Come testare la velocità dei DNS con DNS Benchmark

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Qualora il proprio intento sia collegarsi alla rete web navigando scorrevolmente tra le pagine preferite, si potranno utilizzare degli appositi e specifici server riportanti degli elenchi di tutti i nomi di dominio esistenti online. Per aprire un sito internet quindi, è importante utilizzare dei server molto veloci e capaci poiché altrimenti la navigazione potrebbe non essere molto performante. Vediamo come poter fare per testare la velocità dei DNS con DNS Benchmark.

24

DNS Benchmark è un programma molto utile e gratuito, che è stato realizzato appositamente per Windows. La sua principale funzionalità permette di testare ed effettuare delle verifiche sui server utilizzati e confrontarli con gli elenchi forniti dallo stesso programma, così per verificare se i sistemi attualmente adoperati risultano meno performanti rispetto ad altri. Se così sarà, si potrà decidere di passare all'utilizzo di nuove pratiche. La prima cosa da fare dunque per procedere nell'intento, consisterà nello scaricare DNS Benchmark dal sito ufficiale.

34

Scaricato e correttamente installato il programma, si procederà per avviarlo. Il tutto occuperà veramente poche risorse di sistema. Il programma potrà essere eseguito su qualsiasi computer, da quelli non troppo recenti, ai notebook, ai nuovissimi modelli. Per cui quando sarà a noi visualizzata la schermata principale del DSN, si dovrà cliccare sulla tab "Nameservers", che permetterà di ottenere davanti ai propri occhi la lista di tutti i server forniti da DNS Benchmark. Tuttavia si potranno comunque aggiungere i propri preferiti digitando il loro indirizzo all'interno di un'apposita casella preposta. Si continuerà premendo il pulsante con la dicitura "Add/Remove".

Continua la lettura
44

Aggiunti tutti i DNS desiderati, sarà giunto il momento di poter avviare il test. Per farlo sarà sufficiente cliccare sul pulsante chiamato "Run Benchmark". Ognuno dei DNS presenti verrà corredato da grafici di diverso e vario colore. Ciascuno indicherà i tempi di accesso, quindi la lista verrà riordinata visualizzando, nella parte superiore della schermata, i server con maggiori prestazioni mentre, nell'area inferiore, compariranno invece quelli meno prestanti. Ora non resterà che concludere le operazioni rimanenti copiando il DNS migliore. Si potrà quindi utilizzarlo per la propria navigazione, che certamente e senza dubbio diventerà notevolmente veloce e finalmente esente da noiosi rallentamenti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Hardware

Come monitorare l'Hard disk con la tecnologia SMART

SMART è l'acronimo per Self-Monitoring, Analysis and Reporting Technology e corrisponde ad un sistema di monitoraggio per gli hard disk interni di un computer. Grazie alla scansione SMART, è possibile visualizzare vari indicatori del nostro hard disk...
Hardware

Come aggiornare il processore del computer

Il Computer è uno strumento indispensabile non solo negli uffici, ma anche in ogni casa. Le innovazioni tecnologiche poi, fanno sì che le caratteristiche hardware dei computer vadano implementate, per far fronte agli aggiornamenti dei programmi ed a...
Software

Come effettuare una diagnostica avanzata software e hardware del PC

Come ogni macchina, anche un pc ha bisogno di periodica manutenzione, sia per quanto riguarda l'aspetto software (ovvero puramente informatico) sia per quanto riguarda l'hardware (ovvero manutenzione della macchina vera e propria). A questo proposito...
Windows

I migliori settaggi per Dxtory

Abbiamo bisogno di registrare dei video o dei formati audio direttamente dal vostro pc, ma non siamo dei grandi esperti informatici né di editing audio/video e abbiamo paura di non trovare una soluzione in tempi brevi e senza ammattire dietro mille software...
Windows

Come testare il proprio sito web in locale con EasyPHP

La guida che vi sto per illustrare ha come finalità quella di utilizzare un software, uno tra i più comuni e importanti, Easyphp, per la creazione di un web in locale. Questo software presenta una caratteristica fondamentale: ha tutto il necessario...
Windows

Come testare la velocità della propria connessione LAN

La cosiddetta LAN (Local Area Network) rappresenta una rete cablata che abbraccia un bacino di utenze relativamente ristretto. Si differisce dalla "cugina" WAN (Wide Area Network) poiché quest'ultima ricopre delle aree geografiche nettamente superiori....
Sicurezza

Come testare la sicurezza di un sito internet

Internet ormai è alla portata di tutti, ed ogni giorno escono siti nuovi ed originali, utili per la maggior parte delle persone, ma molto spesso questi siti sono oggetto di attacco da parte di hacker. Uno grosso numero di siti web incoraggia a comprare,...
Linux

Come installare e configurare un server LAMP funzionante

Installare LAMP è la base per avere un server web configurato per bene. Non è difficile installarlo, ma è richiesta attenzione ed un minimo di conoscenza di comandi base UNIX. LAMP sta per Linux Apache,MySQL, PHP. In cui: Linux è una famiglia di sistemi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.