Come trasferire foto dal Mac all'iPhone e viceversa

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Spesso capita di avere delle foto archiviate nel Mac e volerle trasferire nell'iPhone, che sia per questioni di spazio o per altro. All'apparenza potrebbe sembrare un metodo difficile da realizzare, ma non è affatto cosi: basterà solamente collegare i due dispositivi mediante gli strumenti appositi, oppure utilizzare un trasferimento tramite internet. Una volta effettuata la procedura si potranno vedere le foto sia sull'iPhone che sul Mac. Vediamo quindi come trasferire foto dal Mac all'iPhone e viceversa.

27

Occorrente

  • Mac
  • iPhone
37

L'utilizzo di iTunes

La prima possibilità per effettuare il trasferimento è l'utilizzo di iTunes. Tale procedimento risulta il più apprezzato perché, tramite passaggi rapidi, consente un trasferimento pressoché immediati. Il primo passaggio consiste nel collegare il cavo ai due dispositivi e aspettare che iTunes si metta in moto.

47

Il procedimento

A questo punto la prima cosa da fare è quella di cliccare la voce iPhone che viene mostrata in alto a sinistra. Così facendo apparirà la sezione "Foto". Quest'ultima va selezionata nella barra laterale nella parte sinistra, dopodiché dovrete aggiungere la spunta alla voce "Sincronizza foto". Segnate la sezione "Scegli cartella", così da visualizzare la voce "Copia foto". Scesa la tendina si selezione e si prende la cartella contenenti le foto da copiare dal Mac all'iPhone. Una volta selezionata si clicca sul pulsante "Applica", dopodiché attendete la fine del trasferimento.

Continua la lettura
57

Le ultime procedure

Scegliete le foto da evidenziare selezionando le preferite con un segno di spunta. Fatto ciò, cliccate le sottocartelle. A questo punto ogni volta che avverrà un collegamento tra i due dispositivi e sincronizzato iTunes, il processo di copiatura o rimozione delle foto avverrà in automatico. Tuttavia, se volete disattivare l'attività occorre ritornare alla sezione "Foto" per poi togliere il segno di spunta "Sincronizza foto". Inoltre, potete trasferire foto dall'iPhone al Mac con un collegamento rapido utilizzando così un semplice cavo USB. A sua volta bisogna cliccare il pulsante "trust" e avviare l'App di "Acquisizione d'immagine", dopodiché verranno mostrate le foto da trasferire nel Mac. Conclusa quest'ultima operazione si clicca sulla foto e viene avviato il trasferimento. Abbiamo terminato la nostra guida su come trasferire foto dal Mac all'iPhone e viceversa.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Nel caso in cui non foste particolarmente pratici nella risoluzione di problemi legati ai prodotti Apple, recatevi in un centro apposito per chiedere ulteriori chiarimenti.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Mac

Come trasferire foto e video tra dispositivi iOS e Mac

Scotty è un'applicazione universale compatibile con Mac, iPhone, iPod Touch e iPad o generalmente con tutti dispositivi iOs e ti permette di trasferire i tuoi media come foto e video facilmente e rapidamente tra tutti i dispositivi. Molti utenti hanno...
Mac

Come trasferire musica da iPod a Mac

Tutti sappiamo come si scarica la musica sul Mac in modo semplice e veloce e come si crea una playlist utilizzando iTunes. In questa guida vedremo, invece, come trasferire la musica da iPod a Mac; procedimento utile nel caso in cui abbiamo caricato sull'iPod...
Mac

Come trasferire file da Android a Mac

Col passare del tempo i device sia mobile che desktop vanno ad aumentare, sia nel mondo android che in quello apple, sappiamo che apple ha un proprio sistema operativo, diverso e spesso incompatibile con quello android e spesso può risultare difficile...
Mac

Come passare file tra iPhone e Mac facilmente

L'iPhone è un cellulare smartphone della Apple che utilizza tecnologie GSM EDGE oltre ad avere una connettività WI-Fi e un bluetooth. Il MAC o Macintosh è, invece, il computer della Apple di qualità eccellente e del tutto superiore ai normali windows....
Mac

Come usare il Mac per scrivere su iPad e iPhone

In questo articolo vogliamo, mettere a disposizione di tutti i nostri lettori, che sono appassionati del mondo della tecnologia, una serie di elementi che li aiuteranno ad imparare come e cosa fare, per usare al meglio, il Mac e riuscire con esso a scrivere...
Mac

Come inviare file dal Mac all'iPhone

La sincronizzazione tra dispositivi multimediali è fondamentale nell'era moderna. La maggior parte di noi, infatti, possiede sia un PC sia un dispositivo mobile. Ognuno di essi è multitasking e multimediale. La loro "simbiosi" ci permette di avere i...
Mac

Come scattare foto e fare film con sfondi diversi utilizzando Photo Booth per Mac

Se possedete un Mac sarete a conoscenza dei tanti programmi utili che dispone. Molti di questi sono già nel pacchetto iniziale e sono molto utili. Tra tanti il sistema operativo della Apple ci offre un programma molto simpatico. Stiamo parlando di Photo...
Mac

Come convertire le foto su Mac Os X

All'interno di questa breve guida, andremo a occuparci di conversione di foto. Nello specifico, come avrete già avuto l'opportunità di scoprire attraverso la lettura del titolo della guida stessa. Infatti, andremo a spiegarvi Come convertire le foto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.