Come smontare un hard disk

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

Il disco rigido, dall'inglese Hard Disk o meglio conosciuto con l'acronimo HDD, è uno dei componenti hardware principali di un personal computer. A seconda delle sue dimensioni, ha la capacità di immagazzinare e conservare nel tempo un gran numero di informazioni, tra cui file di dati, file multimediali, software (in primis il sistema operativo), eseguibili, etc.. Sul mercato sono presenti una vasta gamma di HDD che si contraddistinguono tra loro per tecnologia (SATA, PATA), capacità e forma. A volte, però, si può avere l'esigenza di sostituire o riparare quest'ultimo con uno di diverse specifiche. In questa breve guida, si spiegherà nel dettaglio come smontare in modo corretto un Hard Disk da un PC laptop o da un PC desktop.

26

Occorrente

  • Cacciavite
36

PC Desktop
Il primo passo da compiere al fine di smontare, senza errori, un Hard Disk da un PC desktop è quello di scollegare dalla presa di corrente il cavo di alimentazione e dal PC tutti i diversi cavi di connessione che tengono collegati tra loro i diversi componenti (alimentatore, monitor, mouse, tastiera, altoparlanti, etc.). Tramite l'utilizzo di un cacciavite poi, di maggiore aiuto se con cercafase incorporato, si rimuovono i sostegni (viti o gancetti) che legano i pannelli laterali alla torre (case). Una volta che il case risulta smascherato, si procede con la rimozione delle viti che fissano l'HDD allo slot che lo ospita e alla separazione del connettore dalla scheda madre. Prestando particolare attenzione, si estrae in ultimo il componente hardware senza entrare a contatto con i vari pin e i molteplici connettori. Per il montaggio, invece, basta seguire il processo inverso.

46

PC Laptop
Leggermente diverso lo smontaggio se si tratta di un'unità portatile come un notebook o un netbook. Come in precedenza, anche in questo caso bisogna munirsi di cacciavite, scollegare il cavo di alimentazione e rimuovere la batteria dalla sua sede principale (in questo modo si è sicuri che nessun impulso di corrente elettrica possa attraversare il PC durante la fase di smontaggio). In secondo luogo si capovolge il dispositivo portatile, si prosegue con l'espulsione delle viti di sostegno e con la rimozione della parte mobile (scocca). Arrivati a questo punto, si tolgono i vari connettori dalle porte di ingresso presenti sull'HDD e, come in antecedenza, si svitano i fissaggi che tengono legato l'hard disk alla base solida. Infine si estrae delicatamente l'hard disk dalla sua collocazione. Il processo inverso garantisce la fase di montaggio.

Continua la lettura
56

I moderni laptop, come ad esempio il modello ultrasottile, non permettono lo smontaggio dell'unità disco in quanto saldato a stagno direttamente sulla scheda madre oppure non presente come unità esterna. Ad ogni modo, seppure estraibile, non è possibile sezionare ulteriormente l'hard disk sia per la sua delicatezza sia per la sua avanzata e sofisticata microtecnologia.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Operare su un tavolo piano

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Hardware

Come cambiare l'hard disk al PC

Gli Hard Disk (chiamati anche memorie di massa) sono dei dispositivi in grado di contenere e conservare nel tempo i documenti, le fotografie, i filmati e tutto ciò che v'interessa: essi possiedono una dimensione differente tra loro (250 GB, 500 GB, 1...
Hardware

Come cambiare l'hard disk del computer

Ogni computer, sia esso fisso o portatile, è dotato di un hard disk: questo componente, che viene spesso italianizzato in "disco rigido", ha una capacità di archiviazione espressa in GigaByte o, negli ultimi anni, anche in TeraByte. Si tratta di una...
Hardware

Come non rovinare un hard disk

Gli hard disk, siano essi rimovibili o interni al computer, sono elementi elettronici molto delicati. La loro fragilità proviene dal fatto che questi apparecchi sono costituiti fondamentalmente da dischi di materiale metallico sensibile ai campi elettromagnetici...
Hardware

Come sostituire l'hard disk di un PC

Alcune volte è possibile che l'hard disk del proprio pc possa dare problemi, e diverse volte è necessario ricorrere alla sostituzione di quest'ultimo. Leggendo la seguente guida, però, si ha la possibilità di capire come aprire un personal computer,...
Hardware

come clonare l'hard disk

Hai bisogni di trasferire i dati e i programmi presenti in un PC su un altro PC? Non perdere tempo con CD, DVD e chiavette USB. Clona il disco fisso del tuo PC, e creane una copia esatta su un hard disk portatile, poi prendi l'hard disk clonato e riversalo...
Hardware

Come collegare un Hard Disk

Un disco rigido o disco fisso, anche chiamato hard disk drive (abbreviato comunemente in hard disk o HDD) e in precedenza fixed disk drive (abbreviato in fixed disk o FDD), è un dispositivo di memoria di massa di tipo magnetico che utilizza uno o più...
Hardware

Come sostituire l'hard disk di un portatile

L'utilizzo di un portatile è ormai alla portata di tutti, ognuno di noi ne possiede almeno uno e con l'uso frequento spesso l'hardisk tende a riempirsi o a consumarsi, danneggiandosi con il tempo. Se il vostro computer portatile da segni di cedimento,...
Hardware

Come raffreddare l'hard disk

L'esigenza di raffreddare l'hard disk nasce dalla necessità di prevenire un'eventuale perdita di dati. La temperatura ideale di un disco rigido non dovrebbe infatti superare la soglia dei 40°-45°. Al di sopra di questi valori infatti, la probabilità...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.