Come sovrapporre due immagini con Paint

Tramite: O2O 11/03/2018
Difficoltà: media
18

Introduzione

Vi siete mai domandati come sovrapporre due immagini, aggiungendo, ad esempio, alle vostre foto altri luoghi, personaggi o texture trovati su Internet? Tutti conoscono il programma di grafica per eccellenza, Adobe Photoshop, non tutti però ne hanno una versione installata sul proprio personal computer o hanno la possibilità di poterne acquistare una copia originale. Fortunatamente, ne esistono altri altrettanto validi ed efficienti, un ottimo programma per il disegno, il fotoritocco e l'editing si chiama Paint. Paint, in passato conosciuto col nome PaintBrush, è un programma di grafica molto semplice e diffuso perché, prima del 2017 era installato su tutti i personal computer in quanto fornito insieme a tutte le versioni di Windows. Oggi non è più così, ma può essere recuperato dallo store della Microsoft. Per capire se sul vostro dispositivo è presente o meno, basta digitare ?paint? nella casella di ricerca nella barra delle applicazioni. Una volta individuato, non dovrete fare altro che selezionarlo nell'elenco dei risultati, altrimenti lo dovrete scaricare.
Nei passaggi seguenti, vi daremo alcuni consigli su come sovrapporre due immagini con paint pur non possedendo conoscenze informatiche e senza essere necessariamente degli esperti nell'arte del fotoritocco.

28

Occorrente

  • Paint
  • Computer con sistema operativo Microsoft Windows
38

L'avvio

Iniziate il procedimento avviando il programma: dal menu Start del vostro computer con sistema operativo Windows, selezionate "Tutti i programmi" ed infine "Accessori"; troverete l'applicazione Paint fra la lista dei software disponibili. Aprite il programma e cliccate sulla voce di menu "File", che troverete in alto a sinistra. Selezionate "Apri" e cercate sul computer l'immagine principale su cui intendete sovrapporne un?altra. La prima immagine potrà essere di qualsiasi formato, dimensione o grandezza, mentre la seconda (quella scelta per essere sovrapposta) dovrà esclusivamente essere in formato PNG o GIF. Paint, infatti, permette di operare non solo con il formato JPG, ma anche con formati più complessi come GIF o PNG. Infine, è importante ricordare che la seconda immagine dovrà avere uno sfondo trasparente, altrimenti non potrà essere sovrapposta su quella principale, che in pratica diventerà lo sfondo.

48

La sovrapossizione

Dopo aver selezionato l'immagine principale, cliccate sull'icona che raffigura una freccia nera, la trovate in alto a sinistra, sotto il pulsante "Incolla", per inserire la foto da sovrapporre. Effettuata questa operazione, si aprirà un menu nel quel dovrete selezionare la voce "Incolla" ed infine cliccate sull'immagine GIF/PNG da inserire all'interno della vostra foto. Quando questa verrà inserita, l?immagine sovrapposta avrà uno sfondo bianco ma non preoccupatevi: lo potrete eliminare facilmente cliccando sul pulsante che rappresenta una freccia nera disposto sotto il pulsante "Seleziona" e scegliere la voce "Selezione trasparente" dal menu che apparirà.

Continua la lettura
58

La rifinitura

Giunti in questa fase del lavoro vi troverete nel punto più divertente e creativo dell'intero procedimento: dovrete scegliere la posizione e, nel caso di un immagine da sovrapporre troppo piccola o troppo grande, dovrete eventualmente ridimensionarla come meglio desiderate. Avete quasi finito, non vi manca che salvare il lavoro appena creato. Cliccate quindi sul pulsante blu in alto a sinistra e selezionate il formato di destinazione dell'immagine che volete ottenere (i più utilizzati sono JPG, PNG, GIF o BMP ma ne esistono altri) dal menu "Salva con nome". Terminata la fase di salvataggio, il vostro lavoro si potrà considerare concluso.

68

Rimozione dello sfondo

Nel caso in cui una delle immagine che debbono essere sovrapposte non abbia lo sfondo trasparente, non c'è nessun problema. Basta cercare in rete uno dei tanti programmi gratuiti che offrono questo servizio in modo automatico, senza che vengano richieste particolari operazioni all'utente. Tra i tanti, consigliamo Edit Photos for Free, perché non richiede una registrazione ed è abbastanza intuitivo. Selezionata la foto, col pennarello giallo vanno tracciati i bordi dell'immagine in primo piano, col verde va colorata la parte che interessa conserva, col rosso lo sfondo da eliminare. Fatte queste semplici operazioni preliminari, si clicchi su play e, qualora il risultato fosse quello desiderato, si proceda col salvataggio.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Pur non trattandosi di procedimento difficoltoso, è consigliabile sempre agire con la massima cautela e senza fretta per ridurre il margine di errore e ottenere un'immagine quanto più perfetta.
  • Non utilizzare immagini coperte da cpyright
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Software

Come sovrapporre le immagini con Windows Movie Maker

Windows Movie Maker ti consente di creare effetti speciali per i tuoi video, come la sovrapposizione delle immagini. Questo effetto mostrerà un'immagine che si affievolisce lentamente sopra il video clip. L'editor cronologico di Movie Maker consente...
Software

Come sovrapporre due foto

Chissà quante volte vi sarete chiesti come si fa ad ottenere lo straordinario effetto di sovrapporre due foto e poter avere, ad esempio, il paesaggio che avete fotografato durante un viaggio indimenticabile e in trasparenza gli occhi meravigliati di...
Software

Come sovrapporre una traccia audio al video

A chi non è capitato di realizzare un filmato e di voler sovrapporre una bella canzone o una traccia audio diversa per renderlo ancor più coinvolgente? Fortunatamente, questo processo è abbastanza semplice da eseguire se utilizziamo gli strumenti giusti....
Software

Come sovrapporre due canzoni

Vuoi realizzare una creazione musicale davvero unica miscelando due brani a tuo piacimento? Con questa guida imparerai come sovrapporre due canzoni nel modo più semplice possibile. Anche se non hai esperienza in materia di miscelazione musicale riuscirai...
Software

Come sovrapporre due video con Windows Movie Maker

Per hobby, per necessità o per semplice curiosità, sempre più persone si cimentano nel montaggio video. Questa attività, un tempo solo ad appannaggio degli esperti del settore, oggi è alla portata di tutti grazie alla diffusione di software adatti...
Software

Come sovrapporre due grafici Excel

Microsoft Excel offre numerosi strumenti per creare, aggiornare e manipolare grafici. Se si desidera prendere i dati da un grafico e posizionarli su un altro grafico, Excel offre due modi per completare l'operazione. Il primo metodo estrarrà i dati dal...
Software

Come cambiare risoluzione alle immagini

Quando si parla di risoluzione di immagine, si pensa subito e in modo sbagliato che questo sia legato alle dimensioni reali che occupano sul disco rigido. Questa viene espressa in pixel che esprimono la grandezza dell'immagine. Quindi possiamo stabilire...
Software

Come prelevare i colori dalle immagini

Quando si vuole disegnare o colorare un'immagine al computer, sono disponibili parecchi colori predefiniti e anche strumenti che ci permettono facilmente di modificarli per ottenere delle tonalità nuove. A volte, però, è difficile inquadrare il colore...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.