Come si fa a farsi seguire su Twitter

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Twitter è il celebre social network di Dick Costolo che consente ai suoi utenti di informare il mondo e gli amici su ciò che ci accade intorno o su ciò che reputiamo interessante. La sua caratteristica peculiare consiste nella stringatezza: a livello testuale si possono utilizzare appena140 caratteri e, a livello video, si possono accludere video di soli 6 secondi. Ciò premesso, Twitter è un vero e proprio mare magnum sia per numero di utenti che per livello di attività di questi ultimi e, quindi, è facile chiedersi come fare a farsi seguire su questa piattaforma.

26

Accortezza

Nel postare occorre accortezza: meglio limitarsi sotto ai 100 caratteri in modo che i frequentatori di Twitter possano retwittare i nostri post citandoci e facendo, cosi, circolare i nostri messaggi. Anche l’educazione è da tenere presente: mai esagerare con la citazione delle proprie attività e dei propri link. La pubblicità deve essere indiretta ed i post devono fornire informazioni interessanti per chi vorrebbe seguirci: perle di saggezza, eventi, notizie, curiosità, check-in nelle città che visitiamo (con tanto di foto) e così via. Sempre in tema di educazione non va dimenticato che alle persona da fastidio sia l’uso del maiuscolo (equivale a gridare) e l’uso delle k (al posto del ch).

36

Costanti e premurosi

Un utile consiglio è anche quello di essere costanti e premurosi. Quanto a costanza: meglio postare con regolarità e non sparire per lunghi periodi di tempo. In merito alla premura: se qualcuno ci cita, ci aggiunge ai contatti da seguire, in tal caso è doveroso prendersi qualche minuto di tempo per ringraziarlo. Se, poi, si riesce anche a ritagliarsi del tempo per commentare gli altrui post in modo simpatico, è probabile che queste persone finiscano per divenire nostri followers.

Continua la lettura
46

I trend

Altro “trucco” per incrementare le visite è quello di seguire i trend giusti sia come argomenti che come hashtag e, successivamente, di commentare proprio quei trend in voga in quel momento. Si dà l’impressione di essere sul “pezzo”, aggiornati, e questo viene reputato un merito da chi vorrebbe seguirci. Con consigli del genere, Andy Beal di Marketing Pilgrim assicura risultati simili ai suoi (20 mila followers) quindi perché non provare?

56

Il profilo

Innanzitutto si deve partire dal profilo: occorre compilare la propria biografia specificando i settori di proprio interesse per i quali ci si candida come “Guru”. Qui occorre essere sinceri e non millantare eventi, luoghi, qualifiche che non si possiede: nel web è facile essere smascherati. Oltre a ciò, è bene mettere anche il link al proprio sito o blog per avere un ritorno di visite e per aggiungere contenuti utili. Non è male, a livello grafico, abbellire il proprio profilo con un’immagine non troppo pesante in modo che la pagina si carichi velocemente: la risoluzione a cui ci si dovrebbe attenere nel caricare un’immagine di sfondo è di 1280x1024 pixel. A questo proposito, utilizzare qualche creazione grafica personale potrebbe aggiungere un punto in più a proprio favore.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Essere dettagliati, costanti, educati, premurosi, interessanti, puntuali

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come condividere Link Su Twitter

Al giorno d'oggi la comunicazione si svolge principalmente sul web. Qui, nella rete, social network come Facebook, Google Plus, Instagram e Twitter diventano assolutamente fondamentali nella difficile operazione di acquisire popolarità. Non c'è ombra...
Internet

Come ottenere icone, pulsanti e widget del proprio profilo su Twitter

Uno dei social network più noti ed usati, secondo solo a Fecebook, è Twitter. La sua caratteristica peculiare è che permette di inviare brevi messaggi, che non devono superare i 140 caratteri, a tutti i propri contatti. Quando si è iscritti a Twitter,...
Internet

Come programmare i post su Twitter

Twitter ha conquistato la sua fama anche per essere stato il primo social network di questo tipo ad aver utilizzato i celebri hashtag, ovvero parole chiave che rappresentano gruppi di contenuti simili. Condividere un post su Twitter è un'operazione molto...
Internet

5 modi per emergere su Twitter

In questa lista vi illustrerò 5 modi per emergere su Twitter. Con i milioni di utenti che si susseguono non è sempre semplice farsi notare. Spesso ci si chiede come farsi riconoscere, come attivare follower e attivazioni, ed ecco che spiegherò 5 modi...
Internet

Come cambiare foto su Twitter

Twitter è il social network divenuto famoso per aver diffuso il concetto di hashtag, ossia quelle parole precedute dal simbolo "#" che raggruppano contenuti simili. Oltre a questo c'è la semplicità di utilizzo che la fa da padrone. Il limite dei 140...
Internet

Come collegare Youtube a Twitter

Tra i tanti, ormai, social network e canali di comunicazione a nostra disposizione, Youtube e Twitter sono tra quelli maggiormente utilizzati da milioni di utenti nel mondo. Se ami condividere con frequenza video musicali, guide o tutorial sui social...
Internet

Le migliori alternative a Twitter

I social networks sono sempre più numerosi e sempre più utilizzati dagli utenti del web. Condividere le proprie foto, i propri pensieri ed i propri momenti privati con tutti i contatti del mondo di internet sembra essere diventato indispensabile per...
Internet

Monetizzare con Twitter

Come per altri Social Network anche attraverso Twitter è possibile guadagnare soldi, anche se, a differenza di Google o Facebook, non è così semplice da individuare come cominciare. Il metodo è identico agli altri social e blog: vendere pubblicità....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.