Come sincronizzare i file con Onedrive

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Come ben sappiamo, i computer sono delle macchine sempre più intelligenti che si prestano a molteplici attività quotidiane. Grazie ad una serie di specifici programmi possiamo infatti organizzare la nostra vita in modo semplice e veloce. Il vantaggio di avere un PC sta proprio nel fatto che riusciamo a svolgere diverse attività in tempi molto brevi. Inoltre possiamo apportare modifiche ogni volta che vogliamo. Tra i tanti software, troviamo OneDrive, un pratico strumento messo a nostra disposizione da Microsoft per archiviare file e cartelle importanti su uno spazio virtuale, detto "cloud". Grazie a OneDrive abbiamo l'opportunità di condividere i nostri documenti da un dispositivo all'altro. Tutto ciò avviene mediante sincronizzazione. Non sappiamo come sincronizzare file con OneDrive?  

27

Occorrente

  • PC
  • Smartphone
  • OneDrive
  • File da sincronizzare
37

Creare un account e installare Onedrive

Per sincronizzare file con OneDrive, dobbiamo anzitutto disporre di un nostro account personale. Recandoci all'indirizzo onedrive.live.com potremo iscriverci. Seguiamo la semplice procedura che appare nella schermata. Ovviamente, dopo aver creato il nostro account, dovremo installare OneDrive sui nostri dispositivi, quindi su PC e smartphone o tablet. Se ci troviamo in questa pagina,  onedrive.live.com, potremo scaricare l'app in un click. Solitamente un PC con sistema operativo Windows ci offre il programma già installato. Se così non fosse, ci basterà scaricarlo e avviare l'installazione. Fatto ciò, possiamo usufruire di OneDrive per sincronizzare i nostri file.

47

Sincronizzare i file

Eccoci alla fase più importante, ovvero la sincronizzazione dei file con OneDrive. Innanzitutto andiamo ad effettuare il login, collegandoci al nostro account. Avremo una panoramica di OneDrive e di tutti i dati che esso conterrà. Per comodità, ci conviene raccogliere i file da sincronizzare in una cartella. In questo modo potremo fare tutto più velocemente. A questo punto dobbiamo aggiungere la nostra directory a OneDrive. Niente di più semplice! Nel riquadro di OneDrive dovremo cancellare la cartella predefinita, spostandola in un'altra destinazione. Successivamente, andremo a digitare la seguente sintassi dal prompt dei comandi: mklink/ j cartella_di_destinazione_su_OneDrive cartella_del_PC. In altre parole, non dovremo fare altro che digitare il comando inserendo i nomi delle directory di origine e di destinazione dei nostri file.

Continua la lettura
57

Utilizzo dei file sincronizzati

Attendiamo la sincronizzazione dei nostri file su OneDrive, che in genere dipende dalle prestazioni della nostra connessione Internet. Al termine di questo processo, potremo utilizzare i file. Dal browser rechiamoci sul nostro account di OneDrive e troveremo la cartellina contenente i dati che abbiamo sincronizzato. Questa stessa azione si può svolgere comodamente da smartphone. Ci basterà infatti avviare l'app ed effettuare il login al nostro account di OneDrive. Da qui potremo cliccare sul file che ci interessa. Il vantaggio di sincronizzare i file con OneDrive sta nel fatto che possiamo consultarli come e quando lo desideriamo. Se non riusciamo a svolgere i passaggi presenti nella guida, consultiamo i link ad essa correlati.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Controlliamo sempre i nomi delle cartelle in cui sincronizziamo i nostri file per assicurarci di aver digitato correttamente il comando.
  • Consultiamo la guida relativa a OneDrive direttamente dal sito di Microsoft, se abbiamo problemi nella sincronizzazione dei file.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Software

Come aprire file VCF

Con la tecnologia che avanza, spesso ci ritroviamo ad avere difficoltà nell'utilizzare anche una cosa così semplice come i file VCF, ovvero dei biglietti da visita elettronici in cui sono presenti dei dati di una o più persone. In essi, possono esserci...
Software

Come scomporre un file .exe

Al giorno d'oggi si trovano file .exe a 32 e 64 bit. Un file. Exe a 32 non è compatibile su un sistema operativo a 64 bit e chiaramente un file. Exe a 64 bit non è compatibile su un sistema operativo a 32 bit. In questa semplicissima guida vedremo come...
Software

Come installare FileZilla

Il software gratuito denominato "FileZilla" consente il trasferimento molto veloce dei file personali su Internet, tramite il protocollo FTP. Qualora il personal computer sul quale desiderate installare questo programma informatico appartenga ad una società...
Software

Come recuperare file cancellati con Clean Master

Utilizzando lo smartphone può capitare di riempire velocemente la memoria e di voler eliminare dei file per liberare dello spazio. Quest'operazione si può effettuare facilmente con l'utilizzo di Clean Master, un'applicazione molto intuitiva che aiuta...
Software

Come creare un file pdf protetto da password

Svilupperemo questa guida con lo scopo di spiegarvi, in soli tre passi. Come creare un file in formato pdf, che sia protetto da password. In tutti i computer ci sono documenti che, essendo strettamente personali, vengono protetti attraverso una password....
Software

Come creare un file immagine ISO

A volte risulta necessario trasformare dei programmi o dei giochi sotto forma di file "immagine ISO", un tipo di file fondamentale per la creazione di CD di installazione, CD di avvio e molte altre applicazioni. Per creare un file immagine ISO servirà...
Software

Come scegliere il formato di archiviazione migliore per i tuoi file

L'archiviazione di file e programmi è un processo sempre più comune nel mondo informatico, anche a causa delle maggiori dimensioni dei prodotti sviluppati e del numero di file in essi contenuti.Per questo è bene conoscere le caratteristiche delle principali...
Software

Come stampare più file contemporaneamente

È possibile stampare più file contemporaneamente? Per visualizzare un file PDF, dovrete scaricare Adobe Reader. Il programma, nonostante sia molto funzionale, non può stampare più file in una sola volta. Ciononostante, è possibile, con la giusta...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.