Come spostare musica da iPhone a PC

Tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Attualmente la musica si può ascoltare in tanti modi diversi. Il metodo classico consiste nell'inserire il vinile nell'apposito alloggiamento del giradischi. Poi c'è un sistema più moderno che prevede la lettura di un CD o di una musicassetta da parte di autoradio e impianti Hi Fi. Parlando di avanguardia, troviamo il lettore mp3. Tuttavia, esiste un dispositivo ancora più avvenieristico che ci permette di goderci i nostri brani preferiti, in cuffia e non. Stiamo parlando di iPhone, il celebre smartphone di casa Apple. Come tutti gli altri device di questo tipo, anche iPhone ci permette di trasferire la musica all'interno del computer. All'interno della seguente guida troveremo alcune utili informazioni su come spostare musica da iPhone a PC. Seguiamo i suggerimenti che ci vengono proposti e riusciremo a spostare la nostra musica in modo semplice e veloce.

28

Occorrente

  • iPhone
  • PC
  • Cavo lightning USB originale Apple
  • Connessione ad Internet
  • iTunes
  • Sharepod
38

Scaricare e installare iTunes

Il modo migliore per spostare musica da iPhone a PC è ricorrere ad un apposito software della Apple, ossia iTunes. Questo programmino aiuta il computer a riconoscere un iPhone ad esso collegato. Inoltre in questo modo si possono sincronizzare tutti i dati contenuti nel melafonino, siano essi file musicali, immagini o app. In poche parole, iTunes riesce a riprodurre e organizzare tutti i file multimediali di iPhone anche su PC. Il nostro cellulare lo ospita come app di default, mentre nel computer dobbiamo installarlo noi. Iniziamo scaricando iTunes dal sito https://www.apple.com/it/itunes/download/. Troveremo la versione a 32 e 64 bit. Una volta terminato il download, facciamo doppio click sul file exe e installiamo iTunes. Potremo avviarlo in automatico non appena terminerà il processo di setup.

48

Trasferire la musica con iTunes

Ora che abbiamo scaricato e installato iTunes, possiamo procedere con il trasferimento della musica da iPhone a PC. Avviamo iTunes, se non parte in automatico, con un doppio click sull'apposita icona. Si aprirà la schermata principale del programma, in cui troveremo un menù ricco di opzioni. Per trasferire la musica da iphone a PC, colleghiamo lo smartphone al computer mediante cavo lightning (quello con cui ricarichiamo iPhone). A questo punto i Tunes rileverà il dispositivo e ci chiederà di sincronizzarlo. Avviamo questo processo mantenendo IPhone collegato. Ora dovremo attendere il completamento della sincronizzazione, dopodiché potremo ritrovare tutta la musica contenuta nel cellulare in una cartellina dal nome "Musica", presente nella libreria di iTunes.

Continua la lettura
58

Scaricare e installare Sharepod

Un altro metodo altrettanto valido per il trasferimento dei file musicali da iPhone a PC riguarda Sharepod. Questo pratico software è compatibile sia con Windows che con Mac OS. Lo troviamo in lingua inglese, ma è davvero molto semplice da utilizzare. Esso ci consente, un po' come iTunes, di spostare la musica direttamente su computer. Possiamo persino prendere i file da iPad mediante la medesima procedura di trasferimento. Per scaricare Sharepod, colleghiamoci al sito https://www.getsharepod.com/. Al termine del download, potremo avviare l'installazione del programma. Una volta completata la procedura di setup, inizializziamo Sharepod e colleghiamo iPhone al PC, sempre mediante cavo. A questo punto, dalla schermata principale riusciremo a visualizzare l'elenco completo della libreria musicale contenuta nel nostro iPhone. Vediamo come fare per trasferire la musica all'interno del computer.

68

Copiare i brani con Sharepod

Per spostare la musica da iPhone a PC tramite Sharepod, selezioniamo i file che ci interessano. Ora clicchiamo sul pulsantino "Transfer", situato nella parte bassa della finestra di dialogo. Così facendo, apriremo un menù a tendina. Da qui potremo scegliere l'opzione di trasferimento che preferiamo. Il tempo necessario per trasferire i file dipende dalla loro grandezza. Sharepod è comunque più veloce di iTunes per questo genere di operazione. Se abbiamo poco tempo a disposizione, questo software fa al caso nostro. Se poi preferiamo essere in possesso di entrambi, allora ben venga. I due applicativi non entrano in conflitto tra loro, quindi possiamo stare tranquilli in questo senso.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Effettuare il backup di iPhone periodicamente per evitare di perdere i dati.
  • Utilizzare il cavo lightning USB in dotazione con iPhone per permetterne la lettura da parte del PC.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come riversare il contenuto di un iPod (o iPhone) nel proprio PC

Molte volte può esservi accaduto di dover collegare l'iPod (oppure l'iPhone) di un proprio amico ad un computer, ma si ha riscontrato un certa difficoltà nel passare le canzoni del lettore musicale più famoso al mondo nel disco rigido del PC. Per fortuna...
Windows

Come utilizzare il proprio iphone e ipod touch come memoria di massa

In questa guida vi insegnerò un modo molto facile come utilizzare il proprio iPhone o iPod touch come memoria di massa, nella quale è possibile archiviare file di ogni tipo proprio come se fossero delle semplici chiavette USB. Questa operazione sarà...
Windows

Come spostare i programmi da C:/ a D:/

Se abbiamo comprato un nuovo hard disk per il nostro personal computer e vogliamo organizzare i nostri programmi, o semplicemente liberare un po’ di spazio dal vecchio drive, questa guida ci aiuterà a rendere più facile il nostro lavoro. Spesso infatti...
Windows

Come spostare la barra degli strumenti di Windows

All'interno di questa breve guida, andremo a occuparci di informatica, per risolvere un problema molto semplice, in realtà. Come avrete già potuto comprendere attraverso la lettura del titolo che abbiamo dato a questa guida, ora andremo a spiegarvi...
Windows

Come scaricare la musica dai video di Youtube

Tutti usano Youtube per guardare gli ultimi video musicali ed ascoltare un po di musica, mentre si naviga in rete o si smanetta al computer. Vi siete mai chiesti come scaricare l'audio di questi video? Semplicissimo! Oggi è possibile grazie al convertitore...
Windows

Come spostare un oggetto in 3ds max

Uno dei migliori programmi di grafica e renderizzazione è sicuramente 3ds Max: si tratta di un programma che, se studiato a dovere, si può ottenere anche un attestato riconosciuto a livello internazionale. Tale programma non solo consente di realizzare...
Windows

Come scrivere le note musicali al pc

La musica appassiona moltissime persone, ascoltarla fa evadere dalla realtà, aiuta a sognare e a rilassarsi. Chi è molto appassionato, potrebbe volere invece scrivere la propria musica, esprimere le proprie emozioni e la propria creatività. In questa...
Windows

Come creare musica usando Virtual Dj

Se siamo degli amanti della musica e ci piacerebbe riuscire a crearne una tutta nostra utilizzando il computer, per prima cosa dovremo individuare il software più adatto alle nostre esigenze. Esistono tantissimi programmi che ci permetteranno di creare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.