Come testare un obiettivo usato

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Sappiamo che dei buoni obiettivi hanno degli alti prezzi ma è possibile trovarne ottimi anche di seconda mano. È necessario però svolgere dei dovuti controlli poiché si tratta di oggetti molto delicati, controllare le lenti che non siano graffiate o opache, problemi di scorrimento delle lenti e della messa a fuoco. In questa guida verranno illustrate infatti degli accorgimenti su come testare un obiettivo usato, in modo tale da fare una valutazione cosciente dell'obiettivo prima di effettuarne l'acquisto.

26

Occorrente

  • obiettivo da testare, fotocamera, pagina stampata di un libro
36

Controllare la struttura esterna

Per prima cosa è necessario controllare è la struttura esterna in modo tale da vedere se sono presenti eventuali ammaccature dell'obiettivo poiché, essendo un oggetto molto delicato, potrebbe aver causato danni all'allineamento delle lenti. Sia la lente anteriore che posteriore non devono presentare graffi o simili pena fotografie disturbate. Bisogna valutare lo scorrimento della ghiera del diaframma e della messa a fuoco che non devono presentare resistenza ne scatti anomali tra l'apertura e quella fatta successivamente. Per controllare meglio si può avvicinare l'orecchio all'obiettivo per verificare che non ci siano particolari rumori che si possono ascoltare nello scorrimento delle lenti: se sono presenti può ad esempio essere penetrata della sabbia nella struttura. Controllare anche che la parte di aggancio dell'obiettivo alla fotocamera non abbia ammaccatura se no causerebbe un pessimo aggancio del dispositivo.

46

Messa a fuoco AF-MF

Dopo è necessario valutare il funzionamento del selettore della messa a fuoco AF-MF e lo stabilizzatore di immagine se è presente. Bisogna quindi testare la velocità di messa a fuoco che non deve essere troppo lenta: verificare lo stato delle viti che non deve presentare segni di apertura.

Continua la lettura
56

Prove di scatto

Prima di iniziare bisogna effettuare alcune prove di scatto per verificare le corrette capacità di lettura scena dell'obiettivo. Per vedere se la messa a fuoco è corretta bisogna prendere la pagina di un libro e posizionare la fotocamera con un'angolazione di 45° rispetto al foglio: con la massima apertura del diaframma prendere il fuoco su una riga in particolare e effettuare uno scatto. Lo scopo è quello di ottenere una foto con la riga che abbiamo scelto messa perfettamente a fuoco mentre le altre righe poste sopra e sotto dovranno risultare progressivamente sfocate. Ovviamente cambiare tempi e diaframmi ci daranno più possibilità di vedere quale sia la posizione migliore.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Il test deve ovviamente tenere in considerazione quali siano le caratteristiche dell'obiettivo che abbiamo davanti. Se non si tratta di obiettivi professionali ma di lenti di fascia medio bassa, ad esempio lievi aberrazioni cromatiche in condizioni di forte contrasto possono essere considerate del tutto normali.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elettronica

Come Avere Macro Foto Con un Obiettivo Standart

Se non si ha a disposizione un apposito obiettivo macro, ma si voglia comunque e ad ogni costo avere foto con gli effetti professionali che quest'ultimo riesce a creare, sarà sufficiente utilizzare un obbiettivo standard (es. 18-55) ed invertire di conseguenza...
Elettronica

Come usare l'obiettivo della telecamera

Più o meno a tutti capita di dilettarsi in riprese amatoriali o professionali e capita quindi di dover utilizzare una telecamera. Lavorare col suo obiettivo richiede un minimo di conoscenze per sfruttarne a pieno le peculiarità. Saperlo muovere e sapere...
Elettronica

Come pulire l'obiettivo di una Reflex

La fotografia è una vera e propria arte. Il miglior acquisto per un buon fotografo è senz'altro una macchina di ottimo livello. La tecnica è importante, ma lo strumento semplifica nettamente il lavoro. Le immagini risultano più nitide, reali e precise....
Elettronica

Come scegliere un obiettivo Nikon

Tutti conoscono la bellezza delle macchine fotografiche fabbricate dalla Nikon. Quando bisogna scegliere gli accessori, è indispensabile valutare bene ogni soluzione possibile. Questo perché gli accessori rendono una macchina fotografica ancor più...
Elettronica

Come scegliere un obiettivo Canon

Scattare fotografie è un piacevolissimo hobby che può diventare una vera professione. In questa utilissima guida vi spiego come ottenere il massimo dalla vostra macchina fotografica. Leggete i miei consigli e capirete subito come scegliere un obiettivo...
Elettronica

Come scegliere un obiettivo per una Reflex

All'interno della presente guida, andremo a occuparci di fotocamere e, nello specifico, ci concentreremo su come scegliere un obiettivo un per una reflex. La guida sarà composta da tre brevi passi, dove proveremo a sintetizzare l'esposizione a questa...
Elettronica

Come creare un obiettivo fish-eye per fotocamera digitale

Il fish-eye, cioè l'occhio di pesce, è una lente cosi' chiamata perché riproduce una visione di 180° dell' immagine. Ne esistono due tipi: uno diagonale ed uno circolare. Il diagonale prende tutto il fotogramma sull'asse orizzontale, il circolare...
Elettronica

Come testare la messa a terra

La sicurezza degli impianti elettrici è indispensabile non soltanto nell'ambito lavorativo, ma anche in quello domestico. I collaudi e le verifiche sono obbligatori per legge, sia nel settore civile che in quello industriale. Il rischio di dispersione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.