Come Sincronizzare Un Lettore Musicale Con Windows Media Player

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

I lettori multimediali (quelli musicali in particolare) sono molto diffusi e utilizzati, soprattutto dai giovani. Dopo il boom degli mp3 e apparecchi similari, si è assistito pian piano ad una vera e propria ascesa di questi strumenti. Inoltre, la portabilità della musica è stata resa ancor più pratica con l'arrivo degli smartphone, che non hanno fatto altro che semplificarci le cose.
Questi lettori possono ovviamente collegarsi ad un computer, in modo da trasferire nei loro storage dei file di tipo musicale. Grazie a questa guida, potrai capire come sincronizzare il tuo lettore prescelto nel modo più semplice possibile, con Windows Media Player. Iniziamo subito!

26

Occorrente

  • Un computer
  • Un lettore multimediale/musicale
  • Windows Media Player
36

La prima operazione che dovrai eseguire sarà quella di collegare il dispositivo in questione al tuo computer tramite l'apposito cavetto USB e, successivamente, aprire Windows Media Player. Una volta compiuta questa prima fase, dovrai cliccare sulle scheda sincronizzazione per visualizzare poi una finestra di dialogo che darà inizio alla configurazione guidata del dispositivo.
Tutto chiaro fin qui? Procediamo dunque.
Il secondo passo sarà quello di assegnare un nome al dispositivo preso in esame, ovvero al lettore musicale. Fai quindi clic su "Fine". Fatto ciò, il dispositivo sarà sincronizzato con Windows Media Player e verrà aggiornato automaticamente ogni volta che lo collegherai al computer. Potrai quindi utilizzarlo a tuo piacimento e bisogno.
Arriviamo al passaggio finale...

46

Ecco la fase più interessante, ovvero aggiungere elementi da sincronizzare con il nostro lettore. Per fare ciò puoi trascinare gli elementi nel riquadro di destra con la scheda di sincronizzazione aperta. Se sei connesso, o quando ti connetterai in futuro, gli elementi verranno copiati automaticamente sul dispositivo. Se invece vuoi avere la certezza che la sincronizzazione sia in corso, dovrai cliccare sul pulsante "opzioni di sincronizzazione" e selezionare "visualizza stato sincronizzazione": avrai quindi una panoramica sull'andamento della gestione dei dati.

Continua la lettura
56

Ed ecco come sincronizzare al meglio i tuoi file musicali preferiti con il tuo lettore multimediale. È un procedimento piuttosto semplice, che se eseguito con precisione e minuzia non potrà fare altro che soddisfarti ad ogni accensione. Sfrutta la tecnologia odierna per semplificarti la vita ed avere a portata di mano i tuoi brani preferiti sempre e comunque!
Spero che la guida ti sia stata d'aiuto... E ti auguro anticipatamente un buon ascolto!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Accertati che il dispositivo sia compatibile con il tuo sistema operativo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come sincronizzare un iPhone con Outlook Calendar

Molti utenti pur possedendo un iPhone, sul PC di casa preferiscono affidarsi ancora al buon caro vecchio Windows e a tutti i suoi servizi e poi si sa, è sempre difficile rinunciare alle proprie care e vecchie abitudini. Uno di questi è Outlook Calendar...
Software

Come sincronizzare i file con Onedrive

Come ben sappiamo, i computer sono delle macchine sempre più intelligenti che si prestano a molteplici attività quotidiane. Grazie ad una serie di specifici programmi possiamo infatti organizzare la nostra vita in modo semplice e veloce. Il vantaggio...
Internet

Come Sincronizzare I Contatti Di Thunderbird Con Quelli Di Google

Se usate Thunderbird come client di posta quando siete a casa vostra, mentre accedete a Gmail per gestire le email quanto vi trovate fuori casa, probabilmente avete il problema di gestire e tenere sincronizzate due diverse rubriche di contatti. Thunderbird...
Internet

Come caricare sottotitoli con VLC

VideoLAN è la compagnia non-profit creatrice di VLC Media Player, uno dei riproduttori multimediali più usati al mondo. Disponibile gratuitamente online per tutti i principali sistemi operativi, VLC è un lettore potente, intuitivo, personalizzabile...
Internet

Come utilizzare windows media player

Al giorno d'oggi tutti quanti possediamo un computer che utilizziamo sia per il lavoro che durante il tempo libero. Sono moltissime le funzioni che questi apparecchi possono svolgere e il loro utilizzo ci semplifica l'esecuzione di moltissime operazioni....
Mac

Come anticipare o posticipare sottotitoli .srt su Mac

Il formato .srt, oggi come oggi, è sicuramente uno fra i più diffusi per i sottotitoli, sia per quanto riguarda i film che per i video. Per questo motivo tutti i programmi che vengono utilizzati per effettuare la decodifica dei video, sono in grado...
Internet

Come sincronizzare gli account mail grazie a Blue Mail

Chi al giorno d'oggi non ha uno smartphone? Quasi tutti ormai ne hanno uno di questi cellulari di ultimissima generazione. Inoltre è innegabile che hanno dei vantaggi innumerevoli. Radio, TV, connessione ad internet, videochiamate, tutto quello che ci...
Internet

Come sincronizzare iCloud con Gmail

Tutti voi conoscerete, senza dubbio, iCloud e GMail, due tra i servizi cloud più celebri. Grazie ad essi è possibile comunicare istantaneamente con i nostri contatti tramite email e condividere ogni documento personale. Lo spazio a disposizione è relativamente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.