Come smontare e verniciare le ventole

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

In questa breve guida di pochi e semplicissimi passi, vedremo insieme come smontare e verniciare le ventole. Solitamente le ventole esistono di diverse dimensioni, dalle più piccole alle più grandi. Per montare delle ventole esistono diverse pratiche, vedremo insieme i metodi più facili per farlo. Smontare un computer sicuramente non è semplicissimo, ma con un po' di ingegno e buona volontà ci possono riuscire tutti. Cercheremo insieme, passo per passo di vedere come può essere semplice riverniciare delle ventole. Avremo bisogno di cacciaviti, tintura spray (possibilmente anti ruggine), un panno swiffer per poter togliere la polvere dalle fessure.

24

Aprire il computer fisso

Innanzitutto dovrete aprire il vostro computer fisso con l'aiuto di un cacciavite a stella e una leggera pressione che vi consentirà di sfilare la parete del pc. Mettete da parte quindi la parete. Ora dovrete individuare la ventola del computer che desiderate rimuovere. E le viti presenti nella stessa che consentono alla ventola di rimanere fissata e di girare regolarmente. Vi consiglio anche di pulire con l'ausilio di una piccola bomboletta ad aria compressa, l'interno del computer. Per eliminare così tutta la polvere annidata dentro, che potrebbe ostruire i sistemi di ventilazione.

34

Svitare delicatamente le viti

Utilizzando dei cacciaviti di piccole dimensioni, svitate molto delicatamente le viti che tengono collegata la ventola al computer. Ricordate di mettere da parte le viti. Pulite quindi con delicatezza la vostra ventola. Passiamo quindi alla verniciatura della stessa. Cercate di utilizzare dei colori antiruggine e che non vadano incontro ad usura. Potreste dipingere la ventola con della semplice vernice per plastica (o alluminio) con un pennello ma vi consiglio di utilizzare la vernice spray (in questo modo potrete dipingere la ventola in modo uniforme ed omogeneo senza inutili perdite di tempo).

Continua la lettura
44

Dipingere la ventola del computer da entrambi i lati

Vi consiglio di dipingere la ventola del vostro computer da entrambi i lati. E "se la stessa risulta visibile anche quando il computer viene richiuso". Vi consiglio di dipingere allo stesso modo anche le viti di modo che la pittura risulti omogenea in tutti i punti. Lasciate asciugare per 90 minuti, circa. Avvitate nuovamente la ventola al computer e richiudete la parete dello stesso come nel primo passo della guida. Ricordate che i computer, necessitano di grande manutenzione. Dunque ogni tot mesi, pulite le ventole mediante soffietto ad aria compressa se possibile.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Hardware

Come smontare e verniciare la tastiera del PC

La tastiera è uno degli elementi del computer, che si tratti di un portatile o di un PC, più soggetti a usura estetica. Tasti che perdono lucentezza, lettere che piano piano si opacizzano, il colore che da bianco diventa giallognolo e così via. Ecco...
Hardware

Come sostituire le ventole del PC

Ogni computer, sia fisso che portatile, è dotato di una o più ventole; esse servono sostanzialmente per evitare che i diversi componenti si surriscaldino, in quanto le alte temperature possono causare danni irreversibili ai vari componenti. Per far...
Hardware

Come aumentare la velocità delle ventole del proprio computer

All'interno della presente guida, andremo a occuparci di computer e, nello specifico, delle ventole. Come avrete potuto sicuramente notare attraverso la lettura del titolo che accompagna la guida, ora andremo a spiegarvi come aumentare la velocità delle...
Hardware

Come diminuire il rumore delle ventole del computer

Con l'avvento sempre più veloce delle nuove tecnologie, i nostri cari e inseparabili computer potrebbero trovarsi da un momento all'altro nel dimenticatoio. Questo perché le scoperte tecnologiche procedono a grandi passi e i prezzi diminuiscono sempre...
Hardware

Come sostituire le ventole di un portatile

Quando abbiamo un pc, oppure un notebook, sappiamo quanto sia importante la sua cura e la sua manutenzione. Infatti un oggetto è sempre richiedente di pulizia e cura, in particolar modo se si tratta di un oggetto elettronico. Per quanto riguarda il portatile...
Hardware

Come modificare la velocità delle ventole del computer

Da un po’ di tempo a questa parte, le ventole del vostro computer sono rumorose, anche quando la macchina non sta compiendo operazioni particolarmente faticose. Avete provato anche a ripulirle dalla polvere ma niente, il problema persiste. Ci sarebbe...
Hardware

Come eliminare un fastidioso fischio dalle ventole del computer

Alcune volte può capitare che dalle ventole del proprio computer venga emesso un fastidioso fischio. Si tratta di un problema piuttosto comune e facile da risolvere. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato, in pochi e semplici passaggi, come fare...
Hardware

Come diminuire la velocità delle ventole

Molto spesso ci ritroviamo nella situazione in cui il nostro fidato computer inizia a fare dei capricci. Una delle problematiche più comuni è che il computer si surriscaldi con facilità, e questo deve essere un primo segnale di allarme che ci dovrebbe...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.