Come si inserisce il pulsante Mi Piace di Facebook sul proprio blog

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Ecco una semplicissima e pratica guida su come si inserisce il pulsante Mi Piace di Facebook sul proprio blog. Visto l'importanza di questo semplice e intuitivo tasto, è la stessa azienda di Mark Zuckerberg che mette a disposizione una apposita sezione di sviluppo per supportare coloro che desiderano implementare nel proprio sito la funzione "Like". Qui è possibile ottenere il codice di uno script, da copiare ed incollare nella sezione di HTML del proprio sito. Sicuramente un piccolo, ma importantissimo particolare che ti serve a conoscere i gusti dei propri clienti.

24

All'utente viene offerta una form con campi multiscelta, in cui inserire la url del sito (Url to like), indicare se si desidera o meno anche il tasto Send, oltre allo stile del bottone, le dimensioni, font e colori. Al centro della form, c'è anche un campo in cui si può scegliere se mostrare o meno la foto del profilo dei visitatori che utilizzano il pulsante. Inserite le proprie preferenze, basta premere "Get the Code". Si aprirà una finestra in cui è contenuto lo script da copiare ed incollare nel codice della pagina dove si vuole inserire il bottone.

34

Per prima cosa, quindi, bisogna collegarsi a Facebook Developers, area del Social Network dedicata a programmatori che la utilizzano per sviluppare applicazioni. All'interno della piattaforma per programmatori, c'è la pagina in cui creare il bottone Like che offre la possibilità di generare in maniera automatica lo script per il taso "Like".

Continua la lettura
44

Seguendo i passi finora illustrati, si ottiene il tasto "Mi Piace" all'interno del sito. Con questa configurazione base, ogni volta che viene premuto, sarà Facebook stesso ad effettuare una scansione della pagina e, in base ai dati raccolti, a decidere cosa far comparire sulla bacheca dell'utente che ha cliccato sul Like. Se volete essere voi, invece, a stabilire quale testo o immagine devono essere visualizzati, quando un utente del vostro sito o blog decide di selezionare il bottone "Mi Piace", esistono numerose utility per generare dei meta tag, da aggiungere all'header della pagina del sito internet. Non è certo un segreto che Facebook è il Social Network più importante del globo e che oggi è usato da sempre più aziende, sia per dare supporto ai suoi utenti sia per farsi pubblicità e sponsorizzare prodotti o articoli. In questa logica di marketing e strategia commerciale il pulsante “Mi piace” assume un’importanza fondamentale, a tal punto che oggi nessun sito può far a meno di offrire ai propri utenti questa funzionalità.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come inserire il pulsante Mi Piace nel nostro sito web

Una funzionalità di Facebook molto utile da aggiungere sul proprio sito web è il pulsante "Mi Piace" ("I Like", in inglese), che rende le pagine web più in linea con i social network e consente di monitorare il gradimento dei visitatori verso esse....
Internet

Come aggiungere il tasto Mi Piace di Facebook agli articoli Wordpress

Vogliamo cercare di esaminare un argomento utile per tutti coloro i quali sono soliti utilizzare Facebook ed anche il programma WordPress. Cercheremo di apprendere come aggiungere il tasto Mi piace di Facebook, anche agli articoli WordPress, con degli...
Internet

5 trucchi per avere tanti "Mi piace" su Facebook

Facebook è diventato ormai il social network più diffuso e amato dagli utenti di tutto il mondo. Essere "social" è proprio ciò a cui ispirano soprattutto le nuove generazioni. Ricevere sempre più "mi piace" e cercare di essere popolari è diventato...
Internet

Come incrementare i "Mi Piace" su Facebook

I social network hanno sicuramente cambiato la vita di molte persone. Mettersi in contatto con vecchi amici, conoscere nuove persone ed eventi e condividere i propri pensieri e le proprie fotografie sono solo alcune delle ragioni che hanno reso Facebook...
Internet

Come rimuovere il "mi piace" da una pagina Facebook

Qualora vi fosse già capitato di diventare nel Social Network fondato da Mark Zuckerberg, un fan di una determinata società, di un certo prodotto, di uno specifico film o di un personaggio famoso e non sapete più come rimuovere il Mi piace dalla pagina...
Internet

Come ottenere tanti Mi Piace su Facebook

Al giorno d'oggi, ormai, i social network hanno subito una rapidissima diffusione e sono sempre più le persone che si iscrivono su queste particolarissime piattaforme per restare sempre in contatto con amici e parenti. Attraverso i social network, infatti,...
Internet

Come avere tanti "Mi piace" su Facebook

Al giorno d'oggi i social network rappresenta senza dubbio una parte molto importante della vita della maggior parte delle persone al mondo. È per questo motivo che se ne sono sviluppati davvero tantissimi negli ultimi tempo. Uno dei social network sicuramente...
Internet

5 trucchi per avere tanti "Mi piace" su Instagram

A tutti piace condividere foto e video su Instagram ma molte volte i contenuti ricevono pochi like. A questo scopo, vediamo una lista di 5 trucchi per avere tanti "mi piace" su Instagram e valorizzare i nostri contenuti. Vedremo che con piccoli accorgimenti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.