Come stampare la lista files di una cartella

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

A volte ci serve di stampare la lista dei files presenti in una cartella, per questioni di archivio, magari si tratta di una discografia, una filmografia oppure una bibliografia, o anche semplicemente un elenco di file buttati alla rinfusa che vogliamo controllare. Possiamo allora seguire due strade: catturare il contenuto della cartella manualmente utilizzando lo strumento di cattura del sistema operativo Window, oppure automatizzare il processo, ad esempio con un applicativo freeware come Directory Lister. In questa guida vedremo come eseguire entrambe le operazioni. Buon divertimento ed anche buona lettura!

28

Occorrente

  • Directory Lister
  • Pc
  • Windows
  • Connessione internet
38

Usare lo Strumento di Cattura

Se optiamo per l'approccio manuale, dobbiamo andare su Start e aprire lo "Strumento di Cattura" di Windows. In realtà questa opzione si limita a fotografare la schermata completa (anche le parti non visibili) e non è una vera e propria lista, tant'è vero che se volessimo poi effettuare operazioni successive di ordinamento non potremmo. Una volta aperto, andiamo alla cartella di cui vogliamo stampare la lista files e dopo aver cliccato su "Nuovo" dallo strumento di Windows, selezioniamo l'area interna della cartella. Una volta selezionata l'area, dovremo confermare il salvataggio della nostra selezione in forma di immagine. Salviamola all'interno di un percorso che ci sarà facile da ricordare, tipo la cartella di Immagini di Window. Andiamo a verificare il salvataggio e apriamo l'immagine. Quando sarà aperta potremo stampare l'intero esito della cattura. Purtroppo è palese che questa operazione ha risvolti estremamente limitati e potremmo farla anche col telefonino scattando una foto allo schermo in molti casi.

48

Installare Directory Lister

Se vogliamo utilizzare un sistema di cattura automatizzato allora dovremo scaricare un freeware come per esempio Directory Lister. L'applicazione, è gratuita e libera da messaggi pubblicitari, è possibile scaricarla direttamente da qui. Seguiamo la procedura di installazione sul nostro PC, e avviamo Directory Lister dall'icona creata sul Desktop dal programma di installazione guidata dell'applicazione. Alcune versioni di Windows richiederanno a trafila per le conferme sulla nostra scelta di impiegare il software, ma è un passaggio necessario per la sicurezza della nostra privacy e dei nostri files. Senza l'accettazione delle condizioni ogni malware potrebbe liberamente infilarsi nel nostro PC e fare quel che gli pare, persino inviare i nostri dati a qualche malintenzionato.

Continua la lettura
58

Usare Directory Lister

Una volta avviato il programma, avremo un interfaccia a schede, dove la prima scheda è quella denominata "Select Directories". Questa ci permette di selezionare le cartelle di cui vogliamo stampare l'elenco dei files. Una volta selezionate, si può già procedere a salvare la lista delle cartelle su file in formato HTML statico. All'interno della scheda è possibile spostarsi alla ricerca delle opzioni che modificano i colori, la grandezza del testo oppure la disposizione dell'elenco in funzione del nome, del tipo o della data di creazione del file per effettuare le prime operazioni analitiche a carico della lista che spesso sono necessarie per dare un senso all'operazione stessa. Una volta configurate tutte le opzioni, a seconda delle nostre necessità, siamo pronti per cliccare su "Save Listing" e scegliere un percorso dove salvare la lista files appena generata.

68

Elaborare il file

Non dimentichiamo che Directory Lister ci fornisce un elenco in formato HTML, dunque lo visualizzeremo come un normale file, all'interno del nostro browser predefinito, e graficamente sarà diverso dall'elenco prodotto dallo Strumento di Cattura di Windows. Una volta aperto saremo pronti per dare il comando di stampa e vedere su carta il nostro elenco di files. Il vantaggio rispetto allo Strumento Cattura è ovvio: si può usare il file prodotto per elaborazioni successive, per esempio per aprirlo in un editor di testo oppure in un foglio elettronico. Ciò torna utile se per esempio il contenuto del file è costituito da moltissime voci, come per quel che riguarda la cartella dove teniamo la musica scaricata. Basti considerare 8 pezzi a disco e due immagini di copertina per dovercela vedere magari con 1000 o 2000 files solo per poter ascoltare i nostri dischi preferiti. Fare una foto ad una simile directory produrrebbe un'immagine ciclopica e impossibile da stampare senza ridurla in decine se non centinaia di fogli e non è sempre il caso.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Salvare immagini e file HTML nello stesso percorso
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come stampare l'elenco dei file di una cartella usando ms-dos

Se siete nati con i moderni sistemi operativi visuali come quelli Windows, Linux o Apple che sia forse vi chiederete per quale motivo in alcuni filmati, di qualche tempo fa, si vedono delle schermate nere dove gli utenti digitano delle stringhe che sembrano...
Windows

Come cancellare la cartella Windows.old

In un sistema operativo Windows può essere presente la cartella "Windows. Old": si tratta di una cartella contenente files direttamente dal sistema operativo precedente. Viene creata quando si installa un sistema operativo su un altro, ma non avendo...
Windows

Come aggiungere i comandi "copia nella cartella" e "sposta nella cartella" al menù contestuale di Windows

Spesso si ha la necessità di dover spostare o copiare file e cartelle in un percorso diverso, e in questi casi risulta comodo disporre dei comandi "copia nella cartella" e "sposta nella cartella" nel menu contestuale di Windows, ovvero quel menu che...
Windows

Come cambiare le cartelle di destinazione dei files di Utorrent

Utorrent è senza ombra di dubbio uno dei programmi maggiormente adoperati per il download di un'ampia di varietà di materiali da Internet, tra i quali musica, video e immagini. Il software è in grado di depositare i files che andate a scaricare all'interno...
Windows

Come cancellare files o cartelle che non si eliminano

Ormai le nostre vite sono dipendenti o quasi dai computer, fissi o portatili che siano; ma al di là di quello che possiamo pensare non siamo totalmente esperti di informatica. Uno dei problemi che più si incontrano è quello di eliminare file obsoleti...
Windows

Come indicizzare files e cartelle in Windows 7

Ogni sistema operativo Windows contiene al suo interno un enorme quantità di files e cartelle dalla maggiore o minore importanza per il funzionamento stesso del sistema operativo, ora che si voglia cercare un file di sistema per modificare un impostazione...
Windows

Come salvare in un file l’elenco file contenuti in una cartella

La guida che state per leggere si occuperà di spiegarvi in pochi e semplici passaggi come salvare in un file l'elenco file contenuti in una cartella. Un tema che può interessare a diverse persone, quindi cominciamo lo sviluppo.A chi non è mai capitato...
Windows

Come recuperare Windows e files importanti con Paragon Rescue Kit Express

Ormai il PC è diventato il nostro amico inseparabile e ne facciamo un uso quotidiano abbastanza prolungato. Se ci occorre per lavoro, poi diventa quindi indispensabile il suo utilizzo. Ci sono però giorni in cui anche se abbiamo bisogno del nostro "amico",...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.