Come smacchiare e ridare nuova luce a foto antiche

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
17

Introduzione

Ci sono giornate in cui presi dalla malinconia o, semplicemente, dalla voglia di buttarsi nei propri ricordi, decidiamo di dare uno sguardo al nostro passato. Quindi, prendiamo lo scatolone dei nostri vecchi tempi andati e, incominciamo a sfogliare i poderosi album fotografici. Spesso, però, accade che a seconda di dove sono state conservate le foto e, il trascorrere del tempo, abbiano rovinato le antiche foto ed il primo piano viene, così, rubato da macchie ed aloni. Ebbene, dopo aver letto questa guida potremo ridare nuova luce alle nostre istantanee. Come? I passi di questa guida ci illustreranno un metodo rapido ed efficace per smacchiare i nostri amati scatti. Importante è assicurarsi di seguire pedissequamente quel che troveremo scritto nel medesimo vademecum, soprattutto per quanto riguarda i dosaggi, poiché, con una disattenzione, si potrebbe rischiare di perdere completamente la propria foto. Incominciamo!

27

Occorrente

  • Un panetto di sapone bianco da bucato
  • Contagocce
  • Tre gocce di alcol etilico
  • Grattugia o coltello
  • Ciotola o mortaio
  • Ovatta
37

Per prima cosa, prendiamo il sapone bianco da bucato, ottimo anche quello di marsiglia e, cominciamo minuziosamente a ridurlo a scaglie. Potremo servirci o di una grattugia oppure, in mancanza di essa, armiamoci di buona pazienza e molta attenzione ed utilizziamo un semplicissimo coltello. Ultimando questo primo passaggio, inseriamo il prodotto tritato in una ciotola (o meglio ancora, in un mortaio) e pressiamo facendo in modo tale che il sapone diventi ben sottile. Adesso, prendiamo il contagocce, immettiamo al suo interno dell'alcol etilico, col sapone sbriciolato.

47

Terminato ciò, pressiamo insieme il composto sapone - alcol e mescoliamo fino a quando non otteniamo un impasto molto omogeneo. Infine, prendiamo dell'ovatta, la inumidiamo nella ciotola del nostro impasto e la passiamo sopra la nostra foto, con molta leggerezza e, particolare accuratezza. Dopo qualche secondo, non dovrete comunque aspettare più di un minuto, il prodotto verrà assorbito e, quindi, si asciugherà senza che applichiamo ulteriori interventi. Il risultato sarà incredibilmente immediato.

Continua la lettura
57

Ed ecco che la foto è ritornata come nuova. Soddisfatti? Non sembra assolutamente una foto d'altri tempi ma, come se fosse stata scattata di recente. Ora che siamo diventati degli esperti in materia, doniamo nuova vita a tutte le nostre memorie. Inoltre, possiamo fare passa parola e, consigliare anche i nostri amici. Sarà importante anche per loro imparare questa tecnica, semplice nei suoi occorrenti e veloce nei diversi passaggi.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prudenza nelle dosi
  • Molta delicatezza nello stronfinare
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Linux

Come Scegliere I'Ambiente Grafico Per Linux

Il computer sono sempre più indispensabili all'interno delle nostre vite. Ci permettono infatti di svolgere gran parte di tutte le mansioni di cui necessitiamo, dal lavoro fino alle incombenza di casa. In tal modo si tagliano di molto i tempi di svolgimento...
Hardware

Come pulire le testine della stampante Canon

Talvolta capita che la propria stampante produca dei documenti incolori o quanto meno sbavati e dalle tinte discontinue. Quando la stampante smette di funzionare al meglio, non bisogna allarmarsi, riconducendo il problema a qualche disservizio tecnico...
Mac

Come mostrare file nascosti in Mac

Se avete reso nascosti alcuni file sul vostro Mac e adesso non ricordate più come trovarli, oppure dovete trovare qualche informazione di sistema che il programmatore ha inserito nel vostro PC come cartelle nascoste, la guida che segue farà al caso...
Internet

Come impostare account posta elettronica Mail mac Os X

C'è chi riesce a lavorare nonostante software differenti. Ma chi ha sempre usato un computer Microsoft può incontrare qualche difficoltà con gli strumenti della Apple. Infatti i sistemi hanno delle caratteristiche diverse. Tuttavia con qualche consiglio...
Windows

Come eliminare imperfezioni del viso con Photoshop

Molte volte piccole imperfezioni epidermiche, cicatrici, o semplicemente i segni del tempo possono fare la differenza tra un buon ritratto e una semplice foto. Con questa guida vi insegnerò come pulire ed eliminare ogni imperfezione del viso mediante...
Elettronica

Come manutenere e riparare una torcia

In questa guida parleremo di come manutenere e riparare una torcia dal momento che avere "luce" a portata di mano, in certi momenti può addirittura salvare la vita. Da sempre l'uomo utilizza il fuoco per produrre calore ma soprattutto per produrre luce....
Hardware

Come pulire la tastiera del PC

La tastiera del portatile (come quella del pc fisso) è sempre "a portata di polvere" dato che molto spesso ci mettiamo all'aperto a scrivere, o usare il computer; ma anche all'interno dell'ufficio o dell'abitazione può capitare che finisca della polvere...
Elettronica

Come pulire l'obiettivo di una Reflex

La fotografia è una vera e propria arte. Il miglior acquisto per un buon fotografo è senz'altro una macchina di ottimo livello. La tecnica è importante, ma lo strumento semplifica nettamente il lavoro. Le immagini risultano più nitide, reali e precise....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.