Come spedire gif con Facebook Messenger

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Nel mondo della comunicazione mobile possiamo fare affidamento su diverse applicazioni. I tempi dei semplici sms e mms sono oramai alle spalle. Con una semplice connessione 3G/4G possiamo sfruttare tutto il potenziale di internet. E tra le app più comuni troviamo quelle di messaggistica. Gratuite e immediate, questi programmi consentono l'invio di testo, dati e file multimediali. Fra i più recenti troviamo Facebook Messenger. Nell'era di WhatsApp, Facebook Messenger si colloca tra i concorrenti più interessanti. Questa app ci consente di comunicare con i contatti Facebook senza usare la app madre. Ma come potremmo spedire delle gif animate con Facebook Messenger? Lo vedremo nei prossimi passi.

25

Occorrente

  • Cellulare iOS o Android.
  • Facebook Messenger.
  • Estensioni per Facebook Messenger.
35

Le gif animate sono divertenti clip che non tutti i messenger possono riprodurre. Ma Facebook Messenger è perfettamente in grado di farlo. Un altro esempio lo troviamo in Telegram, applicazione in rapida ascesa tra la messaggistica. Per poterlo fare su Facebook Messenger dovremo innanzitutto installare l'ultima versione della app. Successivamente potremo sfruttare diversi metodi per l'invio e la visualizzazione delle gif. Uno di questi è l'installazione di estensioni compatibili con Facebook Messenger. Sono Giphy e Gif Keyboard. Le potremo scaricare direttamente dallo store (Google Play per Android o iTunes per iPhone).

45

Potremo attivare queste estensioni seguendo le istruzioni a schermo. Gif Keyboard è in grado di attivare una tastiera compatibile con le gif animate. Un modo molto pratico e divertente per inviare le gif in tutta comodità. Si interfaccia perfettamente con Facebook Android, permettendoci di cercare gif in un vasto database. Dopo l'installazione, Gif Keyboard comparirà in alto, sopra la chat di Facebook Messenger. Dovremo aprirla con un tocco e digitare il codice ". Gif". Questi sono i metodi più immediati per spedire gif su Facebook Messenger. Ma nulla ci vieta di salvare gif animate su cellulare e condividerle all'occorrenza.

Continua la lettura
55

Dal 2015 è possibile visualizzare le animazioni su Facebook. Ciò vale anche per i contenuti via Facebook Messenger. Possiamo salvare le gif che preferiamo su memoria reperendole da varie fonti online. Durante una chat possiamo spedire una gif come immagine ai nostri contatti. La riproduzione dell'animazione sarà automatica. Possiamo inviare tutte le gif che desideriamo e salvarne di nuove in memoria. Ricordiamo che è sempre importante aggiornare app e estensioni ad ogni nuovo update.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come disattivare la chat di Facebook Messenger

Facebook ormai è al centro della nostra vita, sia per lavoro che nella vita privata non facciamo altro che comunicare attraverso amici ed altri contatti attraverso tale social network. Negli ultimi tempi però Facebook è molto cambiato rispetto ai primi...
Internet

Come usare Facebook Messenger

Quanti di voi usano Facebook per tenersi sempre in contatto con i propri amici? Sicuramente sarete in tanti. Tuttavia molo spesso a chat a cui si ha accesso attraverso il proprio profilo è spesso lenta e crea qualche problema. Inoltre se quello che ci...
Internet

Come inviare foto e video con Facebook Messenger

Facebook Messenger è l'applicazione mobile gratuita di Facebook che ci permette di poter parlare, chiamare, e condividere file multimediali con i nostri contatti personali.L'applicazione è disponibile sia per la piattaforma iOS che per Android, ed è...
Internet

Come personalizzare le conversazioni su Facebook Messenger

Il social network più famoso al mondo, ovvero Facebook, ogni giorno aumenta voluminosamente i suoi iscritti, man mano che la tecnologia va avanti, anche il sito web e le applicazioni ad esso connesse vanno aggiornandosi diventando sempre più all'avanguardia....
Internet

Come aggiungere funzionalità alla chat di Facebook

La chat di Facebook risulta molto scomoda, e per questo sono state inventate varie applicazioni che permettono di aggiungere emoticons (le "faccine") e altre funzionalità, molte di esse sono estensioni per i browser. Elencherò qui di seguito alcune...
Internet

Come eliminare Windows Live Messenger in Windows 7

Windows Live Messenger è stato il client di messaggistica istantanea della Microsoft fino a quando non è stato sostituito da Skype. Ci sono vari motivi per disinstallare un programma, dai più "classici" cioè malfunzionamento o continui messaggi di...
Internet

Come Creare Una Gif Animata gratis

Il mondo dei social network ormai ha contagiato tutti, le espressioni, i meme e il gergo dei social è diventato dominio pubblico e con esso anche i vari giochi o emoticon. Proprio delle emoticon parliamo oggi, ed in particolar modo quelli animati, detti...
Internet

Come Modificare La Skin In Messenger 2011

Messenger è una funzione che serve agli utenti principalmente per lavorare e per comunicare con amici e conoscenti. Ideato molto prima dei famosi social network che oggi vanno per la maggiore come ad esempio Facebook e Twitter, Messenger è sicuramente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.