Come tenere aperti più account Gmail nello stesso browser

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Il concetto di posta elettronica si è così insinuato e radicato nella società moderna che ha completamente condizionato, con effetti pressoché positivi, le nostre abitudini per quel che riguarda l'invio di messaggi, lettere, immagini e quant'altro. Molti si riconosceranno sicuramente nella situazione in cui possedere più account e-mail è qualcosa del tutto naturale. Nasce spesso l'esigenza di lavorare con più e-mail durante la nostra sessione di lavoro, ma con la sostanziale difficoltà di poter operare sullo stesso browser senza dover necessariamente effettuare il logout e quindi un nuovo login. In questa guida scopriremo come tenere aperti più account Gmail nello stesso browser.

25

Occorrente

  • PC
  • Connessione Internet
  • Due o più account Gmail
35

Per cominciare, dovrete accedere a Gmail usando le vostre credenziali d'accesso. Per ragioni di chiarezza, chiameremo la prima e-mail col termine "primario", mentre la seconda la chiameremo "secondario". Individuate il simbolo dell'ingranaggio dal quale avrete accesso ad una serie di opzioni attraverso le quali potrete settare tutte le impostazioni che desiderate. Cliccate sulla voce "concedi l'accesso al tuo account". Sostanzialmente questo passaggio consente ad altri utenti di leggere e inviare e-mail per conto vostro. Ovviamente lo scopo di tutto ciò è dare la possibilità al vostro account secondario di poter accedere a questo tipo di informazioni.

45

In seguito procedete cliccando sulla voce "aggiungi un altro account" e digitate, dove richiesto, l'indirizzo di posta elettronica a cui si vuole autorizzare l'accesso, ovvero al secondario. In termini più semplici, ciò significa che il proprietario dell'e-mail a cui si dà l'accesso (in questo caso la vostra seconda mail) può aprire contemporaneamente entrambe le e-mail sullo stesso browser di navigazione, qualunque esso sia (Internet Explorer, Google Chrome, Firefox, etc.)

Continua la lettura
55

Il sistema di Gmail invierà in automatico una e-mail all'account che avete selezionato. Non resta che effettuare il logout dal vostro contatto e accedere al secondo, aprite la e-mail relativa all'invito e seguite le indicazioni. Un messaggio di avviso vi informerà che l'effettivo aggiornamento delle nuove impostazioni avverà entro le 48 ore. Una volta rese effetive le nuove impostazioni, dovrete accedere col vostro account primario e controllate la riga dedicata all'opzione. Dovrebbe comparire un'immagine come da figura. Infine potrete accedere con entrambre le e-mail dallo stesso browser. Potete eseguire lo stesso procedimento se avete altri account Gmail.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come recuperare email da altri account con Gmail

Gmail è, oramai, sempre più utilizzato da tantissimi utenti di Internet, che hanno la possibilità di registrare ed aprire un nuovo Account email personale, in maniera anche abbastanza agevole e veloce. Precisamente, Gmail fornisce ad essi anche uno...
Internet

10 suggerimenti per proteggere al meglio l'account Gmail

L’account Gmail è molto conosciuto e molto usato da tutti, ma in quanti lo usano con la giusta sicurezza? Quando vi registrate nell’account gmail esso vi chiederà molti dati; tra cui nome, cognome, data di nascita, cellulare e, per chi ce l’ha,...
Internet

Come configurare un account Gmail su Outlook

Outlook è un programma ottimale per inviare e ricevere la posta elettronica, senza dover ogni volta accedervi dai vari siti. In questo modo possiamo avere più indirizzi con una sola applicazione, e soltanto con un semplice clic del mouse. In riferimento...
Internet

Come Importare I Propri Indirizzi Email In Gmail

Siete in possesso di più indirizzi email e siete alla ricerca di un metodo per evitare di andare su ogni provider email per controllare la vostra posta? E possedete un account Gmail? Questa guida vi spiegherà come importare tutti gli indirizzi email...
Internet

Come spostare Hotmail su Gmail

Gmail è uno degli account di posta elettronica più conosciuti e utilizzati. Si tratta di un servizio gratuito gestito da Google che mette a disposizione più di 10 GB di spazio e numerose funzionalità. Aprire un account su Gmail è un’operazione...
Internet

Come configurare Gmail su Thunderbird

Mozilla Thunderbird è il client di posta elettronica open source di Mozilla Foundation. La stessa che rilascia il browser web Firefox. Grazie alla sua versatilità, Thunderbird supporta qualsiasi servizio email e la sincronizzazione con altri server....
Internet

Come ricevere notifiche push con gmail sul tuo dispositivo

Gmail è diventato l'account mail per eccellenza, sono ormai milioni gli utenti che si affidano a Google per la gestione della propria posta elettronica, con tutti i pro e i contro che una scelta del genere può comportare. Con l'avanzare della tecnologia,...
Internet

Come scoprire se qualcuno ha letto la tua posta su Gmail

Hai il dubbio che qualcuno, durante la tua assenza, abbia utilizzato il tuo computer e letto la tua posta sul tuo account di Gmail, oppure lo abbia fatto da un'altra postazione pc rubandoti o indovinando casualmente la tua password? Nella seguente guida...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.