Come smacchiare e ridare nuova luce a foto antiche

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
17

Introduzione

Ci sono giornate in cui presi dalla malinconia o, semplicemente, dalla voglia di buttarsi nei propri ricordi, decidiamo di dare uno sguardo al nostro passato. Quindi, prendiamo lo scatolone dei nostri vecchi tempi andati e, incominciamo a sfogliare i poderosi album fotografici. Spesso, però, accade che a seconda di dove sono state conservate le foto e, il trascorrere del tempo, abbiano rovinato le antiche foto ed il primo piano viene, così, rubato da macchie ed aloni. Ebbene, dopo aver letto questa guida potremo ridare nuova luce alle nostre istantanee. Come? I passi di questa guida ci illustreranno un metodo rapido ed efficace per smacchiare i nostri amati scatti. Importante è assicurarsi di seguire pedissequamente quel che troveremo scritto nel medesimo vademecum, soprattutto per quanto riguarda i dosaggi, poiché, con una disattenzione, si potrebbe rischiare di perdere completamente la propria foto. Incominciamo!

27

Occorrente

  • Un panetto di sapone bianco da bucato
  • Contagocce
  • Tre gocce di alcol etilico
  • Grattugia o coltello
  • Ciotola o mortaio
  • Ovatta
37

Per prima cosa, prendiamo il sapone bianco da bucato, ottimo anche quello di marsiglia e, cominciamo minuziosamente a ridurlo a scaglie. Potremo servirci o di una grattugia oppure, in mancanza di essa, armiamoci di buona pazienza e molta attenzione ed utilizziamo un semplicissimo coltello. Ultimando questo primo passaggio, inseriamo il prodotto tritato in una ciotola (o meglio ancora, in un mortaio) e pressiamo facendo in modo tale che il sapone diventi ben sottile. Adesso, prendiamo il contagocce, immettiamo al suo interno dell'alcol etilico, col sapone sbriciolato.

47

Terminato ciò, pressiamo insieme il composto sapone - alcol e mescoliamo fino a quando non otteniamo un impasto molto omogeneo. Infine, prendiamo dell'ovatta, la inumidiamo nella ciotola del nostro impasto e la passiamo sopra la nostra foto, con molta leggerezza e, particolare accuratezza. Dopo qualche secondo, non dovrete comunque aspettare più di un minuto, il prodotto verrà assorbito e, quindi, si asciugherà senza che applichiamo ulteriori interventi. Il risultato sarà incredibilmente immediato.

Continua la lettura
57

Ed ecco che la foto è ritornata come nuova. Soddisfatti? Non sembra assolutamente una foto d'altri tempi ma, come se fosse stata scattata di recente. Ora che siamo diventati degli esperti in materia, doniamo nuova vita a tutte le nostre memorie. Inoltre, possiamo fare passa parola e, consigliare anche i nostri amici. Sarà importante anche per loro imparare questa tecnica, semplice nei suoi occorrenti e veloce nei diversi passaggi.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prudenza nelle dosi
  • Molta delicatezza nello stronfinare
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elettronica

Come nascondere la luce della videocamera

Se in casa vostra, nel vostro ufficio, nel garage o nel vostro cortile avete da poco installato delle videocamere di sicurezza ma vi siete subito accorti che la spia rossa posta sotto l'obiettivo dell'apparecchio lampeggia notte giorno senza sosta, rivelando...
Elettronica

10 consigli su come scattare foto notturne

Le macchine fotografiche, per stare al passo con la tecnologia, diventano sempre munite di funzioni in grado di migliorare la qualità delle immagini. È sempre più possibile dilettarsi con le fotocamere per provare a fare scatti in ogni situazione:...
Elettronica

Consigli per bilanciare bene i colori su una foto

Per avere una foto con colori brillanti e naturali non basta premere il bottone dello scatto, ma servono alcuni accorgimenti da tenere bene a mente. Il risultato perfetto non si ottiene facilmente e spesso servono dei ritocchi con appositi programmi di...
Elettronica

Consigli per bilanciare la luminosità su una foto

Quando si scatta una foto, non sempre si presta attenzione a tutte quelle voci che compaiono sullo schermo della macchina o dello smartphone, a volte per negligenza, o spesso perché la situazione non lo permette: uno scatto improvviso, per fotografare...
Elettronica

10 consigli per scegliere la nuova fotocamera

Scegliere la fotocamera giusta da comprare non è sempre una decisione facile. In commercio se ne trovano oramai di innumerevoli tipologie, con caratteristiche diverse che ne determinano alcune qualità piuttosto che altre. C'è chi ha bisogno di una...
Elettronica

Come Scattare Una Foto in primo piano In Maniera Appropriata

La fotografia rappresenta senza dubbio una passione per molte persone: molti amano immortalare paesaggi, animali, o semplicemente collezionare le foto delle proprie vacanze, ma non sempre è possibile scattare una foto-ritratto appropriata. Non basta...
Elettronica

10 consigli per fare foto migliori

"Ho fatto delle foto. Ho fotografato invece di parlare. Ho fotografato per non dimenticare. Per non smettere di guardare" diceva Daniel Pennac, un famosissimo scrittore francese. E in effetti è proprio così: la fotografia è una delle cose più belle...
Elettronica

Come realizzare foto still life

Se siete degli amanti della fotografia o semplicemente volete realizzare un catalogo composto da vari articoli da mettere in vendita sul web e dovete valorizzarne le caratteristiche migliori, vi occorre conoscere la tecnica dello Still life. Il soggetto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.