Come sincronizzare i Preferiti su Internet Explorer

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Con la vita frenetica di ogni giorno e la marea di informazioni interattive che solitamente si cerca di mettere da parte sul nostro computer attraverso la funzione di segnalibri, possono creare talvolta molta confusione, in quanto tutte le pagine o le notizie che mettiamo da parte in realtà vengono conservate alla rinfusa cioè senza criterio. In questa guida spiegherò come sincronizzare i Preferiti su internet Explorer facilitando appunto il compito di mettere da parte e ritrovare in pochissimo tempo ciò che ci interessa.

26

Conoscere il sistema operativo

La prima cosa da controllare sarà quella di capire che tipo di windows abbiamo a disposizione. Se si utilizza Windows 7 o versioni precedenti, basta posizionare la cartella dei preferiti in una sotto cartella di conservazione. Se si sta usando Internet Explorer 10 in Windows 8, occorre sapere che offre la sincronizzazione integrata dei preferiti. Questa funzione è abilitata per impostazione predefinita fino a quando non si accede a Windows 8 con un account Microsoft. Per verificare questa impostazione, basterà cliccare su impostazioni e premere il tasto Start + C, in seguito su Modifica impostazioni del PC per aprirla. Selezionare Sincronizza Impostazioni nella barra laterale e verificare che il dispositivo di scorrimento del browser sia impostato su On.

36

Utilizzare le impostazioni

Se ancora non si sta utilizzando Windows 8, è possibile utilizzare un trucco per sincronizzare le impostazioni del browser con SkyDrive, Dropbox o qualsiasi altro client di cloud storage che è installato. Questo trucco si basa sul fatto che internet explora memorizza i preferiti in una cartella. Per prima cosa occorre individuare la cartella Preferiti, cliccare con il tasto destro sulla cartella Preferiti e selezionare Proprietà. Nella scheda Percorso, fare clic sul pulsante Sposta per spostare la cartella Preferiti ovunque si desideri spostarla. Selezionare la cartella di cloud storage in cui si desidera memorizzare i propri preferiti. Ad esempio, se si desidera eseguire la sincronizzazione con SkyDrive, selezionare la cartella C: Users \ nome cartella \ SkyDrive \ Preferiti.

Continua la lettura
46

Creare una sotto-cartella

Ricordarsi di creare una sotto-cartella nella cartella di conservazione, altrimenti i preferiti potranno fuoriuscire dalla cartella SkyDrive principale, il che creerebbe non pochi problemi di disordine. Ripetere questa procedura su ogni computer che si utilizza per garantire che essi stanno tutti utilizzando la stessa cartella di SkyDrive. In questo modo, i preferiti verranno sincronizzati automaticamente tra i computer. Con questi piccoli accorgimenti trovare ciò che ci serve sarà molto più semplice e si risparmierà tempo.

56

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come salvare i dati di accesso alle pagine web con Internet Explorer

In questa guida ci soffermeremo sulla spiegazione del procedimento che porta a salvare i dati di accesso alla pagine web con internet Explorer. Internet Explorer è uno dei tantissimi browser più usati al mondo. Questo browser è installato di solito...
Internet

Come cambiare il motore di ricerca predefinito di Internet Explorer

Il motore di ricerca o provider è il sistema per cercare informazioni in tempo reale sul web. Se si utilizza il browser Internet Explorer, è possibile aggiungere diversi motori (in inglese search engines). Inoltre, è possibile cambiare il provider...
Internet

Come cancellare e disattivare la cronologia di Internet Explorer

Ogni volta che accediamo a internet dal nostro computer, restano memorizzate tutte le pagine che abbiamo visualizzato e chiunque abbia accesso al PC con un minimo di conoscenza di informatica, può controllare quali siti abbiamo visualizzato. Sicuramente...
Internet

Come eliminare la toolbar da Internet Explorer

Per toolbar si intende una barra strumenti, che solitamente posta nella parte alta del browser. Viene utilizzata per poter tenere sempre a portata di mano tutti quelli che sono i link dei siti più importanti, oppure quelli che maggiormente vengono visualizzati...
Internet

Come aprire link in una nuova scheda con Internet explorer

Per ottimizzare e velocizzare la tua navigazione con internet Explorer è opportuno utilizzare alcuni accorgimenti. Un esempio è l'apertura di una serie di link. Quando clicchi su un link normalmente questo viene aperto in sostituzione della pagina sulla...
Internet

Come eliminare i componenti aggiuntivi di Internet Explorer

Può capitare dopo aver installato un browser che essi possa dare problemi di navigazione lenta e che quindi aprire le varie pagine internet diventi uno stress. È quindi facile pensare che il problema possa provenire dai componenti aggiuntivi, in questo...
Internet

Come pulire i file temporanei di Internet Explorer

Se come software per navigare nel web viene utilizzato "Internet Explorer", le immagini e i video dei vari "indirizzi URL" che si visualizzano ed il codice dei siti stessi vengono salvati automaticamente sul computer, in una specifica cartella di sistema...
Internet

Come recuperare la cronologia cancellata su Internet Explorer

Talvolta, per liberare un po' di spazio digitale sul proprio computer, si effettua la cancellazione della cronologia dei siti visitati. Questa azione, però, a volte può rivelarsi un errore se si ha la necessità di recuperare un indirizzo web precedentemente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.