi ma anche le persone adulte e persino anziani. Aiuta a mantenersi in contatto con i propri amici, vicini e lontani, leggere le notizie dei principali...
Internet

Come non ricevere richieste d'amicizia da sconosciuti su Facebook

Facebook è un social network utile nella gestione delle proprie amicizie (più o meno intime) in maniera rapida ed efficace. Ma aldilà di questo, presenta anche dei risvolti negativi o quantomeno scomodi, come ad esempio il continuo ricevere richieste...
Internet

Cosa fare se qualcuno entra nel tuo account Facebook

Facebook rappresenta oggi un contenitore di informazioni molto personale ed intimo al pari di un diario segreto. Vi ricordate quei bellissimi lucchetti con la combinazione che da bambini usavate per tenere al sicuro tutti i segreti contenuti nei vostri...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.