Come tradurre una pagina web su Mac

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

In molti si sono chiesti e continuano ancora oggi a chiedersi se sia possibile tradurre interamente una pagina web su un mac, utilizzando un browser come Safari. Ebbene, tra le più svariate modalità per riuscire a comprendere meglio il testo di una pagina web, ce ne è una abbastanza semplice e pratico che vi permetterà di tradurre interamente il contenuto di una pagina web senza scaricare assolutamente nessuna applicazione e nessun programma chissà quanto pesante e di difficile comprensione.
In questa guida vi spiegheremo passo dopo passo come fare.

25

Occorrente

  • Macbook
  • Browser Safari
  • Connessione Internet
35

Selezionare ed installare l'estensione

Il primissimo passo da compiere è quello di recarsi sul sito dedicato alle estensioni del browser Safari (https://safari-extensions.apple.com/) e selezionare l'estensione di traduzione desiderata. Vi consigliamo l'estensione Translate, scaricabile attraverso questo link: https://safari-extensions.apple.com/details/?id=com.sidetree.Translate-S64NDGV2C5.
Safari installerà in maniera automatica l'estensione, anche se l'avanzamento della procedura non sarà visibile.

45

Configurare l'estensione

Un altro passo importante per potere sfruttare al meglio l'estensione e, soprattutto, per riuscire ad utilizzarla è quello di configurarla.
Per prima cosa è necessario utilizzare la funzione Cmd+virgola per accedere al pannello dei preferiti di Safari e selezionare la scheda delle estensioni. Questa schermata sarà suddivisa in due parti: sulla sinistra vi sarà l'elenco delle estensioni, mentre sulla destra saranno disponibili le informazioni dell'estensione selezionata.
Giunti su questa pagina è possibile configurare l'estensione.

contestual menùinclude translate this page - questa parte servirà per attivare la traduzione utilizzando il menù contestuale;
translate page viagoogle translate - così facendo permetterete a google di tradurre la pagina
open in:in questa parte dovete inserire dove desiderate che venga visualizzata la traduzione (ad esempio se volete che venga visualizzata in una nuova scheda o meno)
allow traslation sicure page A questa voce conviene togliere la spunta, così facendo permettermo al plugin di effettuare la traduzione in http e non in https. Se non si deseleziona la voce, la traduzione non avverrà

Ora le due parti più importanti dell'estensione:
ttranslate to:Qui bisogna selezionare la lingua nella quale si vuole tradurre il testo (se ad esempio vogliamo visualizzarlo in italiano inseriremo "italiano" come scelta)
translate from:Qui dovrete inserire la lingua da tradurre. Se deciderete di lasciare "Detect language", google analizzerà automaticamente il testo e selezionerà in maniera automatica la lingua dalla quale tradurre.
La configurazione è terminata.Adesso è possibile chiudere il menù delle preferenze premendo CMD + W.

Continua la lettura
55

Come utilizzare l'estensione

Una volta terminata la configurazione potremo sbizzarrirci nell'utilizzare la nostra estensione di traduzione.
Basterà recarsi su una pagina web e tradurla semplicemente cliccando sul tasto "translate" posto a sinistra del campo indirizzi di Safari.
Un'altro metodo per potere tradurre una pagina web è quello di utilizzare il mouse: basterà cliccare sul tasto destro del mouse e selezionare "translate" dal menù.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Mac

Come Ripristinare Dati Cancellati dal Mac con AppleXsoft File Recovery for Mac

Se si possiede un Mac e per puro caso, facendo le pulizie, sono cancellati dei dati abbastanza importanti non bisogna preoccuparsi minimamente in quanto grazie al programma AppleXsoft File Recovery for Mac si possono facilmente ripristinare. Leggendo...
Mac

Come collegare il joystick della PS3 al Mac

Come probabilmente saprete non ci sono joystick migliori di quelli per la Play Station 3 (PS3), se non forse quelli della Xbox 360. Qualora abbiate un Macintosh, esistono pochissimi controller configurabili e adeguati per questo PC della Apple. Non dovete...
Mac

Come cambiare il font sul tuo Mac

Cambiare il font di sistema sul Mac non è, di base, un'impresa semplicissima. Apple ha installato come font di default, da OS X 10.10 Yosemite, l'Helvetica Neue (che sostituisce il precedente apprezzatissimo Lucida Grande). Esattamente come nel recente...
Mac

Come installare Internet Explorer su Mac

Se avete deciso di installare Internet Explorer su Mac, può essere utile averlo a portata di click. Specie quando si lavora nell'ambito della progettazione Web. E quindi si ha bisogno di vedere come viene visualizzato un determinato sito Internet nel...
Mac

Come modificare o cambiare la pagina iniziale di Safari

Oggi navigare in internet è fa parte della nostra quotidianità, qualcosa di cui non possiamo fare a meno. Sembra strano affermarlo, ma è entrato in maniera preponderante nella nostra vita. Se non si utilizza internet per motivi di lavoro, studio,...
Mac

Come scegliere il proprio MacBook

Ecco una guida utile ed anche abbastanza pratica, tramite il cui aiuto poter essere in grado di imparare per bene, come scegliere il proprio Macbook, affinché lo stesso possa accompagnare i nostri lavoretti ed anche i nostri passatempi e le ricerche...
Mac

Come visualizzare la posta di gMail con gMail Notifier su MAC OS X

Capita spesso che mentre sei in ufficio o a casa, devi entrare nella "Webmail di Google" tramite il tuo browser per verificare la posta. Tutto questo può essere noioso, aprire il browser, inserire le credenziali ed attendere il caricamento della pagina....
Mac

I migliori programmi di scrittura per Mac

Chi possiede un Mac sicuramente sa di avere tra le mani una potente macchina, componente importante che facilita molti lavori di ufficio, e la vita quotidiana. Un must dei Mac è sicuramente la presenza di numerosi programmi di scrittura, che possono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.