Come stabilizzare i video

Tramite: O2O 27/01/2015
Difficoltà: media
16

Introduzione

In numerose circostanze, quando rivedete i filmati, potete accorgervi che le immagini possono risultare anche non sufficientemente stabili. La situazione può cambiare grazie all'utilizzo di vReveal. Si tratta di un software che vi consente la stabilizzazione di ogni singolo filmato, attraverso l'eliminazione dell'antipatico tremolio in pochi semplici passi. Stiamo parlando di un programma totalmente gratuito ed intuitivo, disponibile anche in lingua italiana. In questo modo, anche i meno esperti potranno scoprire come Stabilizzare I Video attraverso una serie di ritocchi. Vedrete che riuscirete a fare tutto senza grosse difficoltà.

26

Entrate innanzitutto nel sito web http://www.vreveal.com/download. Quindi, fate clic sulla dicitura Free Download per scaricare vReveal sul vostro computer. Quando avrete terminato il download del software, premete per due volte sul file vReveal_2.0.3.6788. Exe. Vi si aprirà una finestra, nella quale dovrete confermare la lingua italiana. Quindi portate a termine il vostro procedimento cliccando sui seguenti tasti: Avanti / Accetto / Installa / Fine / Proseguire a vReveal. Spuntate la voce Desidero selezionare cartelle specifiche da sottoporre a scansione. Andate avanti cliccando su Continua. Vi servirà per la selezione delle cartelle nelle quali si trovano I Video da Stabilizzare.

36

Continuate a scoprire come Stabilizzare I Video. Entrate nel menù principale del programma. Selezionate il filmato desiderato, cliccando due volte sull'icona relativa all'anteprima. Attraverso i tasti nel menù situato a destra, cercate di stabilizzare il contenuto del video. Mediante Correzione rapida, potrete correggere in maniera automatica i difetti del video, o in alternativa selezionare manualmente tutti gli effetti da applicare. Se intendete visualizzare l'anteprima del vostro nuovo video, premete sul tasto Play. Si può anche confrontare il filmato modificato con quello originale. Vi basterà fare clic sul pulsante contenente un quadrato bianco e uno nero, posto sotto l'anteprima del filmato.

Continua la lettura
46

Quando sarete contenti del risultato, salvate il video stabilizzato. Per farlo, selezionate la scheda Salva & Condivisione. Quindi, fate clic dal menù principale sulla voce Computer. Premete Formato per selezionare il formato file nel quale volete salvare il video. A questo punto, cliccate su Salva. Il video ottimizzato si troverà nella stessa cartella del file di origine e sarà facilmente riconoscibile dalla dicitura "enhanced". In questo modo, avete scoperto come Stabilizzare I Video.

56

Guarda il video

66

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come Inserire Un brano Musicale In un Filmato Con VideoPad Video Editor

La tecnologia è ormai sempre più presente in ogni aspetto della nostra vita ed ha interamente conquistato anche il campo della musica, che si può trovare online e può venire adoperata con scopi diversi. Per esempio volete creare una colonna sonora...
Windows

Come convertire un video Quicktime in AVI

Cambiare formato al video trasformandolo in Avi non è difficile perché ci sono una moltitudine di programmi in grado di convertire i video. Alcuni esempi possono essere Freemake Video Converter, Moyea Video4Web Converter 1.2, Internet Video Converter...
Windows

Come ruotare un video con VLC

Molto spesso quando si fanno i video, utilizzando i cellulari o le fotocamere, utilizziamo delle inquadrature in verticale piuttosto che in orizzontale. Questo ci può portare però, dal momento che trasferiamo il video nel pc, ad avere un video posizionato...
Windows

Come ruotare un video in mp4

Il PC viene spesso utilizzato per visualizzare video o film. A volte capita, soprattutto per quanto riguarda i filmati amatoriali, che il video non sia dritto. Per questo è necessario ruotare il video. Questa operazione è molto semplice e non richiede...
Windows

Come vedere i codec di un video

Molto spesso ci capita di non riuscire a visualizzare correttamente un video ed ancora più spesso il problema è proprio il codec di quest'ultimo. I codec si dividono in audio e video. DivX, MPEG etc... Sono tutti codec. Ogni video o traccia audio ha...
Windows

Come salvare porzioni di video e filmati

Fotocamere e cellulari, senza pensare alle videocamere più scontate, oggigiorno permettono di creare dei filmati di una durata media e con una qualità particolarmente buona che, potrebbero essere usati per realizzare un video al PC, volendo. Capita...
Windows

Come togliere i rumori di sottofondo a un video

La qualità di un video non dipende esclusivamente dalle immagini ma anche dalla traccia audio. Nella maggior parte dei casi, durante una ripresa video, vengono catturati anche i rumori di sottofondo, anche chiamati fruscii. L'eliminazione di questi rumori...
Windows

Come sostituire lo sfondo di un video

Non sempre i nostri video ci soddisfano, molte volte vorremmo trovarci in una determinata località per avere un ricordo particolare. Oggi, invece di spostarci, possiamo modificare i nostri video direttamente da casa nostra, risparmiando così un bel...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.