Come spostare e rimuovere icone nella barra dei menu di Mac OS X

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La barra dei menu del Mac OS X è senza dubbio uno strumento fondamentale per l'utilizzo del sistema, poiché permette di avere sempre sotto controllo alcune funzioni ed applicazioni utili. In alcuni casi, però, potrebbe trasformarsi in una raccolta eccessiva di icone, andando contro il suo principio base: l'immediatezza. A tal proposito, nei successivi passi, vi illustrerò come come spostare e rimuovere le icone dalla barra con un semplice sistema, in maniera tale da personalizzare e modificare la barra a seconda delle vostre esigenze, oltre che per velocizzare il lavoro! Vediamo quindi come procedere.

26

Occorrente

  • Mac
36

Come prima cosa, il sistema Mac OS X permette di personalizzare la barra del menu, aggiungendo applicazioni, rimuovendole, oppure cambiandone la disposizione. Può essere molto utile ordinarle secondo un criterio personale, e disporle come più desiderate. Per riordinarle, premete il tasto comando (cmd), e trascinate l'icona fino al punto in cui volete posizionarla, a sinistra o destra. Alcune delle icone, però, non possono essere rimosse, mentre altre vengono aggiunte automaticamente dal sistema, oppure in seguito ad un'installazione. Se invece volete eliminare delle applicazioni dalla barra, potete utilizzare due metodi: basterà premere il tasto "cmd" sulla tastiera e trascinarla verso il basso, oppure trascinare l'applicazione nel cestino.

46

Così facendo essa sparirà, ma potrete sempre aggiungerla nuovamente. Infatti, sulla barra avete soltanto un collegamento all'applicazione, quindi è possibile rimuovere tranquillamente gli elementi desiderati, in quanto non state eliminando definitivamente l'elemento dal computer, ma avete semplicemente rimosso la sua icona. Successivamente, per aggiungere altre applicazioni alla barra, dovrete aprire il finder, quindi seguire questo percorso ed accedere alla cartella con le applicazioni extra: /System/Library/CoreServices/Menu Extras/.

Continua la lettura
56

Per aprirla, potrete anche seguire un altro metodo: dopo essere entrati nel finder, premete shift+cmd+G e digitate (o incollate) il percorso. Qui, sono presenti tutte le estensioni per la barra, che potrete aggiungere cliccandovi sopra due volte. Provando ad aggiungere applicazioni alla barra, potrete provare le varie funzioni: ad esempio, per capirne il funzionamento, potrete cliccare su di esse col tasto destro ed aprire il menu con le opzioni relative. In questo modo, potrete trovare utili scorciatoie, eliminando quelle non utilizzate. Buon lavoro!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Mac

Come configurare mail o rimuovere un account con Mac OS X

Una delle prime cose da fare quando si acquista un PC è quella di configurare la mail in modo da poter, da subito, ricevere la nostra posta. Si tratta di un'operazione abbastanza semplice e veloce anche se gli account da configurare sono diversi. Vediamo,...
Mac

Come trovare i file in Mac OS X

I prodotti della computeristica di Apple sono, per moltissimi utenti, tra i migliori prodotti di tecnologia in circolazione. Tra i tanti pregi, i Mac vantano un sistema operativo stabile ed evoluto, un design avanzato e alla moda, numerosissime applicazioni...
Mac

Caratteristiche nascoste di Mac OS X Mavericks

Mac os X Mavericks è un sistema operativo moderno pieno di funzioni nascoste. Per chi si stesse avvicinando solo adesso a questo tipo di sistema operativo, con questa guida vi spiegherò le caratteristiche nascoste di Mac os x Mavericks. In modo che...
Mac

Come formattare una pen drive su Mac OS X

Formattare una pen drive è un'operazione piuttosto semplice. Ogni sistema operativo ha però le sue procedure ed anche quando si è alle prese con Mac OS X risulta tutto molto intuitivo e veloce. Se non avete mai avuto a che fare con questo sistema di...
Mac

Come installare MAC OS X

Il Macintosh o Mac è il computer realizzato dalla Apple e il sistema operativo risulta semplice ed intuitivo. La sua ultima versione è la OS X, compatibile con i sistemi iMac, PowerMac, iBook o PowerBook. Viene considerato uno dei migliori prodotti...
Mac

Come utilizzare le scorciatoie da tastiera con un Mac OS X

La tastiera di un Mac è leggermente diversa da quella usata dai sistemi operativi della Microsoft, perciò non è raro incontrare qualche difficoltà nel suo utilizzo, in special modo se per anni si è utilizzata una tastiera diversa, di quelle accennate...
Mac

Come configurare ed utilizzare al meglio lo spotlight di Mac OS X

Per chi non lo sapesse, lo Spotlight è una funzione di ricerca ideata dalla Apple Computer che, per mezzo di un motore di ricerca basato su metadati, permette di cercare una vasta gamma di elementi sul file system di dispositivi Mac OS X. Si tratta di...
Mac

Come realizzare un'istantanea (screenshot) del monitor con Mac OS X

In questa guida ti mostrerò diverse maniere per fare un'istantanea della scrivania del tuo Mac Os X (quello che in gergo viene chiamato "screenshot"). Attraverso semplici comandi da tastiera ti mostro anche come realizzare l'istantanea, ma senza necessariamente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.