Come sintonizzare manualmente i canali del digitale terrestre

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Il digitale terrestre è ormai indispensabile per vedere tutti i programmi televisivi, mettendo a disposizione degli utenti migliaia di canali destreggiandosi tra una vasta offerta di film, documentari e programmi di ogni genere per tutti i gusti dei telespettatori. Spesso accade che alcuni canali spariscano improvvisamente dalla lista o che non si riescano a vedere quelli a pagamento, in questi casi è probabile che la frequenza su cui venivano trasmessi sia stata cambiata e quindi è utile procedere con una risintonizzazione, di tipo manuale o automatico. Procedere in maniera manuale garantisce di non dover eseguire il reset di tutti i canali e quindi permette di non perdere le proprie impostazioni risparmiando tempo. Di seguito troverete come procedere per sintonizzare manualmente i canali del digitale terrestre.

26

Occorrente

  • Decoder, televisore
36

Effettuare la ricerca dei canali sul digitale

Inizialmente è bene ricercare la nuova frequenza sulla quale sia stato sposato il canale. Collegandovi ai siti web delle maggiori emittenti come RAIWay o Mediaset è possibile ricercare la propria provincia e comune e capire quali sono le nuove frequenze assegnate ai canali. Questo stesso procedimento si può applicare sul sito dell'associazione italiana per lo sviluppo del digitale terrestre (DGTVI) permette in modo semplice di scoprire la copertura. Una volta appuntata la frequenza dei canali di nostro interesse possiamo passare alla ricerca sul digitale. Dal telecomando della TV o del decoder, premete il tasto "menù" e selezionare la voce "impostazioni" o la ricerca dei canali, poi premete 'Ok' o 'Invio', dopodiché scegliete l'opzione "Sintonizzazione manuale".

46

Sintonizzare

A questo punto bisogna inserire il numero del canale e la frequenza che avete precedentemente ricercato (ad esempio 560 MHz) e talvolta la polarizzazione orizzontale (H) o verticale (V). Premete 'Ok' o 'Invio' per iniziare la ricerca e attendete che la sintonizzazione sia completa. Se l'operazione è andata a buon fine il canale dovrebbe essere immediatamente visibile, premete "ok" dal telecomando per salvarlo.

Continua la lettura
56

Stabilire il numero del canale

Al termine della sintonizzazione di ciascun canale è certamente possibile stabilire su quale numero vederlo oppure lasciare la numerazione automatica. Se durante la sintonizzazione si dovessero cancellare particolari impostazioni o canali, non vi è alcun problema, infatti ogni televisore o decoder permette di reimpostare le impostazioni di fabbrica in maniera agevole e di effettuare anche la sintonizzazione automatica per evitare di incorrere in ulteriori errori.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elettronica

Come sintonizzare una TV con digitale terrestre incorporato

Da ormai alcuni anni, il digitale terrestre è diventato parte integrante delle abitudini di tutti gli italiani. Nonostante questo, moltissime persone non sono ancora in grado di metterlo in funzione. Questa guida sarà perfetta per chi è già in possesso...
Elettronica

Come Sintonizzare Il Digitale Terrestre

Oggi, tutti abbiamo una TV che ci permette di passare un po' di tempo libero e in alcuni casi ci fa pure compagnia. Naturalmente, guardandola, scopriamo tante cose che non conoscevamo, quindi è anche una fonte di cultura. Tuttavia, il passaggio dall'analogico...
Elettronica

Come ricercare e ordinare i canali nel decoder digitale terrestre telesystem ts 7.2 dt

Il digitale terrestre è la televisione digitale che sostituisce la televisione analogica.È stato un cambiamento che abbia affrontato nel 2012 quando l'Italia, alcune regioni prima di altre, sono passate dall'analogico al digitale.In questa guida vedremo...
Elettronica

Come cercare canali su una tv Lg con digitale terrestre integrato

Il digitale terrestre è ormai arrivato nelle case di tutti gli italiani sostituendo definitivamente il segnale analogico. Per continuare a vedere i propri canali preferiti molti hanno scelto di acquistare un decoder digitale terrestre esterno, mentre...
Elettronica

Digitale terrestre: come migliorare la ricezione dei canali

Ne abbiamo tutti un esemplare a casa: stiamo parlando del decoder per il digitale terrestre. Da quando la televisione ha cambiato le sue frequenze dall'analogico al digitale, abbiamo a disposizione un numero sempre maggiore di canali e programmi televisivi....
Elettronica

Come ottimizzare il segnale del digitale terrestre

Ormai già da qualche anno il digitale terrestre ha fatto il suo ingresso dentro ogni abitazione, per via del superamento del segnale analogico nei televisori. Quest'anno hanno approvato una nuova legge che impone la sostituzione degli attuali digitali...
Elettronica

Come sintonizzare i canali del decoder I-Can

In Italia, ormai da qualche anno, è stata effettuata una vera e propria rivoluzione nel mondo televisivo, passando dal vecchio segnale analogico al nuovo segnale digitale. Questo ammodernamento ha permesso di aumentare la qualità delle immagini e la...
Elettronica

Come verificare la copertura del segnale digitale terrestre

In questo ultimo periodo il settore tecnologico ed in particolare la visione casalinga della televisione sta cambiando in modo esponenziale. Il mutamento è avvenuto per gradi, ma profondamente, se si pensa che dalle antenne si è passati ai decoder della...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.